Passa ai contenuti principali

Appuntamenti in Primo Piano: A Bari Mercoledì 4 Settembre iniziano le riprese di “NOVE E NOVANTANOVE” Regia di Lorenzo J. Nobile


Ultimato l’allestimento scenografico della location di Bari, in Via Sagarriga Visconti, iniziano le riprese di Nove e Novantanove, il cortometraggio sostenuto dall'Apulia Film Commision e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e prodotto dalla Quasar s.r.l. di Lagonegro. La sceneggiatura è dei giovani Giuseppe Brigante e Lorenzo J. Nobile, questi ne cura anche la regia. La scenografia è opera dell’altamurano Francesco Ciccimarra, coadiuvato da Martina Perrone e Vita Gaia Vincenti, di Altamura, l’aiuto regia è affidata ad Irene Campana di Mesagne, mentre Federica Cavallo è segretaria di produzione, la location manager è Fortuna Limone, Cosimo Caroppo è direttore della fotografia, assistito da Flavia Califano e Serena Pia Perla, Roberta Ugenti come location manager, Margherita Leone costumista Giuseppe, in là con l’età, deve comprare un regalo per un matrimonio che non vorrebbe mai si celebrasse. Quello della figlia. Non ha abbastanza denaro e l’unica soluzione che trova è tentare una rapina ai danni di qualcuno che ha la pelle di un altro colore…qualcuno che, tuttavia, lui conosce. 

GLI ATTORI: Duccio Camerini (Roma, luglio 1961) . Tra i suoi film come regista, interprete, sceneggiatore, ricordiamo: Mia Martini - Io sono Mia (2019), Loro 1 (2018), Loro 2 (2018), La vita oscena (2014), L'opera della mia vita (2013), Cavalli (2011), 20 sigarette (2010), Alza la testa (2009), e tra le serie tv come interprete: Non Mentire (2019). 

Mauro Pirovano (Genova, 2 aprile 1956) Nel mondo del cinema come interprete e tra i lavori più interessanti la partecipazione nel film L'industriale (2011) di Giuliano Montaldo, Si fa presto a dire amore (2000) di Enrico Brignano, Padre e figlio (1994) di Pasquale Pozzessere, nel 1998 ha lavorato con Isabella Leoni, Tiziana Aristarco, Anna Di Francisca, Riccardo Donna, Claudio Norza per la realizzazione del film Un medico in famiglia dove ha interpretato la parte del dottor Giorgi. 

Lamine Labidi attore italiano (Tunisia, 30 maggio 1966) Significativa la sua partecipazione al film di Isotta Toso Scontro di civiltà per un ascensore a piazza Vittorio (2009) 

Miloud Mourad Benamara (Orano, 28 ottobre 1977) Miloud interpreta Abdul nel film Ameluk - di Mimmo Mancini (2015)

Commenti

Post popolari in questo blog

Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Il ferro battuto di Pietro Lettieri

Arte e cultura: da Rapone a Londra e Dubai    Rapone. L’idea nasce da Marianna Pinto, una giovane manager di Rapone, da alcuni anni attiva con una grande azienda a Londra. Gira molto per l’Europa e non soltanto, dopo gli studi svolti a Bologna. E’ dunque intenzionata ad esportare il made in Italy, in particolare “una antica arte m a allo stesso tempo nuova che in Italia sta scomparendo: sculture e quadri ed elementi di interior design in ferro battuto.” Il fulcro della galleria e un artigiano/artista di Rapone, Pietro Lettieri in arte Pie.

📰 Segnalazioni in Primo Piano: LA DOTT.SSA STEFANIA LAMANNA: PEDIATRA E SCRITTRICE

La dottoressa Stefania Lamanna rappresenta da tantissimi anni un punto di riferimento importante nel mondo della Pediatria dell’intera zona del Nord Basilicata. Svolge la sua professione con competenza e professionalità dal 1993, assistendo all’evoluzione generazionale di tutti i bambini e delle mamme mettendo a confronto l’epoca precedente e questa, denotando tante differenze sorprendenti, riferisce infatti di aver notato, nella società attuale, una prevalenza di digitalizzazione (soprattutto sotto l’aspetto dei social) piuttosto che aggregazioni interpersonali più partecipate e più vive. Con tutta se stessa si è sempre prodigata in prima persona per curare i bambini in maniera dettagliata, attenta, e soprattutto per ‘’educare’’ le mamme per quanto riguarda l’approccio psicologico, di educazione ed abitudine dei lori figli. La dott.ssa Lamanna sottolinea l’importanza di seguire oculatamente i bambini da 0 a 16 anni circa, affermando che secondo il suo parere professionale ogni

📰 Segnalazioni in Primo Piano: Intervista al musicista rionerese EDOARDO CARDONE

Edoardo Cardone, musicista 29enne di Rionero in Vulture, ha un vasto excursus artistico-musicale: A 12 anni inizia a studiare chitarra classica con il maestro Dino Rigillo; successivamente abbandona gli studi classici e si dedica allo studio della chitarra elettrica da autodidatta; nel 2010 studia armonia, ear-training e solfeggio con la maestra Lisa Preziuso; nel 2012 inizia il percorso di studi presso il Modern Music Insitute dove studia chitarra moderna ad indirizzo Rock/Fusion con il maestro Mirco Di Mitrio ed il presidente Alex Stornello approfondendo lo studio della chitarra elettrica, armonia avanzata a 360° e contemporaneamente studia HD recording con Andrea Pellegrini e Davide Rossi; nel 2018 si diploma al Modern Music Institute con il massimo dei voti; diventa insegnante abilitato MMI INTERNATIONAL e i suoi corsi di chitarra si svolgono presso la scuola di musica Rockin’Rio a Rionero in Vulture che è l’unico centro abilitato MMI in Basilicata e  la formazione è aperta a tutt