L'Opinione di Marco Lombardi: Vittime di serie B

E' stato importante che Matteo Renzi abbia incontrato i genitori delle giovani vittime Erasmus, coinvolti in quella che potrebbe essere una tremenda beffa ai loro danni. Peccato allora che medesima solidarietà, il Presidente del Consiglio non l'abbia riservata ai familiari di altre vittime, quelle della strage ferroviaria di Viareggio, loro ormai certi di subire ingiustizia ancor maggiore. E' già il terzo incontro che chiedono invano e forse stavolta ci credevano davvero, in occasione della tappa viareggina del Comitato per il SI'. Niente da fare.


Del loro lamento è rimasta traccia solo nelle foto appese davanti al teatro che ha ospitato la kermesse. Matteo Renzi, entrato e uscito dalla porta di servizio, ancora una volta ha finto di non accorgersi di loro. Perché messi a confronto con la loro inanità rispetto a certe storture umane, i potenti si fanno piccoli piccoli e come donnole braccate dal contadino, si dileguano di soppiatto dal buco sul retro del pollaio.
SIDERURGIKATV Testata giornalista Registrata al Tribunale di Potenza. num. Reg. Stampa 470