Passa ai contenuti principali

Segnalazioni in Primo Piano: Tempi di Fraternità, sommario novembre

SOMMARIO NOVEMBRE

 

EDITORIALE

 

G. Sarubbi - Volpi e pollai

pag. 3

CULTURE E RELIGIONI

 

E. Vavassori - Vangelo secondo Matteo (85)

 pag. 10

LISISTRATA

 

G. Codrignani - Ursula e Lisistrata

 pag. 5

PAGINE APERTE

 

D. Minisini - Ciao Pier Camillo

 pag. 4

S. Cedolin - La prepotenza delle religioni

 pag. 7

R. Orizzonti - Ci sono vittime che non si nutrono di odio

 pag. 14

D. P. - Parole cruciali per il destino dell’umanità

pag. 16

S. Sbragia - Produrre nella solidarietà

pag. 18

L. Tussi - Per un’educazione trasformatrice

 pag. 20

L. Borghi - Nozze gay e Anticristo

 pag. 22

D. Dal Bon - Pensieri vissuti

 pag. 23

ELOGIO DELLA FOLLIA

pag. 24

 

EDITORIALE

di Giovanni SARUBBI

 

Volpi e pollai

 

Lo Stato Italiano e quello Vaticano hanno un ministro in comune. È l’arcivescovo Vincenzo Paglia, Gran cancelliere del Pontificio Istituto Teologico per le Scienze del Matrimonio e della Famiglia e Presidente della Pontificia Accademia per la vita, cioè il capo dei dicasteri Pontifici impegnati sui cosiddetti “principi non negoziabili” di ruiniana memoria.

 

… continua sul numero del mese a pag. 3

 

È possibile leggere l’editoriale per intero al seguente indirizzo: 

http://www.tempidifraternita.it/public/editoriali/PHP20201011.htm

 

 

ARCHIVIO A DISPOSIZIONE

Tempi di fraternità da dicembre 1994 a maggio 2019 disponibile su Google Drive senza limitazioni o account

Link:  https://drive.google.com/open?id=1hC-HLqfLn5VEG2PhkRZIfjYxmEgIyRSD

 

Con il fascicolo di novembre c’è l’inserto del movimento “NOI SIAMO CHIESA”

“PER UNA CHIESA NUOVA” numero 42 della serie

 

                                                                                                                              

donne e uomini in ricerca e confronto comunitario

Autorizzazione del Tribunale di Torino n. 2448 dell’11/11/1974

Direttore responsabile Angela LANO

Sito web: www.tempidifraternita.it

posta: tempidifraternita@tempidifraternita.it

 

Abbonamento

-          normale      € 30 (estero € 50)

-          sostenitore   € 50 con un abbonamento omaggio alla persona segnalata (solo Italia)

-          via e-mail   € 20 - formato pdf - fornire codice fiscale per emettere fattura ad uso interno

 

Abbonamenti cumulativi - solo Italia

-          ADISTA e TdF                     € 92 (risparmio € 13)

-          CONFRONTI e TdF             € 69 (risparmio € 11)

-          ESODO e TdF                      € 52 (risparmio € 6)

-          MOSAICO DI PACE e TdF  € 54 (risparmio € 6)

 

 

MEZZI DI PAGAMENTO

 

-          Conto corrente postale 29466109 intestato a TEMPI DI FRATERNITÀ via Garibaldi 13, 10122 TORINO

-          Bonifico bancario POSTE ITALIANE iban: IT60D 07601 1000 0000 29466109

-          Bonifico dall’estero POSTE ITALIANE iban: IT60D 07601 1000 0000 29466109, bic BPPIITRRXXX

-          Carte di credito e Satispay accettate sul nostro sitohttp://www.tempidifraternita.it/segreteria/abbonamenti.htm confermando il versamento con una mail all’indirizzo di TdF

 

 

PER RICHIEDERE NUMERI SAGGIO SENZA IMPEGNO

tempidifraternita@tempidifraternita.it - tel. 347-4341767 - fax 02-700519846

 

Tutti gli abbonamenti scadono a dicembre.

Chi sottoscrive un nuovo abbonamento durante l’anno può versare la quota in proporzione alla rimanente durata dell’anno.

Chi si abbonerà a prezzo pieno verso la fine dell’anno gli sarà assegnata la scadenza a dicembre dell’anno successivo.

 

Commenti

Post popolari in questo blog

Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Il ferro battuto di Pietro Lettieri

Arte e cultura: da Rapone a Londra e Dubai    Rapone. L’idea nasce da Marianna Pinto, una giovane manager di Rapone, da alcuni anni attiva con una grande azienda a Londra. Gira molto per l’Europa e non soltanto, dopo gli studi svolti a Bologna. E’ dunque intenzionata ad esportare il made in Italy, in particolare “una antica arte m a allo stesso tempo nuova che in Italia sta scomparendo: sculture e quadri ed elementi di interior design in ferro battuto.” Il fulcro della galleria e un artigiano/artista di Rapone, Pietro Lettieri in arte Pie.

📰 Segnalazioni in Primo Piano: LA DOTT.SSA STEFANIA LAMANNA: PEDIATRA E SCRITTRICE

La dottoressa Stefania Lamanna rappresenta da tantissimi anni un punto di riferimento importante nel mondo della Pediatria dell’intera zona del Nord Basilicata. Svolge la sua professione con competenza e professionalità dal 1993, assistendo all’evoluzione generazionale di tutti i bambini e delle mamme mettendo a confronto l’epoca precedente e questa, denotando tante differenze sorprendenti, riferisce infatti di aver notato, nella società attuale, una prevalenza di digitalizzazione (soprattutto sotto l’aspetto dei social) piuttosto che aggregazioni interpersonali più partecipate e più vive. Con tutta se stessa si è sempre prodigata in prima persona per curare i bambini in maniera dettagliata, attenta, e soprattutto per ‘’educare’’ le mamme per quanto riguarda l’approccio psicologico, di educazione ed abitudine dei lori figli. La dott.ssa Lamanna sottolinea l’importanza di seguire oculatamente i bambini da 0 a 16 anni circa, affermando che secondo il suo parere professionale ogni

📰 Segnalazioni in Primo Piano: Intervista al musicista rionerese EDOARDO CARDONE

Edoardo Cardone, musicista 29enne di Rionero in Vulture, ha un vasto excursus artistico-musicale: A 12 anni inizia a studiare chitarra classica con il maestro Dino Rigillo; successivamente abbandona gli studi classici e si dedica allo studio della chitarra elettrica da autodidatta; nel 2010 studia armonia, ear-training e solfeggio con la maestra Lisa Preziuso; nel 2012 inizia il percorso di studi presso il Modern Music Insitute dove studia chitarra moderna ad indirizzo Rock/Fusion con il maestro Mirco Di Mitrio ed il presidente Alex Stornello approfondendo lo studio della chitarra elettrica, armonia avanzata a 360° e contemporaneamente studia HD recording con Andrea Pellegrini e Davide Rossi; nel 2018 si diploma al Modern Music Institute con il massimo dei voti; diventa insegnante abilitato MMI INTERNATIONAL e i suoi corsi di chitarra si svolgono presso la scuola di musica Rockin’Rio a Rionero in Vulture che è l’unico centro abilitato MMI in Basilicata e  la formazione è aperta a tutt