Passa ai contenuti principali

Appuntamenti in Primo Piano: Debutti CENERENTOLA e GUCCIO! Teatro Vascello Roma


STAGIONE TEATRALE 2015-2016
Teatro Vascello 
sala Giancarlo Nanni 
Vascello dei Piccoli

NUOVO DEBUTTO
Spettacolo adatto per TUTTA LA FAMIGLIA
Venerdì 4 MARZO H 10.30 prezzo in matinee 8,00 euro + omaggio prof accompagnatore
dal 30 gennaio  al 6 marzo 2016
ogni sabato h 17 e ogni domenica h15
CENERENTOLA 



Diretto e interpretato da Valentina Bonci, Isabella Carle, Matteo Di Girolamo, Marco Ferrari, Chiara Mancuso, Valerio Russo, Pierfrancesco Scannavino
Scene e costumi Clelia Catalano
Assistente scene e costumi Silvia Colafrancesco
Musiche originali e canzoni Claudio Corona e Valerio Russo
Supervisione alla regia Maurizio Lombardi
Produzione La Fabbrica dell'attore - Teatro Vascello

Dopo il recente successo di pubblico al Teatro Vascello con gli spettacoli "Peter Pan" e "Aladdin", la Fabbrica dell'attore propone un nuovo ed originale lavoro, "Cenerentola", che debutterà in prima assoluta dal 30 gennaio  al 6 marzo 2016.

Grazie ad un allegro e talentuoso team creativo, con la regia fresca e divertente di Maurizio Lombardi, le suggestive video proiezioni dal grande impatto visivo di Paride Donatelli, i costumi e le scene di Clelia Catalano, le canzoni originali, composte appositamente per lo spettacolo da ..., un cast di giovani attori trasporterà tutta la famiglia tra anfratti polverosi e misteriosi, topi ballerini, magici scintillìi, zucche scarrozzanti e le sgargianti sale del palazzo reale, per una nuova avventura alla scoperta del potere dei sogni e dei desideri.
I giovani attori sapranno stupirci e incantarci, confermando un appuntamento ormai sempre più atteso da persone di ogni età, in un divertimento teatrale dove il lavoro sul corpo è il vero protagonista.


Siete pronti a farvi scarrozzare da una magica zucca? Dove ci porta?

Tutto nasce tra la polvere: la vita sembra proprio dura per la povera e bella Cenerentola!
"Lava! Stira! Pulisci! Cucina!" Con Un'arcigna matrigna e due sorellastre antipatiche, viziate e, sì, anche un po' invidiose, le sue ore trascorrono ad eseguire faticose e rocambolesche faccende domestiche.
Se non fosse per l'allegra brigata degli amici topini ad allietarle le giornate e farla sbellicare dalle risate, le sue giornate sarebbero grigie e tristi come la cenere che ogni giorno pulisce e che è diventata il suo nome e il suo destino.
Ci penserà la sua buffa e saggia Fata Madrina ad offrirle l'opportunità per cambiarlo, scoprendo che tra la polvere c'è anche polvere di stelle da soffiare sui sogni e desideri, affinché diventino realtà.

Vi aspettiamo per vivere insieme questa divertentissima avventura con i simpatici topi, il gatto matto, le gracchianti sorellastre, l'insopportabile matrigna, e con la magia e lo scintillio della Fata madrina, della scarpetta di cristallo e delle sale del palazzo dove si apriranno le porte sul vero amore.

E tranquilli: la magia al Teatro Vascello c'è sempre, anche dopo la mezzanotte!

IL VASCELLO DEI PICCOLI

Orari: 
sabato ore 17.00   domenica ore 15.00


Biglietteria: 

Intero adulti € 10,00
Ridotto bambini € 8,00
Servizio di prenotazione € 1,00 a biglietto
Per ogni spettacolo si organizzano feste di compleanno presso il teatro abbinate agli spettacoli per i bambini, info ai numeri del teatro vascello

TEATRO VASCELLO

via Giacinto Carini, 78 – 00152 Roma
Cristina D’Aquanno ufficio stampa e promozione 3405319449 (cellulare) Teatro Vascello 06 5881021 – 06 5898031 - fax 06 5816623 
Info  promozione@teatrovascello.it www.teatrovascello.it 
SOSTIENI LA CULTURA VIENI AL TEATRO VASCELLO


UNO SPAZIO DI LIBERTA’ DOVE L’IMMAGINAZIONE DIVENTA REALTA’

Come raggiungerci: Il Teatro Vascello si trova in Via G. Carini 78 a Monteverde Vecchio a Roma sopra a Trastevere, vicino al Gianicolo. Con mezzi privati: Parcheggio per automobili lungo Via delle Mura Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro. Parcheggi a pagamento vicini al Teatro Vascello: Via Giacinto Carini, 43, Roma tel 06 5800108; Via Francesco Saverio Sprovieri, 10, Roma tel 06 58122552; Via Maurizio Quadrio, 22, 00152 Roma tel 06 5803217
Con mezzi pubblici: autobus 75 ferma davanti al teatro Vascello che si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure: 44, 710, 870, 871. Treno Metropolitano: da Ostiense fermata Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello

Post popolari in questo blog

📰 Segnalazioni in primo Piano: 22 APRILE: 51esima GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA

Un chiaro esempio di tutela verso l'ambiente arriva dalla realtà rionerese The Factory Best Class    La giornata mondiale della terra, che si celebra ogni anno il 22 aprile, è conosciuta in tutto il mondo come Earth Day, ed è l'evento "green" che riesce a coinvolgere un elevato numero di persone in tutto il mondo, sensibilizzando la salvaguardia dell'ambiente . L'idea di dedicare una giornata alla terra nacque negli anni '60, negli Stati Uniti , subito dopo la pubblicazione del libro manifesto ambientalista, "Primavera Silenziosa" di Rachel Carson, una biologa statunitense che ebbe molto successo e diede origine a notevoli movimenti ecologisti.

📰 Segnalazioni in Primo Piano: "Il Ritratto dell'Anima" di Carmen Piccirillo edito da Photo Travel Edition di Rionero

Il libro ‘’Il Ritratto dell’Anima’’, pubblicazione d’esordio dalla giovane e valente scrittrice rionerese Carmen Piccirillo, sta ottenendo negli ultimi tempi grande successo e ampia visibilità anche su scala nazionale. L’interessante libro redatto con grande competenza e professionalità dalla 29enne scrittrice di Rionero che alterna la passione per la scrittura a quella per il giornalismo, come ricordiamo, fu presentato con successo nel febbraio dello scorso anno 2020 presso la sala convegni della Biblioteca Comunale di Rionero sita nel suggestivo Palazzo Fortunato alla presenza di una folta ed attenta platea e con tante personalità di spicco dell’ambito della cultura locale. Un libro molto interessante che racchiude al suo interno 24 racconti monoepisodici che sottolineano svariati aspetti immaginativi e realistici come la fantasia, l’importanza di sognare e di perseguire un obiettivo oltre a mettere in risalto alcuni aspetti importanti della personalità dell’autrice come sensibilità,

📰 Riflessioni di Carmen Piccirillo: IL TEMPO LIBERO DEI RAGAZZI: USARLO NEL MIGLIOR MODO E’ POSSIBILE...

Uno dei problemi principali delle nuove generazioni è la gestione del tempo libero: spesso, il tempo in cui i giovani non sono impiegati nelle svariate attività scolastiche o di studio individuale, è utilizzato in maniera disfunzionale. Un esempio è la modalità relativa al costante attaccamento ai dispositivi elettronici: lo smartphone, il computer, con i quali si cade ciclicamente in uno spasmodico uso dei social network, che, senza dubbio, sono un buon mezzo di interattività, di incontro, di crescita tra persone -soprattutto in un momento così delicato per il mondo intero a causa delle pandemia da covid-19 e delle restrizioni conseguenti, che hanno provocato una mancata possibilità di aggregazioni sociali partecipate- ma se utilizzati in maniera scorretta ed eccessiva, divengono una vera e propria dipendenza patologica che crea non pochi disagi psicofisici, per non parlare delle alterazioni anatomiche come i problemi alla vista che sono in costante aumento. Diminuiscono prog