Evasion, giornale del libero pensiero 10 Dicembre 2016


Fuori da una fabbrica di rifiuti colpita da un bombardamento condotto dalla coalizione guidata dall’Arabia Saudita nella periferia di Sanaa, nello Yemen. (Mohamed al-Sayaghi, Reuters/Contrasto) 

Corea del Sud – Il parlamento ha votato a favore della mozione di impeachment contro la presidente Park Geun-hye, accusata di aver consentito all’amica e confidente Choi Soon-sil di interferire con gli affari di stato. La decisione finale spetta alla Corte costituzionale. Park potrebbe essere la prima presidente nella storia della Corea del Sud a essere rimossa dall’incarico. 

Nuova Zelanda – Bill English sarà il nuovo primo ministro del paese. Dopo che il premier John Key ha rassegnato le dimissioni per "motivi personali", il partito conservatore ha scelto English, finora vicepremier e ministro delle Finanze, come successore. Devoto cattolico, contrario all’aborto, ai matrimoni gay e all’eutanasia: chi è il nuovo leader neozelandese? 

Siria – Il ministro degli Esteri russo ha detto che l’esercito di Assad ha sospeso i combattimenti ad Aleppo est per consentire l’evacuazione dei civili. Alcuni testimoni però negano ci sia stata una totale interruzione degli scontri. 

Israele – L'esercito ha attaccato con alcuni missili un aeroporto militare a Damasco. Nove feriti ma nessuna vittima. Durante la guerra civile in Siria, Israele ha colpito più volte postazioni e convogli sciiti libanesi, inclusi una settimana fa alcuni nascondigli di armi e un convoglio siriano destinato agli Hezbollah libanesi. 

La Bce ha respinto la richiesta del Monte dei Paschi di Siena di prorogare i tempi per l’aumento di capitale fino a 5 miliardi di euro. Per il salvataggio della banca resta ora un’unica possibilità: la ricapitalizzazione pubblica. 

SIDERURGIKATV Testata giornalista Registrata al Tribunale di Potenza. num. Reg. Stampa 470