Passa ai contenuti principali

Appuntamenti in primo Piano: Marconia. Presentazione “L’auriga e la cacciatrice” diari 2013 - 2016 di Maria DE MICHELE

Sabato 16 Novembre2019, a Marconia, alle ore 18:00, nella sede dell’Associazione Culturale Ce.C.A.M., sarà presentato il libro di Maria De Michele “L’auriga e la cacciatrice”, youcanprint Editore, Lecce. “ 
[...] Dalla natura ben dipinta con i suoi aspetti, colori, profumi ... ai sentimenti senza tempo che definiscono la vita: la fragilità dell’essere umano, il Destino, la Bellezza, il Mistero, la Sapienza Divina, la Fortuna, l’Amore ... ma anche: la Crudeltà, l’Egoismo, l’Indifferenza, la Delusione, il Tradimento, la Solitudine, la Trasgressione, l’Ignoranza, la Presunzione ... Luci e Ombre del vivere umano, Mistero e Certezza ‘racchiuso in respiro: Il Tempo.’ 
 ‘In punta di cuore’, l’autrice veicola una meravigliosa Luce di Arte e poesia: una luce che è fiamma di ‘emozioni condivise’: sentimenti, valori, palpiti ... che vivono in queste pagine, si staccano dal libro fino a catturare l’anima” [...]. 
La serata sarà introdotta da Giovanni Di Lena; dopo i saluti Istituzionali, con l’Autrice dialogheranno le Proff. sse Maria Carmela Stigliano e Grazia Giannace.

Commenti

Post popolari in questo blog

Segnalazioni in Primo Pino: Un romanzo di fantascienza italiana nato tra Lombardia e Basilicata

Un ragazzo del Sud mette a frutto le sue qualità informatiche per creare un mondo migliore dopo la morte di suo fratello, l’ennesima morte bianca. Un libro di fantascienza italiana, nato tra Lombardia e Basilicata. Il quadro è Milano ed il suo hinterland, ma anche Gallarate che gravita come la Luna intorno al suo aeroporto internazionale di Malpensa, con i suoi mille voli giornalieri. Tutto parte al Sud, in terra lucana. Rocco “rappresenta” un po’ tutti i ragazzi buoni d’Italia: volenterosi, intelligenti e umili. Dopo la morte del fratello, a causa di un incidente sul lavoro, l’ennesima morte bianca , decide, ormai trent’enne, di riscriversi all’Università e dedicarsi allo studio dell’Intelligenza Artificiale . Finalmente potrà usare le sue innate qualità. Il progetto per lui è chiaro sin dall’inizio, ma quello che gli succederà andrà oltre quanto preventivato, portandolo ai bordi dell’Universo e prendendo contatto con una specie aliena, i SyborgX. Rocco non compi

Reportage. In questo momento nel mondo: Norvegia, Fiji, Scozia, Thailandia

Le migliori vignette sulla vittoria di Donald Trump alle elezioni Usa