Contro-Video: Il Pianeta in rosso: da oggi l'umanità vive a credito