Emozioni di Gianni Donaudi: Avtori Vari - POESIE N. 3


TI HO CHIESTO AIUTO

M' hai parlato d' orgoglio/ e di amicizia; / l' orgoglio c'è e rimane;/ quello dignitoso/ che è fatto di rispetto
e di pretesa/ d' essere appunto, considerata AMICA.
Ma a volte questa vita/ è proprio strana:
quello che sembra giusto/ ad altri non conviene, e quello che conviene/ spesso non lega AMICI
ma solo passeggeri/ nello stesso vagone/ d' un viaggio, / che è iniziato per caso/ e ha scatenato sorta
d' armonia/ che si è persa per via.

Poi ci sono l' arrivo, / i saluti e le promesse.
Compagni di viaggio/ per un tratto, / dove non c' è futuro/ perché il percorso/ si è concluso :
è fatto.

Laura MACCHIA ( Savona , 22/5/2006 - Ricorrenza di Santa Rita da Cascia ) -

oooooooooooooooooooooooooooooo


PAUSA

Goethe/ tra le spighe a lottare/ passioni, ma c' era " Pamela " già e la gloria d' Albione, meretrice.
Il Signore/ discosto, saturnino sorrise/ al chiuder dell' imposte, / alla morte dell' amico
di statua di piazza/ poi a Weimar.
L' Ezechiele occhieggiando/ la gloria/ a loro ritorna :
Signore e...

Biancamaria Stefania FEDI


oooooooooooooooooooooooooooooo


KòLON

Colon/ colonia/ colonna/ colonica casa/ colite spastiKa / colonscopia/ Colon-idro-terapia/ di belle principesse e attrici dalla tragiKa e misteriona morte ( irrigazione còlonica ) / coloniale/ colonizzazione/ per intasare il còlon/ dei Coloniali$ti.
Collage demenziale/ còlon femminili eva/ cuati -
Eva/ cuazioni profonde & radicali.
Lavanda profumata Coldinava.
Colapasta/ colore/ coloni nazi-$ioni$ti/ Colonnelli/ colla al latte di mandorla otturante il fondo.
Collina verde africana/ Colorado/ Coltello conficcato nella schiena...a tradimento....

G. D.

oooooooooooooooooooooooooooooo



ITALIA

Italia, / terra di antiche/ e mai perdute Genti, / di storia, / Tradizioni, / Simboli/ vagano in Te attese
che sfidano l' avida vita/ perché l' Arco respiri/ ancora il suo splendore; / tu / acuto serbi il timore/ di putride/ stagnanti acque/ che negano/ l' armonia dell' alba/ e sogni la Promessa/ e vivi di parole
che forse/ hanno smarrito il suono, / ma non ricchezza/ e forza/ per ritrovare/ il Tempo
ora a te celato -

Giuliana MILONE ( Avellino ) -

oooooooooooooooooooooooooooooooooo


TU

Non posso negare che soffro/ non posso negare che amo.
Non ho coraggio alcuno/ per vivere l' amore/ nella primavera di un attimo/ nel barrito d' ali/ di un sogno.
Non ho più anima/ per dirti " ti amo" / né mani per toccarti/ o labbra atte al bacio;
la vita mi scortica/ in vita/ mi lacera l' essenza/ e l' assensa sussurra tenebre
di rimpianto/ e TU...

EriKa PASTORELLI ( Roma ) -


oooooooooooooooooooooooooooooooooooo


VENERE BELLA

Oh Venere bella/ Nata dalla spuma del mare/ più antica di Zeus stesso/ dove sei ora?
Povera antica dea dimenticata !
Le nuove religioni ti hanno distrutta/ Calpestata uccisa.
Così nel mondo regna solo l' odio e la bruttezza.../ ma tu sei la Dea dell' Amore e della Bellezza.
Io, il poeta guerriero/ ripristinerò il tuo culto.
Erigerò ad ogni angolo di via una tua statua
E predicherò l' amore e la Bellezza-
Antica  bella ritorna!...

Claudio VERIOL ( Torino )


oooooooooooooooooooooooooooooo


FUNZIONAMENTO PNEUMATICO

SOTTRATTA ALLA VISTA/ SPESSO SCARSA E APPROSSIMA TIVA/ DELLA RAGION PURA
NONOSRANTE UN DIVIETA/ L' INFORMAZIONE SEGUE IL VOTO CONTRARIO
RIPOSTIGLIO SULLA CALVIZIE CAPITALE

FRA ORECCHIO E BOCCA/ I COMPENSI CHE SPETTANO/ IRREVERSIBILI/ IMPEGNANO L' OPINIONE CONVALIDATA/ A TUTTO VOLUME
IN UN ' ABITAZIONE DEI FENOMENI VITALI/ EPINICIO CONTRO IL SUDICIUME
NEL CLIMA ESAGERATO/ DI ZOLFO.

FRA GLI ESPERIMENTI IN COMUNE/ ALL' EPIDERMIDE/ RAMI INCLINATI/ DAL LUNGO BECCO
IGNARI / OSANNANTI/ PER PRO_ MEMORIA APPENA NATI/ IN CONVULSIONI IMMUNIZZANTI -


Alberto SORDI ( La Spezia, 1987 ) -


ooooooooooooooooooooooooooooooo


ERA SOLARE

Dopo Dre$da/ incenerita inerme dalle bombe a tap- peto/ Hiroshima/ annientata in un lampo e Naga$aki a ribadire la follìa nucleare.
Dopo Harri$burg / sindrome cinese/ mancata Cernobyl/ con la sua pioggia letale/ terrorizza l' Europa/ e la jonica Scanzano, ribelle totale/ a $Korie infinite.
Dopo $eveso/ be be$temmia KimiKa/ alla dio. $$ina Bhopal
Mezzanotte di morte/ a dimenticatoio/ e Marghera quasi Bhopal/ il 28 novembra duemiladue.
Dopo l' eterno medioevo/ di guerre atomiKa e KimiKe a quando l' era Solare del Rinascimento?

Michele BOATO( Trento ) -


oooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo


LILLY

NON mi fai pena/ personaggio/ che tal Antonello da Roma poteva rispiarmarci / procurandoci  kolite & gas-trite
Scaoppata di casa/ con sensi di colpa/ forse volevi CONFERMARE le paure di papà & mamma
mettendoti masoKisticamente nei guai.
Chi credevi di essere ? : la Lou Salomè? la Nis? la Jong? / o forse volevi fare la fine idiota di Jymmy Handrix? / o forse volevi morire in Piazza ( pazza! ) Grande / emulando chi, però, fa morire gli altri?
- Sii anticonformista...trasgredisci...dimostrati alternativa e all' altezza dei tempi...-
Cosi ti diceva lo sciame  di KRETINI che frequentavi e a turno ricevevi nella tua topaia( definita per moda " romantica" e " alternativa " ) -
hai voluto provare le " pere " / ma con sani enteroclismi ne  avresti gudagnato in salute e bellezza...
Tra$gre$$ioni a buon merKato/ Maledetti & Fottuti anni ' 70 :
Droga, Pazzia, $uicidio, Autodi$truzione...
C' era del tenero tra te & il KRETINO / KADAVERINA ti fece diventar...

AX


oooooooooooooooooooooooooooooo


I GIORNI

Tutti i giorni sono belli/ nel creato...ma/ ancor di più quando/ la felicità del cuore trabocca.
Spensierati e allegri; / quando la tristezza mandiamo/ via con un sorriso.
Combattuti e bui per una/ decisione difficile da prendere.
Ma ogni giorno il suo dono/ portaq e bello o brutto che sia
nell' esistenza tutti i giorni/ contano per chi che sia.

Maddalena DE LISI ( Caluso - TO- ) -



SIDERURGIKATV Testata giornalista Registrata al Tribunale di Potenza. num. Reg. Stampa 470