Passa ai contenuti principali

Emozioni rubrica di Gianni Donaudi. FUOCO SENZA QUINTE Teresinka Pereira

 

Mi fai ancora sognare
e cammina con le stelle
nei sentieri di un fuoco senza spegnimento.

So che il nostro destino è fermo
alimentato da energie che iniziano
nelle nostre mani e guidano la
vita quando raggiungono i nostri cuori.

La fragranza dell'amore
diventa musica quando
apro il paradiso del mio seno
ai tuoi baci
e la mia sete di odissea
della tua pelle.
L'amore riempie la stanza dove
Sono regina e donna.

Mi spoglio nella luce
dei miei sogni
e nelle galassie remote
facciamo l'amore maestosamente
tra il miracolo e
il talismano del tempo.

Transl. by 

GIOVANNA GUZZARDI



QUENCHLESS FIRE

       Teresinka Pereira

You still make me dream

and walk with stars

in paths of a quenchless fire.


I know our destiny is still

fed by energies that start

in our hands and drive for

life when they reach our hearts.


The fragrance of love

becomes music when

I open the heaven of my breast

to your kisses

and my thirst to the odyssey

of your skin.

Love fills the room where

I am queen and woman.


I undress myself in the light

of my dreams

and in remote galaxies

we make love majestically

between the miracle and

the talisman of time.

..............


FOGO INESPERADO

      Teresinka Pereira

Você ainda me faz sonhar

e caminhar entre estrêlas

nas rotas de fogo inesperado.


Sei que nosso destino segue

alimentado por energias

que começam nas mãos

e que se fazem vida

ao chegar ao coração.


O perfume de amor

se faz música no meu seio

que se abre aos seus beijos.

Minha sêde de sua pele silenciosa

enche de desejo a sala

onde sou rainha e mulher.


Meu corpo se desnuda

na pemumbra do abraço

e nas remotas galáxias

amamos majestosamente

entre o milagre e o talismã

do tempo.

......................


EL FUEGO INESPERADO

         Teresinka Pereira

Todavía me haces soñar

y caminar entre estrellas

en rutas de fuego

inesperado.


Todavía sé que nuestro destino

sigue alimentado por energías

que empiezan en las manos

y que se hacen vida

al llegar al corazón.


El perfume de amor

se hace música cuando

el cielo de mis pechos

se abren a tus besos,

y la sed que tengo

de tu silenciosa piel

llena la sala 

donde soy reina y mujer.


Mi cuerpo se desnuda

en la penumbra del abrazo

y en las galaxias remotas

amamos majestuosamente

entre el milagro y

el talismán del tiempo.


Commenti

Post popolari in questo blog

Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Il ferro battuto di Pietro Lettieri

Arte e cultura: da Rapone a Londra e Dubai  Rapone. L’idea nasce da Marianna Pinto, una giovane manager di Rapone, da alcuni anni attiva con una grande azienda a Londra. Gira molto per l’Europa e non soltanto, dopo gli studi svolti a Bologna. E’ dunque intenzionata ad esportare il made in Italy, in particolare “una antica arte m a allo stesso tempo nuova che in Italia sta scomparendo: sculture e quadri ed elementi di interior design in ferro battuto.” Il fulcro della galleria e un artigiano/artista di Rapone, Pietro Lettieri in arte Pie.

Segnalazione in primo Piano: l Quarry Resort di Matera vincitore al Premio “La Fabbrica nel Paesaggio – edizione 2020”

Si è tenuta a Foligno la premiazione dei vincitori del bando nazionale indetto dal club per l’UNESCO di Foligno e Valle del Clitunno e dalla FICLU, Federazione Nazionale dei Centri e Club per L’Unesco, “La fabbrica nel paesaggio - premio 2020”. Il primo premio se lo è meritato il Quarry Resort- Palazzo Zicari di Matera candidata dal Club per l’UNESCO del Vulture con la seguente motivazione: “Per la perfetta e piena rispondenza ai criteri del 1 e 2 del bando cioè della conservazione, anzi del miglioramento, di un paesaggio naturale e culturale di grande delicatezza, quale quello dei sassi di Matera, nel rispetto delle vocazioni territoriali. Il tutto avendo garantito un’alta qualità estetica dell’intervento e dimostrato la capacità di sapere restaurare e reintegrare una grave lacuna urbana in modo colto e, al tempo stesso, produttivo, tale da generare una nuova realtà capace di produrre lavoro oltre che interazione sociale e culturale. Molto interessante il recupero delle vecc…

Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: “Oltre la felicità” di Michele Libutti

Può capitare che uno scrittore senta il bisogno di ri-raccontarsi con maggiore veemenza, ovvero di fare ulteriore chiarezza rispetto a quanto ha già pubblicato. Oltre la Felicità di Michele Libutti Accade allo scrittore lucano Michele Libutti che ha alle spalle diciannove pubblicazioni, un quarantennio da medico, una laurea in lettere classiche e premi letterari di livello nazionale. Con il suo ultimo lavoro dal titolo impegnativo “Oltre la felicità” (Nuova Prhomos Edizioni) lo scrittore si misura con la probabilità di carpire il segreto che sta dietro a tale ambizione umana e necessaria che chiamiamo felicità, in fondo ad un viale ipotetico o reale che sia. Operazione non sempre riuscita a scrittori e intellettuali anche del grande schermo come Woody Allen, ipocondriaco che sente sempre il bisogno di ambire a quel livello superiore che chiamiamo felicità. Michele Libutti sente, dicevamo, un bisogno ulteriore, di fare chiarezza nella maniera di interpretare questo suo testo, che ap…