SERE D'ESTATE: Musica, Cabaret, intrattenimento...

Illustrazioni Satiriche di Danilo Santini

L'attentato contro la costituzione dello Stato nel diritto penale italiano è un reato previsto dall'art. 283 del codice penale (come modificato dalla legge 11 novembre 1947, n. 1317), commesso da chiunque «commette un fatto diretto a mutare la costituzione dello Stato, o la forma del Governo, con mezzi non consentiti dall'ordinamento costituzionale dello Stato».Un parlamento illegittimo che ha tentato di sovvertire la costituzione dovrebbe stare in galera e non formare un nuovo governo con gli stessi traditori della Patria.