Emozioni di Gianni Donaudi: LILIANA VERI

Nata a Pescara nel 1951, collaborò dal 1972 al 1976, insieme al fratello Bruno alla rivista torinese "La Tenda" diretta da PIETRO TARTAMELLA, sulla quale scrisse poesie, articoli e recensioni librarie-
Figlia di un agente di P.S. segui gli spostamenti del padre in diverse località italiane. A Torino, dove trascorse alcuni anni e infine a Ventimiglia ( Imperia ) -
Liliana ha lavorato fino al 2008  alle Poste Telegrafi e ha svolto opera di volontariato presso la Charitas Diocesana intemelia -  

Ama leggere libri di saggistica e di poesie e approfondire la conoscenza biblica frequentando gruppi di studio in materia 

Da qualche anno è stata confermata nella Chiesa Evangelica Valdese di Bordighera -
Scrive anche sulla " rivista" " Emozioni" di Imperia  e ha frequentato gruppi di poesia diretti da FRANCESCO MULE', insieme ad altri autori tra cui SARA RODOLAO, MARIA SALAMONE, EDUARDO RANERI, & Altri -

Nel 2012, Liliana ha dato alle stampe il volumetto di poesie "BRIVIDO DI FOGLIE" ( E. 9.50 )


MARINA


Che cosa ci fa stare/ qui seduti/ nel tiepido silenzio / della sera?

Schiudono / pigre finestre/ alla piazza assopita, / vuota di passi/ e di voci .

E' buio il mare/ e dolce s' allontana/ bianco ancheggiar/ di remi .

Galleggia il mio pensiero/ e si dissolve :
l' incanto dell' estate/ ci accomuna.

Domani sarà il sole/ a ricordarci/ la smania della vita/ che ci assale;

ma è bello questa sera/ abbandonarsi, / lasciarsi consolare/ dalla luna.



oooooooooooooooooooooooooooooo oooooooooooooooooooooooooooooo oooo


FREMITO D' ORGOGLIO


Una parola dura/ sorprende il mio cuore/ e mi fa vuoto intorno.

E' spenta l' allegria/ e mi corrode/ quel fiato d' amarezza/ non taciuta.

Voglio adesso sfuggirti...

Non mi tenta il tuo sguardo/ Amo soltanto il buio/ del mio orgoglio ferito.


2/ 5/ ' 84


oooooooooooooooooooooooooooooo oooooooooooooooooooooooooooooo oooo


MATERNITA'

Fuori/ la vita di sempre, / ma dentro/ un battito, / dapprima sconosciuto, / più atteso testimone del mistero.

Così, / Protesa verso l' ignoto, / la metamorfosi, / la poesia/ dal dolore sublimato.

Voglio aprirmi alla vita/ dolcemente/ e ascoltarne il palpito, / in silenzio.


2/ 3/ ' 86










Meteo



Reportage fotografico eventi

Interviste Redazionali

Contro-Video

Basilicata Sport

Reportage

Musica Live

Spettacoli e Teatro

Festival de Cinema di Venezia

Cultura

Sere d'Estate

Documentari sulla Basilicata

Basilicata Inchieste

Vivi il Medioevo

Scuola

Certamen Fortunato

Libriamoci

Sagra del Pecorino di Filiano

Basilicata Filmati inediti

Archivio Telecento

Eventi Filiano

Eventi Lavello

Eventi Rapone

Ruvo del Monte

Eventi Rionero in Vulture

Venosa

Brienza

Eventi Potenza

Eventi Rapolla

Eventi Melfi

Eventi Barile

Eventi Vaglio Basilicata

San Fele

Castel Lagopesole

Monticchio

Ripacandida

Atella

Acerenza

Palazzo San Gervasio

San Mauro Forte

Maschito

Ginestra

Pescopagano

Forenza

Altri Comuni della Basilicata

COLLEZIONE LIVE ROCK

COLLEZIONE LIVE ROCK

Etichette

Mostra di più
SIDERURGIKATV Testata giornalista Registrata al Tribunale di Potenza. num. Reg. Stampa 470