Biennale Venezia 2018: "Questa è la storia provocatoria degli ultimi quindici anni di vita del leggendario regista Orson Welles.


Un film incentrato su un vecchio regista che cerca di portare a termine il suo ultimo grande film. Girando clandestinamente con una devota troupe di giovani sognatori, Welles fronteggiò il destino e i problemi di finanziamento". Sala Giardino l'evento speciale THEY'LL LOVE ME WHEN I'M DEAD di Morgan Neville.

Commenti