SERE D'ESTATE: Musica, Cabaret, intrattenimento...

Evasion, giornale del libero pensiero 21 Aprile 2017


Un campo di tulipani a Lisse, a venti chilometri da Amsterdam, nei Paesi Bassi. Il campo si trova vicino al parco botanico di Keukenhof che ospita più di ottocento tipi di tulipani. (Peter Dejong, Ap/Ansa)

La Rassegna di Rocco Becce

ESTERO In Francia, a Parigi, ennesimo atto terroristico nella serata di ieri a con una sparatoria avvenuta tra il 39enne Karim Cheurfi che armato di kalashnikov ha sparato a sangue freddo su alcuni agenti di Polizia ammazzandone due e ferendone altri prima di essere a sua volta ucciso.

CRONACA In Lombardia, a Milano, un bus privato si è scontrato nel pomeriggio di oggi con un tram dell'Atm in una zona periferica del capoluogo lombardo causando una decina di feriti non gravi forse per una manovra sbagliata. A Modena, due bus si sono scontrati la scorsa notte contro una scuola che oggi è dovuta restare chiusa a causa dei danni provocati dall'incidente. È stato assolto dalla Corte d'Appello di Perugia, nella revisione del processo, Saverio De Sario, l'uomo di origine sarda condannato in via definitiva a 11 anni di reclusione per abusi sessuali sui figli, che dopo anni hanno spiegato ritrattanto tutto che erano stati costretti dalla madre a mentire. In Basilicata, a Matera, un pregiudicato di 41 anni, Antonio Largo, è stato arrestato dalla Squadra mobile materana accusato di tentata estorsione aggravata con una pistola ad un ristoratore della città dei Sassi. I militari della Gdf della Tenenza di Viggiano, in provincia di Potenza, hanno sequestrato circa 15mila prodotti non sicuri, durante un controllo del territorio  ad un cittadino in transito con il suo mezzo, sulla S.S. 598. In Puglia, per stalking alla ex moglie, un 50enne è stato posto agli arresti domiciliari dai Carabinieri della Stazione di Taranto Nord dopo alcune denunce presentate dalla donna e alcune indagine condotte dai militari dell'Arma. In Sicilia, a Piano Battaglia, in provincia di Palermo, durante una tappa automobilistica della "Targa Florio" sono morte due persone, un commissario di gara, Giuseppe Laganà, e il pilota 52enne Mauro Amendolia, mentre la navigatrice, la figlia del guidatore, Gemma, di 26 anni, è rimasta ferita gravemente. 

AMBIENTE  La battaglia contro il gasdotto Tap a Melesagne, nel Salento, continua e si va verso il ricorso della Regione Puglia al Consiglio di Stato, dopo la decisione del Tar che ha dato il via libera all'espianto degli ulivi.

SALUTE Domani sarà la seconda giornata della Salute della donna, promossa da Atena Onlus e istituita dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin, il giorno scelto è quello della nascita della grande scienziata italiana Rita Levi Montalcini, Premio Nobel per la medicina nel 1986. 

SPETTACOLO Per due giorni, da domani sera a Potenza, con ingresso anche ore 20.30, e domenica alle ore 17.30, sul palco del "CineTeatro Don Bosco", sarà di scena il musical "Giulietta e Romeo, dall'odio all'amore", il capolavoro di Shakespeare, con la compagnia teatrale potentina "I ragazzi di InCanto", in collaborazione con la scuola di danza "Asd il Cigno" di Potenza e la regia di Maria Luigia Bombino.

SPORT Al via da domani, nella zona boulder Pietra del Toro, nei pressi di Campomaggiore, in provincia di Potenza, tra le "Dolomiti Lucane", al "Basilicata Bloc Festa 2017", una manifestazione che si svolgerà in due giornate consecutive, giunta alla sua quarta edizione.



La Rassegna di T.P.I.

Francia – Ieri sera un uomo ha sparato contro alcuni poliziotti, uccidendo un agente prima di essere a sua volta freddato durante la fuga lungo gli Champ Elysees, nel pieno centro di Parigi. L’attacco è stato rivendicato dall’Isis. Un video pubblicato sui social mostra alcuni momenti della sparatoria. L’attentatore sarebbe il 39enne Karim Cheurfi, già sotto indagine per terrorismo: qui i dettagli. Intanto, la polizia sarebbe alla ricerca di un secondo sospettato per la sparatoria. 

Francia – Mentre l’attacco nel centro di Parigi era in corso, tutti gli 11 candidati alle presidenziali francesi erano in diretta per il loro ultimo confronto in tv prima del voto di domenica. Le loro dichiarazioni dopo l’attentato non si sono fatte attendere. Marine le Pen, candidata del Front National, ha parlato di un vero e proprio “piano d’attacco” nel caso in cui venisse eletta. Emmanuel Macron, candidato indipendente, parla invece della necessità di “cooperazione” e democrazia. 

Germania – Le autorità tedesche hanno arrestato un cittadino russo di 28 anni, sospettato di essere l'autore dell'attacco contro l'autobus del Borussia Dortmund dello scorso 11 aprile. Inizialmente si era pensato ad un atto compiuto per scopi terroristici. Ora, invece, gli investigatori ipotizzano motivi economici. Essendo possessore di azioni del club, l’uomo avrebbe infatti agito nella speranza che il valore di queste crollassero in borsa dopo l'attacco. 

Stati Uniti – Ledell Lee, 51 anni, è stato il primo condannato a morte ad essere giustiziato in Arkansas dopo 12 anni. Era stato condannato per omicidio nel 1993. Si è sempre professato innocente. Questa è la prima di otto esecuzioni, programmate nei i prossimi 10 giorni dallo stato, prima cioè che uno dei farmaci utilizzati scada (il 30 aprile). Diverse corti hanno bloccato quattro di queste condanne, mentre la Corte Suprema ha autorizzato le altre. 

Africa – Sud Sudan, bacino del Lago Chad e Corno d’Africa sono colpiti da una crisi alimentare gravissima. In queste zone, infatti, vivono 30 milioni di persone che attualmente non hanno cibo e acqua sufficienti per sopravvivere. Più di 1,5 milioni di bambini sono a rischio imminente di morte per denutrizione, malnutrizione e malattie correlate. Guerra, terrorismo e siccità sono le cause principali di questa drammatica situazione.