Passa ai contenuti principali

Appuntamenti in Primo Piano: Biennale d'arte contempoiranea della città di Potenza


Sarà inaugurata il 5 Settembre alle ore 17,00 la Biennale Internazionale d’Arte contemporanea di Potenza. La cerimonia di apertura si terrà presso la sede del Museo Provinciale in Via Lazio che è anche la sede che ospita l’esposizione delle sezioni Pittuta, Fotografia, Disegno e Grafica e Arte digitale. Mentre la sezione Scultura è stata allestita presso il Museo Archeologico della Basilicata “Dinu Adamesteanu” al Palazzo Loffredo nel centro storico della città. Sono oltre ottanta gli artisti che esporranno le proprie opere in questa prima edizione che si concluderà il 16 Novembre prossimo. Molti gli artisti lucani presenti e nutrita è la presenza degli artisti provenienti da tutto il territorio nazionale e di quelli stranieri, provenienti da Argentina, Uruguay, Russia, Romania, Colombia. E quasi tutti hanno confermato la loro presenza al vernissage.


“ Non è stato un lavoro semplice, ha dichiarato il Prof. Vincenzo Claps curatore della mostra, selezionare le tantissime candidature pervenute a causa dell’alto valore artistico dei candidati, ma io e tutti i componenti dalla commissione selezionatrice pensiamo di aver svolto il nostro mandato al meglio e siamo sicuri che anche il pubblico apprezzerà l’alto pregio delle opere ammesse a questa prima edizione”. Viva soddisfazione è stata anche espressa dal Presidente della Lucana Art Commission, l’Associazione che ha organizzato l’evento: “Siamo soddisfatti di quanto fin ora siamo riusciti a mettere insieme, ha dichiarato il Presidente Raimondo Andreolo, anche e soprattutto in virtù del limitato interesse registrato sia da parte degli Enti istituzionali pubblici che da parte degli imprenditori locali ai quali abbiamo proposto la sponsorizzazione. La collaborazione finanziaria è stata di bassissimo profilo. Ma seppure in presenza di una collaborazione obiettivamente deficitaria va dato merito alla Provincia, che sinceramente ringraziamo, di averci dato la possibilità di usufruire di idonei spazi espositivi di particolare valenza storico-culturale e altamente rappresentativi. Di fronte ai non pochi problemi economico-organizzativi, che si son dovuti affrontare, comunque l’obiettivo alla fine è stato raggiunto ed ora la parole passa al pubblico che visiterà la Biennale e sono certo che apprezzerà i nostri sforzi e apprezzerà,anche e soprattutto, l’alto valore artistico delle opere in esposizione. Il lavoro svolto non sarà stato tutto perfetto, abbiamo ancora molto da imparare, ma in fondo è la prima edizione di una manifestazione di cui da anni si parla e che nessuno, fino ad oggi, aveva avuto l’ardire di organizzare. A tutti i protagonisti dello staff organizzativo, agli artisti e a quanti altri hanno creduto nel progetto mandiamo un grosso in bocca al lupo”.

Commenti

Post popolari in questo blog

Segnalazione in primo Piano: Tornare ad incontrarsi. L’Associazione “Donne 99” di Tito si ritrova per ricominciare

In maggio ho raccontato la capacità dell’Associazione “Donne 99” di Tito di stare insieme e sostenersi con un gruppo su WhatsApp. Finalmente il 3 settembre, dalle 17,20 alle 18,30, con Luisa Salvia, presidente dell’Associazione, 12 “ragazze” dell’Associazione si sono ritrovate per riprendere le attività nella biblioteca comunale “Lorenzo Ostuni”. Con loro sono tornato io Mario Coviello, presidente del Comitato Provinciale Unicef di Potenza, per riprendere gli incontri del percorso #Unicef sulle emozioni “Non perdiamoci di vista” che avevamo interrotto nel mese di febbraio. Angela 1 e 2, le due Carmela, Serafina, Donata, Giovanna, Teresa, Lina, Maria, Luisa, in cerchio, con la mascherina e rispettando le distanze, hanno cominciato a raccontare, guardandosi finalmente negli occhi, i mesi del Covid. Certo si erano sentite a lungo per telefono e in videochiamate, si erano ritrovate in chiesa, al supermercato, ma avere tempo per raccontarsi guardandosi negli occhi, trovando le parole in un…

Appuntamenti in Primo Piano: Premiazione concorso letterario nazionale a Venosa (PZ)

Domenica 23 agosto a partire dalle ore 17 nel rispetto delle normative covid (con ingressi regolamentati e solo su invito) a Venosa, nella magnifica cornice storica del castello ducale 'Pirro del Balzo', si svolgerà la cerimonia di premiazione del concorso letterario nazionale 'Engel Von Bergeiche', a cura dell'omonima Associazione artistico-letteraria. Una 9° edizione dal tema “Una goccia, per alleviar le pene di Mater Terra!”, con il patrocinio dell'amministrazione comunale e dedicata al poeta e scrittore Angelo Calderone, originario della ridente comunità del Vulture di Ruvo del Monte e autore apprezzato in Italia e all'estero con numerose coppe e targhe vinte in concorsi prestigiosi. Un modo significativo e di alto valore sociale per ricordare il conterraneo prematuramente scomparso nel 2011 che ha sempre con onore e piacevoli ricordi rispettato il valore e l'attaccamento per le sue origini in terra lucana. Il tema quest’anno ha come leitmotiv l’at…

Schermi Riflessi: Intervento del Vescovo Diocesi di Melfi mons. Ciro Fanelli sull’importanza del Cinema

“Eccellenza, Le saremmo grati se potesse scrivere pochi righi sulla importanza del Cinema nella conoscenza di tematiche importanti come quelle trattate nella Mostra “Effetto Notte. Il cinema dei diritti negati” Un caro saluto. Armando Lostaglio” E’ quanto abbiamo chiesto a mons. CIRO FANELLI, Vescovo della Diocesi di Melfi Rapolla Venosa, intervenuto con un suo elevato dialogo alla proiezione del film dei Fratelli Dardenne “L’età giovane”, uno dei 4 film della Mostra “Effetto Notte. Il cinema dei diritti negati, promossa da ARCI, CineClub V. DE SICA – Cinit e Parrocchia SS. Sacramento, nell’ambito della Estate Rionerese sostenuta dal Comune con la ProLoco. Ecco il suo intervento: Il Cinema: uno strumento per una chiarificazione dell’esistenza La persona cresce nella sua umanità nella misura in cui si approccia alla realtà con la sua intelligenza (la ragione) e con la sua sensibilità (il cuore): ragione ed emozioni sono le grandi luci con le quali e…