L'Opinione di Marco Lombardi: Banca Etruria: oltre al danno... un danno peggiore


Dalle agenzie stampa* pare che alcuni lavoratori di Banca Etruria controdenunceranno gli obbligazionisti che hanno fatto loro causa per la vendita dei bond subordinati. I suddetti funzionari non negano la veridicità della truffa, effettuata mediante la compilazione fraudolenta dei moduli sulla trasparenza MIFID (un nome una garanzia...), ma il fatto che ad effettuare tale falsificazione non furono direttamente loro, ma altri colleghi.

Contestano dunque un danno di immagine legato allo scambio di persona, come se i risparmiatori truffati ne facessero una questione personale. Andrà così a finire che chi già ci ha rimesso i propri soldi dovrà pure sborsare un risarcimento. 

* http://iltirreno.gelocal.it/prato/cronaca/2017/04/27/news/i-lavoratori-di-banca-etruria-controdenunciano-i-risparmiatori-1.15258840?ref=hftiprbr-5
SIDERURGIKATV Testata giornalista Registrata al Tribunale di Potenza. num. Reg. Stampa 470