Passa ai contenuti principali

Segnalazioni in Primo Piano: Tempi di Fraternità. Numero di Marzo


SOMMARIO MARZO

EDITORIALE

M. Meschi - Dio, Patria e Famiglia
pag. 3
CULTURE E RELIGIONI

E. Vavassori - Vangelo secondo Matteo (79)
pag. 7
LISISTRATA

G. Codrignani - Il senso delle proporzioni
pag. 5
PAGINE APERTE

R. Orizzonti - Sentire la parola “ergastolo” in tribunale
pag. 10
A. Raybaudi - La fede tra istituzione, dottrina e amore
pag. 12
L. Giario - Fisco, equità ed etica
pag. 14
D. Pelanda - Il bambino nella società odierna è scomodo?
pag. 17
D. P. - Intervista a Maurizio Pagliassotti
pag. 18
L. Berzano - Dies Domini 3
pag. 20
L. Borghi - Ruggiti dalla terra di nessuno
pag. 21
S. Cedolin - Spiritualità: scelta di obbedienza o di libertà?
pag. 22
ELOGIO DELLA FOLLIA
pag. 24


EDITORIALE
Michele
Meschi
Dio, Patria e Famiglia
«Dio, Patria e Famiglia», da sempre la triade
dei valori irrinunciabili dei benpensanti, fu
un motto nato nell’ambiente del Ventennio,
forse usato per la prima volta da Giovanni
Battista Giuriati nel 1931, sulla rivista di propaganda
Gioventù fascista. Avvocato, Giuriati
sostenne l’Associazione nazionalistica italiana,
assieme ad alcuni irredentisti italiani
residenti nell’allora Impero austro-ungarico;
partecipò come volontario alla Grande Guerra,
nel corso della quale ricevette numerose
decorazioni al valor militare. Fu massone, seguì
Gabriele D’Annunzio nell’impresa di Fiume,
partecipò alla marcia su Roma del 1922 e
conquistò più volte le cariche di ministro e
deputato.
Lo slogan ritorna alla       …                            . … continua sul numero del mese a pag. 3 …


Tempi di Fraternita’
donne e uomini in ricerca e confronto comunitario
Autorizzazione del Tribunale di Torino n. 2448 dell’11/11/1974
Direttore responsabile Angela LANO

Abbonamento
normale         € 30 (estero € 50)
sostenitore    € 50 (solo Italia) più un abbonamento omaggio alla persona segnalata (risparmio € 10)
via e-mail       € 20 formato pdf (fornire codice fiscale)

Abbonamenti cumulativi - solo Italia
ADISTA e TdF   
€ 92 (risparmio € 13)
CONFRONTI e TdF
€ 69 (risparmio € 11)
ESODO e TdF           
€ 52 (risparmio € 6)
MOSAICO DI PACE e TdF
€ 54 (risparmio € 6)

MEZZI DI PAGAMENTO
· conto corrente postale 29466109 intestato a TEMPI DI FRATERNITA' via Garibaldi 13 - 10122 TORINO
· bonifico bancario IT60D 07601 01000 000029466109 - Poste italiane
· bonifico dall'estero IT60D 07601 01000 000029466109 - BIC BPPIITRRXXX - Poste italiane
· carte di credito e Satispay accettate sul nostro sitohttp://www.tempidifraternita.it/segreteria/abbonamenti.htm
confermando la sottoscrizione dell’abbonamento con una e-mail

Commenti

Post popolari in questo blog

Segnalazioni in Primo Pino: Un romanzo di fantascienza italiana nato tra Lombardia e Basilicata

Un ragazzo del Sud mette a frutto le sue qualità informatiche per creare un mondo migliore dopo la morte di suo fratello, l’ennesima morte bianca. Un libro di fantascienza italiana, nato tra Lombardia e Basilicata. Il quadro è Milano ed il suo hinterland, ma anche Gallarate che gravita come la Luna intorno al suo aeroporto internazionale di Malpensa, con i suoi mille voli giornalieri. Tutto parte al Sud, in terra lucana. Rocco “rappresenta” un po’ tutti i ragazzi buoni d’Italia: volenterosi, intelligenti e umili. Dopo la morte del fratello, a causa di un incidente sul lavoro, l’ennesima morte bianca , decide, ormai trent’enne, di riscriversi all’Università e dedicarsi allo studio dell’Intelligenza Artificiale . Finalmente potrà usare le sue innate qualità. Il progetto per lui è chiaro sin dall’inizio, ma quello che gli succederà andrà oltre quanto preventivato, portandolo ai bordi dell’Universo e prendendo contatto con una specie aliena, i SyborgX. Rocco non compi

Reportage. In questo momento nel mondo: Norvegia, Fiji, Scozia, Thailandia

Le migliori vignette sulla vittoria di Donald Trump alle elezioni Usa