Passa ai contenuti principali

Post

Corsi e ricorsi storici: la pestilenza del 1348 ... di Vito Coviello

Post recenti

Eventi 2020: Potenza. UNPLI Basilicata presenta: Lucanum, le carte da gioco della Basilicata

    Potenza 9 Ottobre 2020.  Nella fantastica cornice del Museo archeologico nazionale della Basilicata di Potenza ecco arrivare le “nuove” carte Lucanum, carte francesi ripensate in chiave lucana per valorizzare il nostro fantastico territorio. La presentazione moderata dalla giornalista Emanuela Calabrese, alla presenza delle istituzioni regionali e locali, avrà luogo a Potenza alle ore 17.30 Venerdì 9 ottobre presso la Sala del Cortile del Museo Archeologico Nazionale della Basilicata “Dinu Adamesteanu”, con gli interventi di Rocco Franciosa presidente regionale Pro Loco Unpli Basilicata, Pierfranco De Marco, Consigliere Nazionale Unpli Basilicata, Vito Santarcangelo amministratore della PMI innovativa iInformatica e ideatore del progetto ed Alessandro D’Alcantara, grafico innovativo della società iInformatica e artista del progetto. Valorizzare la nostra terra con il suo patrimonio materiale e immateriale, culturale, storico e ambientale – sottolinea Rocco Franciosa Presidente regi

Eventi 2020: Maratea. Elezione Consigliere Nazionale e delegati Nazionali Unpli Basilicata

    Maratea, 6 settembre 2020.  #Basilicata #turismo #volontariato   L’UNPLI è la più grande organizzazione italiana di volontariato costituita nel 1962 e che conta su una base che si aggira su oltre seimila Pro Loco. Si struttura in Presidenza e Consiglio nazionale, in Comitati regionali e provinciali presenti in ogni regione italiana e anche in consorzi di Pro Loco. È riconosciuta come ente nazionale a finalità assistenziale, ai sensi dell’art. 20 del DPR 26/10/1972,n° 640, fa parte del Consiglio nazionale del Forum permanente del Terzo Settore ed è iscritta nel Registro nazionale delle associazioni di promozione sociale ai sensi della Legge 383/2000. L’UNPLI, dalla sua costituzione, è un punto di riferimento e di supporto per le Pro Loco associate per ciò che attiene problemi amministrativi, fiscali, legali oltre che organizzativi.

Contro Video. Assalto al Campidoglio degli Stati Uniti d'America. Violenza nelle strade

    Washington 6 Gennaio 2021  Sono stati trovati ordigni esplosivi improvvisati in diverse località. Un dispositivo sospettato di essere un tubo bomba è stato scoperto adiacente a un edificio contenente gli uffici del Comitato nazionale repubblicano (RNC). Una ricerca effettuata nell'area della prima bomba ha permesso di ritrovare, sotto un cespuglio presso la sede del Comitato Nazionale Democratico (DNC), un altro tubo bomba. Si credeva che i dispositivi fossero stati piantati prima delle rivolte. Le due bombe sono state fatte esplodere in modo sicuro dagli artificieri e la polizia ha successivamente affermato che erano potenzialmente "pericolose" e avrebbero potuto causare "gravi danni". Un'altra sospetta bomba a tubo è stata trovata sul terreno del complesso del Campidoglio. Nelle vicinanze delle sedi dei comitati è stato trovato anche un veicolo contenente un fucile semiautomatico e una borsa termica piena di undici bottiglie molotov.

Contro Video. Assalto al Campidoglio degli Stati Uniti d'America. Ritorna il Congresso in aula.

Dopo tre ore il Campidoglio è stato sgombrato dai rivoltosi, con il Senato che ha ripreso a discutere sui voti dell'Arizona.

Rassegna Fotografica. Assalto a Capitol Hill "Washington in fiamme"

  Sono stati trovati ordigni esplosivi improvvisati in diverse località. Un dispositivo sospettato di essere un tubo bomba è stato scoperto adiacente a un edificio contenente gli uffici del Comitato nazionale repubblicano (RNC). Una ricerca effettuata nell'area della prima bomba ha permesso di ritrovare, sotto un cespuglio presso la sede del Comitato Nazionale Democratico (DNC), un altro tubo bomba. Si credeva che i dispositivi fossero stati piantati prima delle rivolte. Le due bombe sono state fatte esplodere in modo sicuro dagli artificieri e la polizia ha successivamente affermato che erano potenzialmente "pericolose" e avrebbero potuto causare "gravi danni". L'FBI ha distribuito una foto della persona che, secondo loro, ha piantato i dispositivi e ha emesso una ricompensa fino a $ 50.000 per delle informazioni. Un'altra sospetta bomba a tubo è stata trovata sul terreno del complesso del Campidoglio

Rassegna Fotografica. Washington: Assalto a Capitol Hill "I protagonisti"

I rivoltosi hanno causato ingenti danni. Le loro foto sui social hanno mostrato attività criminali come furto e vandalismo. Molteplici manifestanti si sono anche documentati mentre occupavano la struttura e alcuni hanno preso d'assalto gli uffici del presidente della Camera Nancy Pelosi, capovolgendo tavoli e strappando delle foto dai muri, e l'ufficio del parlamentare del Senato, saccheggiandolo. Gli agenti di polizia hanno riferito che l'edificio era stato "distrutto": le finestre di vetro sono state distrutte in tutto l'edificio, lasciando il pavimento disseminato di vetri e detriti. Le apparecchiature di registrazione e di trasmissione dell'Associated Press, presenti fuori dal Campidoglio per documentare l'accaduto, sono state distrutte dopo aver cacciato via i giornalisti.

Interviste 2021: Intervista Nicola Montesano - Scuola Superiore Mediatori Linguistici Basilicata

    14 Gennaio 2021.    #istruzione #scuola #incontro

Interviste 2021: Intervista Donato Verrastro sul libro "Nella Valle del Sisma" di Gerardo Messina.

    10 Gennaio 2021.  Donato Verrastro Ricercatore di Storia contemporanea (SSD M-STO/04) presso l’Università della Basilicata, dove insegna Storia contemporanea, Storia delle istituzioni contemporanee e Storia dell’Europa in età contemporanea. Ricercatore di Storia contemporanea presso l’Università degli Studi di Salerno (2008-2016), dove ha insegnato Storia contemporanea e Storia della Chiesa, oltre che nei laboratori di Didattica della storia e di Storia della comunicazione. Delegato per la didattica del Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell’Università di Salerno (2013-2016). Dottore di ricerca in Storia dell’industria (2002) e Assegnista di ricerca in Storia contemporanea (2002-2006) presso l’Università di Salerno. Ha lavorato presso l’Archivio di Stato di Potenza in progetti di riordino/informatizzazione degli inventari di alcuni fondi archivistici (1998-1999). Componente e coordinatore del Comitato scientifico del XII Workshop Nazionale Dottorandi

Contro Video. Assalto al Campidoglio degli Stati Uniti d'America. Irruzione

La folla è diventata violenta subito dopo le 14:00 e verso le 14:15, orario d'arrivo di altri manifestanti, le barricate attorno al perimetro dei terreni, presidiate dalla polizia, furono violate. La sicurezza del Campidoglio consigliò ai membri del Congresso di mettersi al riparo. Quando i rivoltosi iniziarono ad assaltare la struttura governativa e altri edifici adiacenti, alcuni furono evacuati e bloccati, ma i rivoltosi oltrepassarono i controlli di sicurezza entrando nel Campidoglio, inclusa la National Statuary Hall. Al momento dell'interruzione, la sessione congiunta del Congresso stava votanto per accettare i voti elettorali dall'Alabama e dall'Alaska. La sessione congiunta si è quindi divisa in modo che ciascuna camera potesse discutere separatamente e quindi votare un'obiezione all'accettazione dei risultati certificati della lista degli elettori dell'Arizona sollevata dal rappresentante Paul Gosar e firmata dal senatore Ted Cruz del Texas. Dopo a

Contro Video. Assalto al Campidoglio degli Stati Uniti d'America. L'Assalto

    Washington 6 Gennaio 2021  La programmata manifestazione è culminata in una rivolta, in cui il Campidoglio degli Stati Uniti è stato preso d'assalto e invaso dai sostenitori di Trump. Verso le 13:00 ora locale, centinaia di partecipanti alla "Save American March", hanno lasciato l'evento per avanzare verso l'edificio del Campidoglio. Alcuni sono arrivati sul luogo visti alcuni post social di estrema destra pro-Trump, tra cui Gab e Parler, che contenevano richieste di azioni violente nei confronti del Congresso. Gruppi come QAnon, l'esercito di Groyper e i Proud Boys hanno partecipato alla rivolta

Appuntamenti e Segnalazioni

 

Segnalazione in Primo Piano: “PANDEMIA CON FANTASIA” di Maria Antonietta Chieppa

Mi è capitato tra le mani, qualche giorno fa, un libro che mi è parso molto stimolante, sia per quanto riguarda il titolo che per quanto riguarda il suo interno, colmo non solo di perle di saggezza, ma anche di tante fotografie che proiettano agli occhi di chi le scruta un messaggio segnante, positivo, di auspicio proficuo. “Pandemia con fantasia”, un volume di versi, di Maria Antonietta Chieppa, autrice di Rionero in Vu lture. Ho iniziato a sfogliarlo con attenzione, e successivamente ho deciso di acquistarlo offrendo un mio contributo volontario. L’autrice ha destinato il ricavato del suo lavoro alla Casa Di Riposo “Virgo Carmeli” di Rionero, per supportare il suo person ale e i suoi ospiti verso i quali dimostra tanto affetto: un gesto notevolmente ammirevole in questo periodo storico caratterizzato da un disagio economico non indifferente. Ho letto con non poca curiosità lo scritto, traendo con la mia chiave di lettura s oggettiva il senso del contenuto, e ho iniziato

Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: La scomparsa di Franco Loi, poeta e critico, scopritore della lucana Assunta Fiuniguerra

La dialettologia come religione popolare, una musica arcaica. La recente scomparsa di Franco Loi riecheggia questo assunto. Poeta e critico, Loi ha rappresentato la forma più leale e forse primitiva di rileggere la realtà. Padre sardo, Loi era nato a Genova nel 1930, e già da bambino sarà milanese, città che guarderà sempre con sguardo disincantato: versi dialettali un po’ in contraltare al maggior poeta milanese Carlo Porta. Franco Loi sarà scoperto dal profondo poeta Vittorio Sereni. E, prima, una lunga militanza comunista, l’adesione al movimento della nuova sinistra, e con gli anni ’70 lascia l'attività politica, pur mantenendo una personale religiosità anarchico-libertaria. La sua prima produzione poetica nacque tutta in una breve stagione, nel decennio che va dal 1965, quasi "sotto dettatura" come amava definirsi. Il suo esordio risale al 1973 con “ I cart” e l'anno dopo “ Poesie d'amore” . Ma Franco Loi è stato anche critico letterario,

Segnalazioni in Primo Piano: ''Pillole, storie in agrodolce di pazienti e di pazienze" di Michele Libutti

  ''Pillole, storie in agrodolce di pazienti e di pazienze" è stata la prima esperienza letteraria ottimamente riuscita del dott. Michele Libutti, stimatissimo medico generico in pensione di Rionero in Vulture e scrittore di pregevoli e svariate pubblicazioni.  La trama di questo libro è sostanzialmente incentrata sulle vastissime esperienze personali che Michele Libutti ha avuto modo di vivere intensamente con i suoi pazienti, durante la lunga e brillante carriera di medico. Tutti i racconti sono concisi, monoepisodici, caratterizzati da un linguaggio molto accattivante, un linguaggio a tratti ironico, che dopo le riflessioni conseguenti alla lettura attenta, provoca un sorriso piacevole. In alcuni passaggi dei racconti, le conclusioni tratte appaiono relativamente pungenti, per esaltare le svariate caratteristiche dell'essere umano, che mai si identifica in un solo ruolo e quindi esprime un'illogicità che è tipica dell'umanità. L'autore si focalizza mol

Segnalazioni in Primo Piano: Oltre la Felicità di Michele Libutti

  Che cos'è la Felicità?    È una domanda apparantemente banale ma complessa; enigmatica ma semplice. Insomma, è un quesito che racchiude molti paradossi e contraddizioni ma è una curiosità alla quale ognuno di noi darebbe una risposta individuale e dettata dalle proprie personali concezioni mentali e spirituali, le stesse concezioni miste alla riflessione sui propri desideri utopici/illusori oppure raggiungibili: porsi queste domande, forse, è un meccanismo catartico per intraprendere la strada della "beatitudine", della gioia di vivere. Ma anche non porsi alcuna domanda ed accogliere le casualità e le imprevedibilità che la vita ci pone, può indurci ad apprezzare e cogliere la Felicità, che spesso ci sfugge dalle mani. Michele Libutti, stimatissimo medico e scrittore rionerese, laureato in Lettere Classiche, ha dedicato alla ricercata felicità un romanzo molto interessante quanto intenso, dal titolo:"Oltre la Felicità". Il romanzo racchiude in sé una comp

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

Video Reportage

Editoriali  

Speciale Epifania. Coro Lirico Siciliano: "Frontini e Pitrè nell'In-canto siciliano”

  ECO DELLA SICILIA  Frontini e Pitrè nell'In – Canto siciliano  RECITAL LIRICO DI ROMANZE, SERENATE, MATTINATE TRADIZIONALI SICILIANE A CURA DEGLI ARTISTI DEL CORO LIRICO SICILIANO  La Sicilia ai siciliani e al mondo «Tra gli artisti e compositori dell’Isola voi siete, se non il solo, uno dei pochissimi che comprendono la bellezza e la grazia delle melodie del popolo. » (Lettera di Giuseppe Pitrè a Francesco Paolo Frontini) A conclusione del Dicembre Musicale promosso dal Coro Lirico Siciliano, di particolare pregio e significato per il settore etnomusicologico si pone il recital realizzato presso il Museo “Pitrè” di Palermo, tornato in attività dopo cinque anni. La riapertura del Museo Etnografico Siciliano - celebrativa anche dell'anniversario dalla nascita di Giuseppe Pitrè - viene incorniciata dal recital lirico di romanze, serenate, mattinate tradizionali siciliane “Eco della Sicilia, Frontini e Pitrè nell'In-canto siciliano”, doveroso omaggio a due illustr

Basilicata inchieste. Rifiuti radioattivi, svelata la mappa: sette le regioni coinvolte.

    5 Gennaio 2021.  8 in Piemonte tra le province di Torino e Alessandria (Comuni di Caluso, Mazzè, Rondissone, Carmagnola, Alessandria, Quargento, Bosco Marengo e così via); 2 in Toscana tra Siena e Grosseto (che comprendono i Comuni di Pienza, Campagnatico); 7 nel Lazio in provincia di Viterbo (comuni di Montalto di Castro, Canino, Tuscania, Tarquinia, Vignanello, Corchiano); 6 in Basilicata/Puglia tra Matera e Bari (Comuni di Altamura, Matera, Laterza e Gravina di Puglia).

Contro-Video. Assalto al Campidoglio degli Stati Uniti d'America. Immagini forti

Washington 6 Gennaio 2021

Contro Video. Assalto al Campidoglio degli Stati Uniti d'America. Intervista a Jake lo sciamano

  Jacob Chansley, noto come Jake Angeli, lo sciamano di QAnon, diventato un simbolo dell'assalto al Campidoglio

Sport. Highlights: FUTSAL RIONERO - CUS COSENZA 3 - 8

  Potenza 6 Gennaio 2021.  Calcio A5 femminile, Serie A2

Sport. Calcio A5 Femminile Serie A2. Futsal Rionero - CUS Cosenza 3 - 8

Potenza, 6 Gennaio 2021 FUTSAL RIONERO 3️⃣ - 8️⃣ CUS COSENZA Clamoroso tonfo interno per la Futsal Rionero che sul parquet neutro del Pala Pergola di Potenza cede per 8-3 contro un vivace, ordinato e cinico CUS Cosenza. Secondo ko di fila per il team bianconero, dopo quello rimediato a Bitonto, che fa scivolare la squadra allenata da mister Portovenero al settimo posto in classifica e momentaneamente fuori dalla zona play off. Per il CUS Cosenza una vittoria importante che dà ossigeno alla classifica delle calabresi. Buona la direzione arbitrale. Dopo una fase di studio iniziale e vari tentativi da ambo le parti la gara si sblocca al 9’ quando le calabresi trovano il vantaggio con Fragola che con un preciso diagonale da sinistra sorprende il portiere di casa Crocco. La Futsal prova a riorganizzare le idee pervenendo al pari al 13’ quando Borraccino apre a sinistra per Laluce che a sua volta mette in mezzo l’area per l’accorrente Monaco che da due passi insacca in rete. Il Cosenza appar

Sport. Risultati, Classifiche, Interviste Calcio A5 Femminile, dodicesima giornata.

    6 Gennaio 2021.  Calcio a 5 Femminile - Serie A2.  Interviste dopo partita:  Futsal Rionero - CUS Potenza.  - Martino Portovenero - Allenatore Futsal Rionero.  - Giovanni Maulà - Presidente Futsal Rionero.

Contro Video. Assalto al Campidoglio degli Stati Uniti d'America. L'Assedio

  L'assalto al Campidoglio degli Stati Uniti ha avuto origine a Washington il 6 gennaio 2021 da parte dei sostenitori del presidente uscente Donald Trump per contestare il risultato delle elezioni presidenziali del 2020 e sostenere la richiesta di Trump al vicepresidente Mike Pence e al Congresso di rifiutare la proclamazione di Joe Biden alla Casa Bianca.

Contro Video. Assalto al Campidoglio degli Stati Uniti d'America. Le Dimostrazioni

    La "Save America March" ("Marcia per salvare l'America") è una delle manifestazioni a favore di Donald Trump organizzata il 6 gennaio 2021 presso l'Ellipse a Washington D.C. dove hanno partecipato migliaia di persone. In questa giornata era prevista la conferma del collegio elettorale per Joe Biden dal Congresso. La mattina del 6 gennaio, i manifestanti circondarono il Monumento a Washington per radunarsi e diverse persone hanno tenuto discorsi nel parco.

Eventi 2020: Melfi. Premiazione Trofeo Vulture Melfese - Campionato Italiano Slalom 2020

    2 Agosto 2020  7° Trofeo Vulture Melfese - Città di Melfi e Rapolla  Prima prova del Campionato Italiano Slalom 2020.  #automobilismo #gara #competizione

Eventi 2020: Potenza. Assemblea Elettiva Unpli Pro Loco Basilicata Aps

  Potenza, 26 Luglio 2020. Al Park Hotel di Potenza le Pro Loco lucane riconfermano per acclamazione Rocco Franciosa come Presidente Regionale 2020-2024 I presidenti delle Pro Loco lucane ripongono la loro fiducia nuovamente nelle mani di Rocco Franciosa, eletto per acclamazione ieri, 26 luglio 2020, durante l’Assemblea Generale Elettiva “Pro Loco Unpli Basilicata Aps”. Una mattinata piena di spunti, con un occhio rivolto al passato, alle tante cose fatte, per preparare un futuro ancor più luminoso. L’Assemblea è stata aperta dal saluto di Antonio Vigilante, vicesindaco di Potenza e dal direttore Apt Basilicata Turistica Antonio Nicoletti in rappresentanza anche del Presidente della Regione Basilicata Vito Bardi. Densi di contenuto gli interventi del consigliere nazionale Unpli Basilicata Pierfranco De Marco, del Presidente “Basilicata Wiki” Luigi Catalani, di Antonio Caddeo “Caddy Food” e di Antonella Giosa Referente Team Bpass. L’Assemblea presieduta da Angelica Cappiello e

Contro-Video. Scontro Cina-India

    Pangong Tso 3 Gennaio 2021 Scontro tra gli eserciti indiano e cinese sopra l'altezza del 5104 a nord di Pangong Tso. Tensioni tra due potenze nucleari.

Contro-Video: Contro-Video. Francia, i manifestanti appiccano il fuoco

    Strasburgo 1 genaio 2021  Francia. Le manifestazioni sono diventate violente quando i rivoltosi hanno appiccato il fuoco a circa 30 veicoli a Strasburgo.

Natale 2020. Rionero, Natale dalle Suore Francescane di Sant'Antonio

    #Gesù #fede #gioia

Natale 2020. Rionero, Presepe delle Francescane di Sant'Antonio

  #nascita #nuovoanno #rinascita

Contro Video. Yemen, attacchi all'aeroporto.

    Yemen 30 Dicembre 2020.  Razzi lanciati contro il palazzo presidenziale al Maasheeq, dove si è riunito il nuovo governo yemenita, dopo l'attacco all'aeroporto di Aden. Almeno 16 morti, 60 feriti in esplosioni.

Contro Video. Nigeria alla fame

  Nigeria 28 Dicembre 2020 La fame colpisce la Nigeria; migliaia di persone corrono ai depositi di cibo per procurarsi del cibo. La carestia è stata causata da una misura completamente assurda, il governo della Nigeria ha vietato / limitato le società che forniscono cibo al paese.

Editoriale. Speciale Capodanno 2021

​    La data del capodanno dipende dalla particolare cultura e religione.[1] In particolare, il giorno del capodanno cade: Il 1º gennaio nel calendario gregoriano e nel calendario giapponese.[1] Per le popolazioni che seguono il calendario giuliano (ad esempio alcune Chiese ortodosse e Chiese orientali cattoliche) ai fini strettamente religiosi l'inizio dell'anno viene celebrato nel giorno corrispondente al 14 gennaio gregoriano.[1] Il Capodanno cinese, o capodanno lunare, si festeggia in diversi paesi dell'estremo oriente (tra cui Cina, Giappone (limitatamente a Okinawa), Corea, Mongolia, Nepal, Bhutan) in corrispondenza del novilunio che cade tra il 21 gennaio e il 20 febbraio.[1] Il Capodanno vietnamita, il Tết Nguyên Ðán, si festeggia in concomitanza con quello cinese. Il Capodanno islamico si festeggia il primo giorno del mese di Muharram[1] e può corrispondere a qualsiasi periodo dell'anno gregoriano, in quanto l'anno lunare impiegato nel

Interviste 2020. Sofia Milos, Auguri da Los Angeles alla Basilicata

Sofia Milos ha iniziato a lavorare come modella a 15 anni, partecipando anche a numerosi concorsi di bellezza e viaggiando in tutto il mondo. Dopo un periodo a New York, si è trasferita a Los Angeles, dove vive dal 1990. Negli Stati Uniti iniziò gli studi di recitazione presso il Beverly Hills Playhouse. Nel 1992 prese parte al primo film negli Stati Uniti. Nel 1994 fu scritturata dalla NBC per la serie televisiva Cafè Americain. Da allora ha partecipato a molti film anche come attrice protagonista, e a diverse serie, tra le quali la popolarissima I Soprano e CSI: Miami, dove è stata a lungo co-protagonista. Figlia di padre italiano e madre greca, la Milos pur essendo nata in Svizzera è cresciuta anche in Italia, a Picerno (Basilicata), prima di trasferirsi negli Stati Uniti. I suoi genitori vivono a Roma, mentre il fratello Giuseppe vive con moglie e figli a Potenza.    justify;"> Cinema  Mafia!, regia di Jim Abrahams (1998) Svitati, regia di Ezio Greggio (1999) Family Jewels,

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

Appuntamenti e Segnalazioni

 

Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: L’estetica dell’erranza - Incontro con Bernardo Bruno

Palazzo San Gervasio. E’ architetto, ricercatore indipendente, artista e attivista, ha sviluppato il suo lavoro tra arte, architettura e processi partecipativi. Dal ’96 usa l’alter ego di BERNYNAVIGATOR, conduce una ricerca sulla “pratica estetica dell’erranza”, traducendo in immagini (disegni, foto, video) le sensazioni provate nell’”attraversare paesaggi” (nell’accezione più ampia del termine).  Bernardo Bruno è questo e altro ancora: pochi anni fa abbiamo realizzato – con il CineClub “De Sica” - MigrArt , una rassegna di Cinema sulle migrazioni. D al 2014 vive ed opera in Puglia, “peraltro neppure molto distante dalla mia Palazzo San Gervasio” ci dice. Utilizza il disegno e la pittura su carta e tela, anche di piccola dimensione. Dopo la laurea in Architettura conseguita a Napoli, ha collaborato , in qualità di assistente architetto, con alcuni studi di progettazione a Winchester, Southampton e Romsey . E’ stato co- fondatore dell’Osservatorio Migranti Basilicata di cu

Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Cristìnia di Cristina di Lagopesole – Edizioni dell’Eremo

“L’arte dello scrivere è l’arte dello scoprire ciò in cui credi”. Lo scriveva Gustave Flaubert due secoli fa, e alquanto si addice alla maniera (tormentata e gioiosa) di scrivere di Cristina di Lagopesole, poetessa sacra ed innografa lucana, che ha appena dato alle stampe la sua ultima fatica letteraria dal titolo “Cristìnia”. Un’opera poetica dall’elegante veste grafica (come del resto lo sono anche le precedenti pubblicazioni), edita dalle Edizioni dell’Eremo – La Grafica Di Lucchio, Rionero in Vulture – 120 pagine ben illustrate e corredate di immagini sacre, che guidano il lettore nella storia e nella preghiera di Santi, Beati, Venerabili che portano il nome Cristina, declinato anche in altre lingue ed epoche storiche.    Incontriamo la poetessa – originaria di Rionero in Vulture – in procinto di recarsi nell’Eremo carmelitano da lei edificato, fra il castello federiciano di Lagopesole e il santuario del Carmine di Avigliano. È un testo molto importante su Santi e

Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Le rose di Stalin di Armando Torno

Novecento, non del tutto alle spalle. Il libro di Torno evidenzia complessità e, tuttavia, analogie di un Occidente, visto da Est: “con il suo volto occidentale e l’anima orientale”. Nei ventitré capitoli, il saggista - che esordisce con una propria toccante “Prefatio dolorosa” – riavvolge il proprio nastro su ricordi ed appunti, associando nella memoria quelle percezioni (“...conoscevo la lingua come un sordomuto, non azzeccavo un accento, né aprivo le vocali come si dovrebbe fare per evidenziare la differenza tra San Pietroburgo e Mosca...”) che sono in grado di condurre il lettore in una dimensione inclusiva, almeno per chi non conosce benissimo quella realtà. Sono diversi i volti che accompagnano il lettore in questo itinerario dell’anima. “Qualcuno ama le donne russe che sono le più belle al mondo, e da esse è attratto”, scrive Torno. Mosca e San Pietroburgo, Odessa, Tula e fino agli Urali più remoti, destinazioni per appun

Segnalazioni in primo Pino: Uscita del libro "Amici Gatti" - una delle autrici è Barbara Braghin, giornalista e blogger

C’è anche un racconto della giornalista e blogger Barbara Braghin di Porto Viro all’interno dell’antologia intitolata “Amici Gatti”, Ivvi editore. Si intitola “Eva la gatta primadonna e Pierino il gatto principe”. “Non sono mai stata affezionata ai gatti, ma quando li ho conosciuti da vicino me ne sono innamorata – dice Barbara -. Così, quando ho visto in facebook che si poteva partecipare a questa antologia non ho esitato a proporre un mio racconto.