L'Opinione di Marco Lombardi: Nervi in cocci


Viviamo tempi di terrore e non ci eravamo abituati. Ci ricordano che qualcosa non va, che ci sono storture che andrebbero corrette, ma questo passa in secondo piano se in gioco ci sono le nostre esistenze. Chiudersi è il primo impulso, culturalmente, economicamente, socialmente. Bisogna scegliere e non è facile. Vivere le piazze, animarle, optare per la vita come antidoto all'apatia, significa rischiare.

Rischiare che qualche deficiente, delinquente da punire in modo esemplare, con un al lupo, al lupo, ci getti nel panico. Rischiare anche che l'allarme purtroppo non sia infondato, perché non puoi controllare tutto. Quando a spostarsi, a radunarsi, sono decine di migliaia di persone, aprire ogni singolo zaino, sequestrare ogni bottiglia od oggetto contundente, se ne prenda atto, è impossibile. Basti vedere il manto di cocci nelle strade dei tanti capodanni in città. Ci vorrebbe più senso di responsabilità da parte di ciascuno, ma è come mettere un bimbo nel giardino candito di Willy Wonka e dirgli: “non toccare!”. Siamo esseri spesso irragionevoli e, appunto, irresponsabili per indole: basta che una minoranza dia sfogo a questa incorreggibile natura per mettere sotto scacco anche la più ordinata delle comunità. Poi, si sa, è anche il tempo dei processi, del ma se invece. Ma è anche tempo di facili sentenze?


Meteo



Reportage fotografico eventi

Interviste Redazionali

Contro-Video

Basilicata Sport

Musica Live

Spettacoli e Teatro

Festival de Cinema di Venezia

Cultura

Sere d'Estate

Basilicata Inchieste

Vivi il Medioevo

Scuola

Sagra del Pecorino di Filiano

Basilicata Filmati inediti

Eventi Filiano

Eventi Lavello

Eventi Rapone

Eventi Rionero in Vulture

Venosa

Brienza

Eventi Potenza

Eventi Rapolla

Eventi Melfi

Eventi Barile

Eventi Vaglio Basilicata

Monticchio

Ripacandida

Atella

Acerenza

Palazzo San Gervasio

San Mauro Forte

Maschito

Ginestra

Pescopagano

Forenza

Altri Comuni della Basilicata

Live ClassicRock

Live ClassicRock

Etichette

Mostra di più
SIDERURGIKATV Testata giornalista Registrata al Tribunale di Potenza. num. Reg. Stampa 470