Appuntamenti in Primo Piano: Presentazione del libro di Antonio Romano : “Montalbano nel Pallone"


Si terrà sabato 3 dicembre dalle ore 18:30 presso la sede Ce.C.A.M di Marconia in Piazza Elettra la presentazione del libro MONTALBANO NEL PALLONE - Il calcio racconta… del Prof. Antonio Romano. L’autore, fù anche calciatore, laureato in pedagogia già docente, vive a Montalbano Jonico (MT). Ha pubblicato precedentemente altre opere quali: Scrittori per ragazzi di Basilicata; Gocce di valori; Piccoli autori crescono; Dal sud (coautore con Giancane, Capozza, Pulpito, Marcone, Bizzarro, Petruzzelli e Rodia – una produzione letteraria per ragazzi in Basilicata, Puglia e Calabria); Viaggio nel tempo; Il dialetto di Montalbano Jonico; La scuola creativa; Il sogno dell’Italia unita. Il calcio è lo sport più popolare al mondo con circa tre miliardi di fan/supporter fra Europa, Africa, Asia e continente Americano, è uno sport facile sotto certi aspetti, crea idoli e leggende, e fa girare molti soldi. 


E’ risaputo che in generale il calcio purtroppo, negli ultimi decenni si è fatto travolgere dalla corruzione e dai frequenti scandali di gare truccate (vedi calciopoli in Italia e doping amministrativi e vari di calciatori anche di squadre di serie A). Ma non è questo il calcio raccontato in questo libro da Antonio Romano, che ha voluto dare al suo paese, Montalbano Jonico, un’opera sul calcio, che aggrega, che fa sognare e ci fa migliorare. 
Una cavalcata di storie, emozioni, di quello che è stato il mondo del calcio nella cittadina jonica, dati, statistiche e stupende fotografie con anche un “Glossario” sulle parole più usate nel calcio, inserendo nel finale del libro quasi come una ciliegina sulla torta “I dieci comandamenti del Calcio” quasi come l’autore volesse miscelare il sacro al profano, anteponendo aforismi e metafore poetiche agli inizi dei vari capitoli, che colpiscono il lettore, come quella finale del libro che recita “Una comunità senza calcio è come una comunità spenta, povera di gioia di vivere” . Il libro di Antonio Romano, con la prefazione curatissima affidata al Professor Dino (Berardino) D’Angella, dallo stile leggero e dalla lettura godibile, inquadra il calcio montalbanese in un contesto storico che va dagli anni “50 ai giorni nostri, descrivendo condizioni economiche e sociali senza trascurare l’aspetto antropologico, che fa comprendere meglio e ci fa riflettere sui veri valori del calcio. Un viaggio che cattura il lettore, parola dopo parola, appassionato di calcio o meno, non può far altro che rimanere affascinato da questa realtà calcistica di un paese lucano. In questo libro il calcio rappresenta l’occasione per mettere in pratica anche solidarietà sociale e lo spirito di aggregazione a vivere, come giusto precisato dall’autore il calcio, piaccia o meno, racchiude in sé più dimensioni, da quella politica e sociale a quella filosofica perché “il vero calcio, quello pulito è poesia”. Montalbano Jonico, finalmente ha la sua storia del calcio. Fino ad ora negli ultimi venti anni vi sono stati racconti sul calcio policorese di Nicola Buccolo, sul calcio bernaldese di Mario Narciso, cui ha fatto seguito la storia del calcio pisticcese del professor Giuseppe Coniglio, e poi ancora nel 1997 un altro libro su calcio bernaldese di Giuseppe Astolfi (L’Autore Libri, Firenze) e recentemente nel 2014 anche il calcio di Tursi è stato raccontato da Tonino Di Noia. La serata sarà introdotta da Giovanni Di Lena (Presidente del Ce. C.A.M), seguiranno i saluti dell’assessore allo Sport del Comune di Pisticci, Francesco Radesca. Relazionerà il Prof. Dino D’Angella che ne ha curato la prefazione e lo stesso autore Antonio Romano.
SIDERURGIKATV Testata giornalista Registrata al Tribunale di Potenza. num. Reg. Stampa 470