SERE D'ESTATE: Musica, Cabaret, intrattenimento...

Appuntamenti in Primo Piano: A Filiano un incontro informativo dedicato a tutte le donne che lottano contro la malattia

IL TUMORE ALLA MAMMELLA: CONOSCERLO PER SCONFIGGERLO

Sarà un incontro dedicato alle donne che lottano contro il tumore al seno e ai loro familiari che vivono con loro le difficoltà della malattia. 
È l'appuntamento organizzato dalla Pro Loco di Filiano con il patrocinio del Comune di Filiano per giovedì 16 febbraio alle ore 17:30, presso il Centro sociale “Prof. G. Lorusso”. 
L'incontro, dal titolo “Tumore alla mammella. Cosa bisogna conoscere oggi", si inserisce all'interno della campagna di informazione che coinvolge l’equipe dell’IRCCS CROB di Rionero in Vulture. 
Si tratta di un progetto di informazione per le donne che lottano contro il tumore al seno. I medici del CROB illustreranno tutto quello che ogni donna, oggi, dovrebbe conoscere del proprio corpo: dalle principali novità in campo medico alle buone prassi di prevenzione.
Secondo dati forniti dall’AIRC il tumore al mammella colpisce una donna su dieci nell’arco della vita. Il tumore alla mammella è il tumore più frequente nel sesso femminile e rappresenta il 25 per cento di tutti i tumori che colpiscono le donne.
«L'invito a partecipare è rivolto alle donne alle quali è stato riscontrato un tumore alla mammella – afferma Vito Sabia della Pro Loco Filiano, che cura l’iniziativa – ma noi lo estendiamo a tutte le donne, perché è importante fare prevenzione e soprattutto stimolare il dibattito e aiutare a sciogliere eventuali dubbi e paure». 
Ai saluti del Sindaco di Filiano, Francesco Santoro, e del Presidente della Pro Loco Filiano, Vito Filippi, e all’introduzione di Carmela Monaco, Assessore alle Politiche sociali, seguiranno gli interventi della senologa dott.ssa Giusy Dinardo che illustrerà  l’esame clinico e l’aspetto radiologico con relative cadenze; il chirurgo dott. Andrea Morlino informerà su come la prevenzione consente di sottoporre poi la donna ad un intervento meno invasivo; l’oncologo dott. Raffaele Ardito spiegherà cos’è il tumore alla mammella e come il primo baluardo della prevenzione è uno stile di vita quotidiano sano; il radiologo dott. Aldo Cammarota parlerà del progetto “Enigma” per migliorare la previsione e la prevenzione del tumore alla mammella.
Modera l’incontro lo specializzando in radiologia, dott. Giancarlo Iannelli.