SERE D'ESTATE: Musica, Cabaret, intrattenimento...

Evasion, giornale del libero pensiero 8 febbraio 2017


Auto della polizia sopra l’accampamento dei nativi e degli attivisti che si oppongono alla costruzione dell’oleodotto vicino alla riserva di Standing Rock Sioux, a cavallo tra North Dakota e South Dakota. Nonostante l’autorizzazione da parte dell’amministrazione di Donald Trump, il leader dei nativi ha dichiarato che non smetteranno di opporsi al progetto, che prevede un investimento di 3,78 miliardi di dollari. (Terray Sylvester, Reuters/Contrasto)

Russia - Il leader d'opposizione Alexei Navalny è stato condannato per truffa e appropriazione indebita a cinque anni di prigione e non potrà correre per le presidenziali del 2018. Navalny, un blogger diventato famoso per la sua campagna anticorruzione, ritiene che la sentenza sia un tentativo del Cremlino per impedirgli di partecipare alla competizione elettorale. 

Romania - Il governo supera il voto di fiducia e resta in carica nonostante le proteste popolari contro la corruzione che per sette giorni consecutivi hanno riempito le strade della capitale Bucarest, con la presenza di oltre 500mila manifestanti. 

Afghanistan - Sei membri della Croce Rossa sono stati uccisi e altri due risultano dispersi in seguito a un attacco rivendicato dall'Isis nel nord del paese. Si tratta di cinque operatori umanitari e tre autisti che stavano trasportando aiuti e rifornimenti verso una zona colpita dalle nevicate degli ultimi giorni e che sono finiti sotto il fuoco dei miliziani estremisti. 

Argentina - Decine di donne hanno protestato in topless a Buenos Aires contro il divieto di mostrare il seno in spiaggia. La manifestazione nasce dopo che a Nocochea tre ragazze sono state fermate dalla polizia perché erano in topless.