Reportage: Guerra e pace in Medio Oriente



Di fronte ad una guerra presentata come necessaria e inevitabile,
"intrecci" propone nella seconda puntata del 2003 due testimonianze di persone che della guerra in Medio Oriente hanno un'esperienza diretta. La prima (per concessione di "Un ponte per") è quella di Scott Ritter, ex Marine e veterano della Guerra del Golfo, ispettore per disarmo in Iraq tra il 1992 e il 1998, sugli aspetti e le conseguenze catastrofici del conflitto imminente. La Palestina, divisa da una sanguinosa guerra intestina, è al centro della vita e della storia di Sara: ragazza milanese sposata con un giovane palestinese, oggi impossibilitato a uscire dai territori occupati. Due interviste molto diverse, ma caratterizzate entrambe dalla denuncia di soluzioni di forza; che non risolvono i problemi ma quasi sempre li aggravano drammaticamente.