Passa ai contenuti principali

Editoriale. Potenza. Conferenza Lnd-Figc Basilicata su misure di sostegno per lo sport.


Presso la sede del Comitato Regionale della Lnd-Figc Basilicata, la conferenza stampa di presentazione dell’avviso pubblico della Giunta Regionale sulle misure di sostegno per gli operatori del mondo dello sport alla quale hanno partecipato, tra gli altri, anche il presidente del CR Lnd-Figc Basilicata Piero Rinaldi e l’assessore regionale alle attività produttive, lavoro, formazione e sport Franco Cupparo. Aperta da Gianluca Tartaglia, consigliere del Comitato con delega alla comunicazione, la conferenza stampa è proseguita con il saluto introduttivo del presidente Piero Rinaldi che ha sottolineato come “il Comitato Regionale della Lnd-Figc Basilicata ha dato un contributo di idee alla stesura dello stesso. Una opportunità importante che mi auguro le società sportive dilettantistiche sapranno sfruttare al meglio perché potranno ricevere una boccata d’ossigeno indispensabile per proseguire l’attività agonistica e alleviare gli effetti negativi dell’emergenza sanitaria dovuta al covid-19”. L’assessore regionale Franco Cupparo, dopo aver sottolineato la sua vicinanza al Comitato della Lnd-Figc Basilicata e al presidente Rinaldi, ha precisato che l’avviso pubblico è “una misura straordinaria di sostegno finanziario forfettario finalizzata a sostenere le associazione e le società sportive dilettantistiche fortemente colpite dall’emergenza sanitaria covid-19. Si tratta di una misura da 1 milione di euro che rappresenta un segnale importante, di attenzione e di vicinanza della regione Basilicata alle società sportive dilettantistiche”. L’assessore Cupparo, inoltre, si augura che l’avviso pubblico presentato oggi sia solo il primo di altre misure in favore del mondo dello sport che la Regione Basilicata promuoverà nei prossimi mesi. “Credo che sia importante fare il massimo nelle nostre possibilità – ha dichiarato Cupparo- per permettere alle società sportive di riprendere le proprie attività in sicurezza”. Ad illustrare nel dettaglio l’avviso pubblico è stata, la funzionaria regionale, Giuseppina Lovecchio. “Dalle ore 8 di stamani e fino alle ore 18 del 14 agosto – ha spiegato- le associazioni e società sportive dilettantistiche affiliate alle Federazioni sportive olimpiche e paraolimpiche, discipline sportive associate ed Enti di promozione sportiva regolarmente iscritte al Registro Coni/Cip alla data del 31 dicembre 2019 possono richiedere il contributo presentando le domande allo sportello telematico. Basta collegarsi al sito della regione Basilicata www.regione.basilicata.it, nella sezione avvisi e bandi, avere lo SPID e firma digitale avanzata con token. Compilare la domanda on line, firmarla digitalmente, allegare il documento d’identità del legale rappresentante della società e inviare. Si riceverà una comunicazione con il protocollo della domanda”. Il contributo concesso, a fondo perduto forfettario per l’anno 2020, sarà fino ad un massimo di 1.000,00 euro per leAsd/ssd affiliate alle Federazioni Sportive Nazionali Olimpiche e paralimpiche, fino ad un massimo di 500,00 euro per le Asd/Ssd affiliate alle Discipline Sportive Associate e fino ad un massimo di 500,00 euro per le Asd/Ssd affiliate agli Enti di Promozione Sportiva. Non sarà un click day. “Il contributo – ha affermato Giuseppina Lovecchio– sarà erogato a tutte le società dilettantistiche che avranno presentato la domanda, nei termini previsti, a prescindere dalla data di presentazione della stessa”. L’assessore Franco Cupparo, infine, ha assicurato che “ si farà il possibile affinchè il contributo alle società sportive dilettantistiche venga erogato entro il mese di settembre”. Alla conferenza stampa hanno preso parte il vice presidente del CrB, Emilio Fittipaldi, i consiglieri del Direttivo Antonio De Bonis, Giuseppe Greco e Gianluca Tartaglia oltre al delegato provinciale di Potenza, Antonio Di Benedetto e al delegato provinciale di Matera, Giuseppe Comanda. Presente il segretario del CrB, Rocco Picciano e il segretario della Delegazione Provinciale di Potenza, Rocco Leone. Qualunque informazione relativa all’avviso pubblico può essere richiesta all’URP- Dipartimento politiche di sviluppo del lavoro, formazione e ricerca tel. 0971666116-8623-6123 mail urpformazione@regione.basilicata.it Ufficio politiche dello sport e attuazione delle politiche giovanili Cioffredi Michele tel. 0971668092 mail michele.cioffredi@regione.basilicata.it Lucia Donatina tel. 0971 666104 mail donatina.lucia@regione.basilicata.it Dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 13 Il martedì e il giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17.

Commenti

Post popolari in questo blog

📰 Segnalazioni in Primo Piano: ‍A MARATEALE IN ARRIVO NANCY BRILLI, LUCIA OCONE, CINZIA TH TORRINI E GIOVANNI ALLEVI

Nancy Brilli, Lucia Ocone e Cinzia TH Torrini riceveranno un riconoscimento nel corso della tredicesima edizione di “Marateale - Premio internazionale Basilicata”, che si terrà dal 27 al 31 luglio nella splendida location dell’hotel Santa Venere a Maratea. Per le due attrici, Brilli e Ocone, si tratta della prima volta alla Marateale, dove verranno premiate per la loro lunga e trasversale carriera mentre per la regista Cinzia TH Torrini si tratta di un gradito ritorno. “Sono felice che Lucia Ocone e Nancy Brilli abbiano accettato il nostro invito, perché noi di Marateale ci teniamo a premiarle per il loro essere così camaleontiche, visto che da anni riescono a ricoprire con disinvoltura sia ruoli divertenti che drammatici con eguale credibilità in film e fiction di enorme successo” dichiara Antonella Caramia, presidente dell'associazione Cinema Mediterraneo che organizza la kermesse, che aggiunge: “A completare questo tris di donne c’è Cinzia TH Torrini, amica di vecchia data dell

‍📰 Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Rionero in Vulture senza cinema e teatro, dopo 150 anni

Una comunità, senza una sua piazza-agorà e senza un teatro, annienta ed annichilisce una storia che ha quasi tre millenni, ed è indegna di chiamarsi tale. Non è comunità, ma congerie irrilevante di case e di abitanti. E’ l’amara considerazione che scaturisce all’interno comunità di Rionero in Vulture, che da quasi un decennio non ha più un suo cinema né teatro. Nonostante tutto, il CineClub “De Sica” Cinit - che abbiamo fondato da quasi un trentennio - non smette le proprie attività di cultura cinematografica, compiendone almeno una quarantina ogni anno, non solo nella città fondativa. Si utilizzano sale di “fortuna” (centro Anziani, giovanile parrocchiale) adibendole alla bisogna, oppure realizzando proiezioni in arene d’estate (come a Monticchio) o in atri storici (Giardino palazzo Fortunato). “Portatori sani di bellezza” definisce il sociologo De Masi chi diffonde cultura. 

📕 Autori: Madonna del Carmelo... preghiera in versi di Vito Coviello

16 luglio, Madonna del carmelo...   madonna mia,  madre mia divina,  tu dall'alto del mondo ci proteggi tutti,  tu dall'alto del monte proteggi noi lucani,  tu dalla civitas sei di Matera patrona,  tu, agli aviglianesi tanto cara,  dal sacro monte proteggi il popolo tutto,  che in te confida,  nostra celeste mediatrice  verso il Signore padre nostro.  Madonna mia, madre mia,  ti chiameranno Bruna,  ti chiamerranno Annunziata, Addolorata ed Assunta,  ma per me,  nato alle pendici del Carmelo  e sotto il tuo mantosei la madonna del Carmine  protettrice di tutti gli aviglianesi nel mondo.  Maronna mia oggi, 16 luglio,  come da sempre,  le nostre mamme terrene,  a te vengono, a piedi scalzi,  e con in testa il cinto di candele  e fiori addobbati,  per rinnovare il patto  e mettere noi tutti sotto il tuo manto addobato di stelle.....   Vito Coviello,