Evasion, giornale del libero pensiero 1 febbraio 2017


Una vista panoramica di Dubai. (Artur Widak, NurPhoto/Getty Images) 

Stati Uniti – Il presidente Donald Trump ha scelto Neil Gorsuch per il posto vacante alla Corte Suprema, in sostituzione del giudice Antonin Scalia, deceduto un anno fa. La nomina dovrà essere confermata dal Senato. Il più giovane candidato degli ultimi 25 anni si è espresso contro la distribuzione gratis degli anticoncezionali, l’eutanasia, i matrimoni gay e l’aborto.

Germania – Tre persone sospettate di essere legate all'Isis e pronte a partire per combattere in Siria e Iraq, sono state arrestate a Berlino in un blitz antiterrorismo della polizia. Un’altra operazione nella regione dell’Assia ha portato all’arresto di 16 persone, incluso un tunisino di 36 anni accusato di aver creato una cellula terroristica e ricercato per l’attentato al museo del Bardo del 2015. 

Israele – Per la terza volta in 11 giorni (data di inizio della presidenza Trump), il paese ha annunciato piani per la costruzione di tremila nuove abitazioni nei territori occupati della Cisgiordania. In totale si prevedono oltre 6mila nuove case. Nel frattempo, si sono registrati scontri tra i coloni e le forze dell’ordine durante le operazioni di sgombero dell’insediamento di Amona, giudicato illegale dalla Corte Suprema. 

Regno Unito – Il parlamento britannico ha approvato una norma che concede la grazia postuma a migliaia di uomini omosessuali e bisessuali condannati in passato per le leggi che regolavano i comportamenti sessuali. Il nome “Legge Turing” si riferisce al matematico britannico Alan Turing (dalla sua storia è stato tratto il film The Imitation Game) condannato per atti osceni nel 1952 e graziato nel 2013. 

Italia – Il Senato ha approvato quasi all'unanimità il disegno di legge per contrastare il fenomeno del cyberbullismo. Il provvedimento, che dovrà ora ritornare alla Camera, prevede misure di prevenzione e di educazione nelle scuole sia per le vittime sia per i cosiddetti bulli. Secondo un rapporto dell’Istat, nel 2014 più del 50 per cento dei ragazzi tra gli 11 e i 17 anni ha subito qualche episodio offensivo. 

Italia – “I terroristi sono nemici dell’islam, lo urliamo a chiara voce. L’equazione diretta immigrazione - terrorismo è sbagliata e non funziona”. Ben Mohamed Mohamed, imam di Centocelle, invita i media a non manipolare le informazioni sul mondo islamico e lancia un appello alla tolleranza, contro l’odio e l’islamofobia.

SIDERURGIKATV Testata giornalista Registrata al Tribunale di Potenza. num. Reg. Stampa 470