Passa ai contenuti principali

Sport: Campionato di Eccellenza Lucana: Vultur - Latronico 5 - 0

Rionero 22 Settembre 2019. 
3. Giornata Campionato di Eccellenza. 
VULTUR (4-2-3-1): Giammarruto; Sciaraffa (14’st Cortopasso), Lamorte (18’st Toglia), Criscuolo, Grieco (27’st Faleo); Capezzuto, Salvia; Nano, Falanga (32’st Clementi), Petagine (37’st Bakkouche); Serritella. A disp.: Della Luna, Aiuola, Luciano, Barratta. All.: D’Urso. 
LATRONICO (4-3-1-2): Sarubbi; Supino, Giudice, De Curtis, Sisca (22’st Scutumella); Simone (31’st Labanca) , Ciccarelli, Di Stefano; Cava (14’st Vita); Giordano (1’st Conte), Vizzuso. A disp.: Vigorito, Gioia. All.: Castronuovo. ARBITRO: Gulfo di Moliterno. ASSISTENTI: Giannelli di Matera e Pacella di Potenza. 
AMMONITI: nessuno. REC.: 0’pt; 1’st. 
RETI: 5’pt Nano, 2’st Falanga, 21’st, 28’st (rig.), 44’st Serritella NOTE: Giornata calda e sintetico in buone condizioni. 
SPETT.: 600 circa. #Sport #Calcio #Basilicata

Commenti

Post popolari in questo blog

Schermi Riflessi: Addio a Walter Golia

Nella primavera del 2006 dopo un certosino lavoro di raccolta fondi (23 tra istituzioni pubbliche, 11 Comuni lucani, Regioni, Proloco, Comunità montane, Associazioni culturali, il CineClub De Sica-Cinit di Rionero, la famiglia Doino; qui e nel Limburg in Belgio, aziende, la Fiat Sata di Melfi...) il film si concretizza: siamo a Bella nella sala consiliare del Comune e stiamo provinando bambini in quantità per formare la classe di quinta elementare che vedremo spesso nel film nella parte lucana, sotto l'abile e amorosa cura del maestro, interpretato magistralmente da Ulderico Pesce. Abbiamo soprattutto da trovare piccoli interpreti per quattro ruoli sfaccettati, Armando, Egidio, Vito e Mario. Armando ed Egidio ci saranno in tutto il film, in Lucania e nel Limburg. Quello che mi fa tremare i polsi è trovare l'interprete di Armando, il figlio più giovane di Michele Acucella (Franco Nero) e di Vitina (Valeria Vaiano), che lo dovrà raggiungere in Belgio, a ricongiungers…

Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Il ferro battuto di Pietro Lettieri

Arte e cultura: da Rapone a Londra e Dubai  Rapone. L’idea nasce da Marianna Pinto, una giovane manager di Rapone, da alcuni anni attiva con una grande azienda a Londra. Gira molto per l’Europa e non soltanto, dopo gli studi svolti a Bologna. E’ dunque intenzionata ad esportare il made in Italy, in particolare “una antica arte m a allo stesso tempo nuova che in Italia sta scomparendo: sculture e quadri ed elementi di interior design in ferro battuto.” Il fulcro della galleria e un artigiano/artista di Rapone, Pietro Lettieri in arte Pie.

Galleria Fotografica: Lavello. Miss Miss In4missima (19 Settembre 2020)