Passa ai contenuti principali

Appuntamenti in primo Piano: Roma, Teatro Il Vascello. Alessandro Preziosi è Vincent Van Gogh - Il mostro del parco , vascello dei Piccoli - Circo El Grito Uomo calamita - Flautissimo Avion Travel al Vascello - Vittorio Viviani



dal 26 novembre al 1° dicembre 2019
Vincent Van Gogh L’odore assordante del bianco

di Stefano Massini
con Alessandro Preziosi, Francesco Biscione, Massimo Nicolini, Roberto Manzi, Alessio Genchi, Vincenzo Zampa.
Alessandro Preziosi è il magnetico e intenso Vincent Van Goghuno spettacolo di successo, un testo pluripremiato. Una sorta di thriller psicologico che lascerà gli spettatori con il fiato sospeso dall’inizio alla fine.
Prezzi intero € 26, ridotto over 65 € 19, ridotto under 26 € 16 info 065898031 promozioneteatrovascello@gmail.com - 

12-13-14-15 dicembre 2019 giovedì e venerdì h 21 – sabato h 19 – domenica h 17 e h 19
età consigliata per tutti
Circo El Grito                         
Uomo calamita
scritto e diretto da Giacomo Costantini
con Uomo Calamita, Wu Ming 2, Cloyne
musiche Fabrizio “Cloyne” Baioni
ideazione e costruzione macchinari Simone Alessandrini

Tra spericolate acrobazie, colpi di batteria e magie surreali, la voce di Wu Ming 2 guida lo spettatore all’interno di un circo clandestino durante la seconda guerra mondiale: Uomo Calamita e` la storia di un supereroe assurdo che combatte l’assurdita` del fascismo. La musica e` eseguita dal vivo e al pari del circo e della letteratura e` stata parte integrante del percorso di creazione dello spettacolo. Prezzi intero € 21, ridotto over 65 € 16, ridotto under 26 € 13 info 065898031 promozioneteatrovascello@gmail.com - promozione@teatrovascello.it

VASCELLO DEI PICCOLI
7- 8 dicembre 2019 Sala Mosaico
sabato ore 17- domenica ore 15
posto unico € 10.00
spettacolo + laboratorio età consigliata dai 4 ai 10 anni
Il Mostro Del Parco (spettacolo sul tema del riciclo)
Uno spettacolo per burattini scritto, diretto e animato da Giada Parlanti e Emanuele Silvestri
Costruiamo un burattino: invitiamo i bambini a portare un vecchio pezzo di stoffa colorata, come una gonna, una maglietta, un vestito o dei pantaloni che non si usano più, al termine del laboratorio i bambini avranno un Burattino!
Teatro Vascello, via Giacinto Carini, 78 Roma tel.06.5881021promozioneteatrovascello@gmail.com 

Flautissimo 2019 - Verso Sud - XXI edizione - Direzione artistica Stefano Cioffi
in collaborazione con La Fabbrica dell’Attore - Teatro Vascello
Flautissimo intero € 20, ridotto over 65 € 15, ridotto under 26 € 12
* per il concerto degli Avion Travel: Intero € 25, ridotto over 65 € 18, ridotto under 26 € 15
MUSICA 24 novembre 2019 h.18.00 - VASCELLO
*AVION TRAVEL in concerto con Peppe Servillo, voce / Mimì Ciaramella, batteria / Peppe D’Argenzio, sax / Flavio D’Ancona, tastiere / Duilio Galioto, piano e tastiere / Ferruccio Spinetti, contrabbasso

Dal 21 novembre 2019 al 30 gennaio 2020
Tutti i giovedì alle 18 Sala Mosaico
Posto unico € 12 compreso Aperishakespeare
Quel copione di Shakespeare&Co. Le novelle italiane che fecero l’Europa
di e con Vittorio Viviani, prossimo appuntamento giovedì 21 h 18
Botteghino info e prenotazioni: posto unico € 12,00 compreso di aperitivo info 065898031 promozioneteatrovascello@gmail.com 

Stagione 2019 2020. Vi aspettiamo Non sei ancora abbonato al Teatro Vascello? informati, c'è una novità.
SER CEPPELLETTO Il santo della mala
Quest‘anno la super promo è con l’acquisto degli Abbonamenti e Card a partire da 60 euro
PONENTINO CARD € 60,00 a 5 spettacoli a scelta (rateo a 12 euro), tra le proposte di teatro, musica e danza (giorno e posto libero)
ACQUISTA ON LINE QUI 
https://www.vivaticket.it/ita/event/ponentino-card/138602 l’abbonamento non è valido per le proposte inserite negli abbonamenti EOLO e ZEFIRO

ZEFIRO abbonamento fisso a 9 spettacoli (posto e turno fisso)
turno a scelta tra martedì, mercoledì, giovedì 117 euro (rateo a 13 euro)
turno a scelta tra venerdì, sabato, domenica 135 euro (rateo a 15 euro)
EOLO abbonamento a combinazione a 5 spettacoli (posto e turno fisso)
turno a scelta tra martedì, mercoledì, giovedì 65 euro (rateo a 13 euro)
turno a scelta tra venerdì, sabato, domenica 75 euro (rateo a 15 euro)
È possibile effettuare il cambio turno
TEATRO VASCELLO STRUTTURA DOTATA DI ARIA CONDIZIONATA

Programma completo su: https://www.teatrovascello.it/
Come raggiungerci con mezzi privati: Parcheggio per automobili lungo Via delle Mura Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro. Parcheggi a pagamento vicini al Teatro Vascello: Via Giacinto Carini, 43, Roma; Via Maurizio Quadrio, 22, 00152 Roma, Via R. Giovagnoli, 20,00152 Roma 
Con mezzi pubblici: autobus 75 ferma davanti al teatro Vascello che si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure: 44, 710, 870, 871. Treno Metropolitano: da Ostiense fermata Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello. Oppure fermata della metro Cipro e Treno Metropolitano fino a Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello

SOSTIENI LA CULTURA VIENI AL TEATRO VASCELLO

#Prosa #Danza #Musica #TeatroDanza #Performance #Readingletterari #Clownerie #Circo #Concerti #SpettacoliperBambini #FestivaL #Eventi #Laboratori

Commenti

Post popolari in questo blog

📰 Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Nazzareno e la disciplina della terra

Rionero in V. - “ Bisogna toccare la terra - scriveva Tolstoj - solo con il lavoro agricolo può aversi una vita razionale, morale. L’agricoltura indica cos’è più e cos'è meno necessario. Essa guida razionalmente la vita. ”    Sovviene questo verso nel ricordare quanto lavoro ha fatto e continua a fare Nazzareno, fra le persone più colte che si possano incontrare. E’ un tenace e rigoroso contadino, che conosce le stagioni e il perché di ogni frutto che spunta dalla terra. Quante volte gli abbiamo chiesto di raccontarlo davanti ad una telecamera, per lasciare un segno tangibile, ma per umiltà e discrezione non ha mai voluto farlo. E’ portatore di una cultura che sa raccontare con un linguaggio forbito, pressoché inusuale per quella generazione. Un sapere che viene da lontano, da ragazzo, e che non conosce confini perché sa rispettare la natura e i suoi cambiamenti. Proprio come si fa con gli uomini. Nazzareno sa cogliere con mitezza ogni percezione che la terra sa emanar

📰 Segnalazioni in Primo Piano: “Il ritratto dell’anima” di Carmen Piccirillo di Michele Libutti

  “...a volte l’amore non finisce...ma le anime sanno, ancor prima delle menti, quando è il momento di riavvicinarsi...; ...alcune imprevedibilità non sono casuali. A volte può esserci lo zampino di Dio...che mette in atto una serie di eventi...” Queste sono solo alcune delle tante esternazioni che la nostra Carmen ci prospetta con una semplicità...”dell’anima”. E non potendo citarle tutte, ricorderemo il dialogo tra il tassista e la signora russa, di cui accenneremo ancora e da cui emerge che il primo rifiuta inspiegabilmente il compenso dalla seconda che ha accompagnato nel suo giro...Anche nella storia di Gionatan, il nonno Fausto e la signora Giada si nota una insolita indisponibilità ad accettare denaro per un lavoro che Fausto consegna alla signora Giada. Ma c’è anche “Dall’altra parte del recinto”, “Gli alieni sulla terra”, L’artista Fabio”. I temi sono tanti e finiscono e si riassumono tutti in una osservazione di Carmen, fatta durante una conversaz

📕 Autori: La paura e la speranza di Carmen Piccirillo

La paura e la speranza. Mi fa paura la cattiveria   quella gratuita   quella che   ferisce la delicatezza   che lede l'interiorità   Mi fanno paura le parole   di chi non le ascolta   di chi non si ascolta   Mi fa paura l'insensibilità   quella di chi pensa   che gli altri non abbiano un'anima   Mi fa paura il giudizio affrettato   di chi punta un dito  e non analizza se stesso   Ma riprendo il coraggio   quando guardo il cielo   con il suo colore   per andare oltre   per guardare altrove   oltre uno schema   oltre un problema   Perché confronto   il limite con l'infinito   L'infinito mi salva!   Carmen Piccirillo