Schermi Riflessi: A NEW YORK E’ STATO PRESENTATO IL NUOVO ALBUM DI ALBERTO BELTRAMI


LUCI DEL DESERTO 

Aurora Vision è di nuovo negli Stati Uniti, questa volta a New York. Venerdì 25 gennaio 2019 si è tenuta la presentazione in anteprima del nuovo album di Alberto Beltrami. Al lancio dell’album, prodotto da Aurora Vision, a Broadway erano presenti tra gli altri Nina Davuluri, Miss America 2014 attivista dei diritti umani, e sei rappresentanti del Club New York City della Trentini nel Mondo. L’album Luci del deserto – Lights of the Desert – raccoglie le colonne sonore di 12 documentari di Aurora Vision, composte da Alberto Beltrami e due nuovi brani inediti del cantautore. 


Le colonne sonore conducono l’ascoltatore in un viaggio con atmosfere dal Giappone, allo Sri Lanka, Medio Oriente, Etiopia, Ghana, Europa, Stati Uniti, Messico, Ecuador. Mentre i due brani rappresentano un ritorno per Alberto Beltrami, e una novità con Marianna Beltrami. I temi sono molto attuali e in linea con le produzioni di Aurora Vision. Andare, forse restare è ispirato all’attraversata dell’oceano degli emigranti trentini sul piroscafo Atlantico a fine ‘800. Luci del deserto, composto da Marianna Beltrami, riporta alle speranze di chi attraversa i vari deserti nel mondo e nella vita. Nina Davuluri ha manifestato il suo grande apprezzamento per la musica e tutto il lavoro di Aurora Vision. Emozionante poi l’ascolto dei racconti dei trentini che si sono ritrovati nel testi della canzone.  ​ L’album è disponibile in edizione numerata su CD presso Aurora Vision, mentre dal 14 febbraio sarà ascoltabile su tutti i principali music store e servizi streaming (inclusi iTunes, Spotify e Google Play) con il titolo inglese Lights of the Desert . ​

Commenti