Evasion: Ricerca shock: "I videogame riducono la massa cerebrale"


Uno studio di due atenei canadesi: il Dipartimento di psicologia dell’Università di Montreal e quello di psichiatria della McGill University, muovono accuse pesanti agli eredi di Doom e Tomb Raider e per la prima volta misurano esattamente i danni cerebrali provocati dalle console. I videogame scelti sono Fallout 3, Borderlands 2, Counterstrike, Call of Duty, Battlefield, Killzone, Medal of Honor, Resistance: Fall of Man, Grand Theft Auto V, Tomb Raider (2012) e Gears of War e tre diversi Super Mario. Lo studio ha selezionato circa 50 persone fra i 18 e i 30 anni. 
La ricerca è stata fatta con le tac per controllare la massa del cervello delle persone esaminate. 
SIDERURGIKATV Testata giornalista Registrata al Tribunale di Potenza. num. Reg. Stampa 470