L'Opinione di Marco Lombardi

La giustizia degli immuni e quella degli immunodeficienti

Quando si parla di immunità parlamentari, legittimi impedimenti e ricusazioni per fumus persecutionis, spesso si dimentica che una controversia in Tribunale non è unipersonale, ma coinvolge più soggetti o quantomeno più interessi. Interessi individuali e generali. I rinvii e i ritardi che tutelano il diritto di far politica attiva del singolo rappresentante, non sono dunque un gioco esclusivo tra giudicante e giudicato impedito, ma colpiscono anche le terze parti in causa. Peccato però che alle terze parti nessuno pensi mai.