L'Opinione di Marco Lombardi: Ma non siamo tutti Corona!


Dopo un'estate a raccomandarci che no, l'Italia non sarebbe più stata quella dei condoni, degli abusi e dell'illegalità come stile di vita (e di governo), ecco spuntare da fonti ministeriali l'uovo di colombo per la prossima legge di bilancio: un bella voluntary disclosure sui contanti a nero.

Già ribattezzata, con molta ipocrisia, norma "salva Corona", appunto dell'ennesimo condono si tratta, vale a dire che lo Stato fa cassa (poca) sugli illeciti (grossi) dei propri cittadini. Come si può pensare che di fronte a simili messaggi gli italiani abbandonino i loro vizi, le furberie, la propensione a trovare l'inganno prima ancora la legge sia stata emanata. Definire recupero dell'evasione questi accordi vergognosi con i rei confessi e impuniti, è uno schiaffo al buon senso e, quel che è peggio, l'ennesimo calcio in bocca ai tanti onesti che ancora si ostinano a lottare per un paese migliore. 
SIDERURGIKATV Testata giornalista Registrata al Tribunale di Potenza. num. Reg. Stampa 470