Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: MI PIACE LAVORARE (Mobbing) di Francesca Comencini


RIONERO IN VULTURE – Centro Comunale Anziani Mercoledì 28 febbraio ore 18:00 proiezione del film 
MI PIACE LAVORARE (Mobbing) di Francesca Comencini (2003) per la XXIV Mostra CinEtica sul tema: Il cinema: il tempo e il lavoro del CINECLUB VITTORIO DE SICA - Cinit - BasilicataCinema.

Anna è una giovane donna separata, madre di una bambina di nome Morgana e figlia di un anziano padre malato, a cui spesso va a far visita nella casa di riposo che lo ospita. Con mille sacrifici e rinunce, riesce a sbarcare il lunario, con lo stipendio mensile di 1500 euro. In ufficio ricopre il ruolo di segretaria capocontabile, lavoro che svolge con passione, guadagnandosi un pizzico d'invidia da parte delle colleghe. A casa, la sua vita è caratterizzata dall'amore per la figlia. La bambina si occupa quotidianamente di far la spesa e la sera, le legge Il piccolo principe, mentre lei, sfinita, si addormenta. L'azienda per cui Anna lavora, per una fusione societaria, è stata assorbita da una multinazionale. Durante una piccola festa aziendale, i nuovi vertici informano i dipendenti sul rinnovato assetto societario…. Convincente la interpretazione di Nicoletta Braschi, in un ruolo che denota sensibilità e tenacia, in un clima di vessazioni e di latente violenza. 
SIDERURGIKATV Testata giornalista Registrata al Tribunale di Potenza. num. Reg. Stampa 470