L'Opinione di Marco Lombardi: Mostri


Tra il “sistema Parnasi” di finanziamento a tutti i partiti per ottenere in cambio favori dalla politica e il “sistema Macerata”, con i centoventi maceratesi, o presunti tali, che hanno dichiarato il falso per ottenere i fondi post sisma, non si sa quale faccia più male al nostro paese.

Si tratta di due fenomeni tutt’altro che inediti e infrequenti, anzi, si potrebbe dire che connotano da sempre la storia italiana, a prescindere dalla sua trascrizione o meno in carte processuali. Al punto che la tendenza a truffare, a violare le regole, a crearsi a prescindere l’opportunità per aggirarle in caso ci convenga poi farlo, sembra connaturare non tanto il nostro modus operandi, vale a dire il male minore in relazione allo specifico contesto in cui ci si muove, bensì il nostro modus vivendi, una sorta di patrimonio genetico che ci accomuna tutti. Viene quasi da domandarsi, allora, se gli onesti, o chi si reputa tale, non siano altro che dei corrotti con l’aggravante dell’ignorare di esserlo, addirittura molto più pericolosi di chi truffa consapevole di farlo.
SIDERURGIKATV Testata giornalista Registrata al Tribunale di Potenza. num. Reg. Stampa 470