Evasion, giornale del libero pensiero 25 febbraio 2017

Una donna partecipa a una marcia a Città del Messico per ricordare la scomparsa dei 43 studenti nello stato di Guerrero, avvenuta il 26 settembre 2014. (Carlos Jasso, Reuters/Contrasto)
Scia ai mondiali senza aver mai visto la neve 
 Adrian Solano è uno sciatore di fondo venezuelano che deve partecipare ai mondiali di Lahti. Visto che nella sua vita non ha mai visto la neve vera ma si è allenato solo sugli skyroll ha deciso di andare in Svezia un mese prima della gara per allenarsi. Allo scalo di Parigi il doganiere non crede che sia un atleta e lo rispedisce in Argentina con la convinzione che visto che nel paese sudamericano non c’è la neve non ci possono essere nemmeno sciatori. A questo punto interviene nella vicenda un personaggio pubblico finlandese e Adrian arriva ai mondiali di Lahti senza alcuna preparazione e decide di gareggiare ugualmente. Riuscirà solo a percorrere 6 dei 10 chilometri previsti, per ritirarsi schiantato dalla fatica, dopo decine di cadute e scivoloni ma dal sorriso al traguardo si direbbe che non gliene sia importato poi molto.
(fonte Cacao Elefante)

YouTube e la pubblicità 
YouTube non mostrerà più i video pubblicitari da 30 secondi la cui riproduzione non può essere saltata. La modifica sarà però disponibile solo a partire dal prossimo anno. Numerose ricerche di mercato e altri test condotti direttamente da YouTube hanno dimostrato che le pubblicità video che non possono essere saltate sono tra le cose più fastidiose per gli utenti, così invece di promuoversi e farsi conoscere, il marchio del video promozionale rischia di ottenere l’effetto inverso e di far nascere anche una certa ostilità nei confronti dei suoi prodotti. (Fonte: Ansa.it)

Si vendono randagi 
A San Francisco è stata approvata una nuova legge che impone ai negozi di animali di vendere solo cani e gatti abbandonati o provenienti dai canili, con eccezione degli allevamenti regolari. Non solo: sarà anche proibito vendere cuccioli di età inferiore a otto settimane Il provvedimento vuole porre un freno all’abbandono degli animali e allo sfruttamento delle femmine di razza a scopo riproduttivo. (Fonte: Greenme)
REPORTAGE COMPLETI
SIDERURGIKATV Testata giornalista Registrata al Tribunale di Potenza. num. Reg. Stampa 470