Passa ai contenuti principali

Appuntamenti in Primo Piano: Roma - appuntamenti di ottobre s.t. foto libreria galleria

PHOTOBOOKS | 4 - 5 - 6 OTTOBRE
Nelle giornate inaugurali di FOTOGRAFIA - Festival Internazionale di Roma, lo Spazio Area del MACRO di Via Nizza ospita Photobooks, mostra-mercato sul libro fotografico, con i seguenti orari: venerdì 4 ottobre, ore 19:00-24:00; sabato 5, ore 11:00-22:00; domenica 6, ore 11:00-21:00.      
s.t. foto libreria galleria sarà presente con un proprio stand, dedicato soprattutto alle pubblicazioni del passato e da collezione, ma non solo.
Nella serata di venerdì ospiteremo al nostro stand due book signing:
- ore 20:00: l’artista e fotografa Giada Ripa firmerà copie di Displacement, edito da Moleskine;
- ore 21:00: appuntamento con Massimiliano Camellini, autore di Ore 18.00, l'orario è finito. 

INFO
 
LORENZO CASTORE | LUNEDI’ 7 OTTOBRE
La mostra di Lorenzo Castore  Notebook II, selezionata per il circuito del Festival, inaugura da s.t. lunedì 7 ottobre, dalle ore 19:00 alle 22:00. Si potrà visitarla, su appuntamento, già a partire da venerdì 4.
Lorenzo Castore tornerà da s.t. sabato 19 ottobre per una giornata di lettura portfolio. La quota di partecipazione è di trenta euro.
INFO

 WORKSHOP DI MAURIZIO COGLIANDRO | 25 - 26 - 27 OTTOBRE         
Nel week-end dal 25 al 27 ottobre, negli spazi di s.t. foto libreria galleria è in programma Snatchy Telling, un workshop sul racconto fotografico tenuto da Maurizio Cogliandro.
INFO

Segnaliamo altre due mostre inserite nel circuito di Fotografia- Festival Internazionale di Roma:

LUDOVICA DE LUCA | GIOVEDI’ 3 OTTOBRE
Ludovica De Luca | Vedo doppio. Panorami a pellicola tra natura e città
A cura di ARTNOISE
Museo civico di Zoologia - opening giovedì 3 ottobre ore 19:00
INFO

 KATRIEN DE BLAUWER | GIOVEDI’ 17 OTTOBRE                              Katrien de Blauwer | Where will we hide
A cura di Daniela Cotimbo e Paola Paleari
Galleria 291 EST, Roma (San Lorenzo) - opening giovedì 17 ottobre ore 19.00
INFO

 
Ma il primo appuntamento del mese è con Inventario, l'asta di fotografia curata da Alessandro Cicoria, in programma martedì 1 ottobre alle ore 19:00 allo York Hotel di Roma. All’incanto anche una foto anonima di s.t. della collezione BOX 02.                
INFO

s.t. foto libreria galleriavia degli ombrellari, 25
00193 Roma (Borgo Pio)
+39 06 64760105
info@stsenzatitolo.it
www.stsenzatitolo.it

Post popolari in questo blog

Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Breve dialogo intorno al Presepe di Don Rocco

Rionero in Vulture. - A primo impatto appare come un’opera avveniristica, un’attesa che da primordiale riappare futurista. “Sì, perché le lampade richiamano l'Oriente ... l'assenza di statue ed immagini richiama l'Islam ... Forse un simbolo che Gesù è venuto al mondo per tutta l'umanità anche per i musulmani. Forse un messaggio di rinascita universale...” E’ quanto asserisce Lucia. “Prestando attenzione si sente la cascata della buona novella” ribatte Giovanna. “Da dove si capisce che è un presepe e non una installazione di quelle che vediamo a Venezia nella Biennale di Arte...?” Rammenta Donato. Certo, va visto dal vivo quel presepe che ha realizzato Don Rocco Di Pierro, nella Chiesa Mater Misericordia; eppure, sapendo che è in chiesa si intuisce che si tratta di un presepe... “E se fosse stato allestito in un museo cosa significherebbe? e se fosse stato in chiesa a Pasqua?” Ribatte ancora Donato. Tuttavia, offre una sensazione di quiete, luminosa, aurea per

Il lucano Francesco Di Silvio, produttore del film in concorso a Venezia "Rabin, the last day" di Amos Gitai

Lido di Venezia. E' lucano di Palazzo San Gervasio Francesco Di Silvio, il produttore del film "Rabin, The Last Day" di Amos Gitai, fra i più acclamati e possibile vincitore di un Premio importante alla 72. Mostra del Cinema di Venezia. Lunedì 7 settembre, alla prima del film in Sala Grande, era alle spalle del regista e dell'ex presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, il quale ha scelto di venire alla Mostra solo per questo straordinario film; un opera necessaria per capire più a fondo le problematiche del conflitto israelo-palestinese, a partire dall'assassinio del premier Rabin avvenuto venti anni or sono.

Giovedì 30 Agosto 2018