Contro-Video: Il dramma di Sara, vittima di violenza: "Le mazzate passano, la paura ti rimane dentro"

24 lug 2019 
«Le mazzate, i lividi dopo due giorni passano, ma quello che ti rimane addosso è la paura, l’incertezza, il dover stare sempre allerta giorno e notte perché qualcosa ti può succedere». Sara (nome di fantasia) è una donna vittima di violenza.

Commenti