Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2021

📷 La nostra storia: USA 1948

George Maclaurin, primo studente afroamericano, è stato costretto a sedersi in disparte dagli altri. 1948

📷 La nostra storia: Manhattan 1982

 C'era un campo di grano nel cuore di Manhattan. 1982

📷 La nostra storia: URSS 1957‌‌

Lancio del primo satellite artificiale della Terra. La data di lancio di Sputnik 1 segna l'inizio dell'era spaziale umana. 4 ottobre 1957‌‌

📷 La nostra storia: Inghilterra 1868

    Una statua dell'Isola di Pasqua a bordo di una nave inglese durante il trasporto in Inghilterra. 1868

📷 La nostra storia: Barcellona, ​​1950‌‌

     Barcellona, ​​1950‌  

📰 Segnalazione in primo Piano: Dalla Lucania a Napoli, i sogni di Francesco Colonnesi

Dopo il grandissimo successo con Armaioli Napoletani, Francesco Colonnesi ritorna a pubblicare con la Giammarino Editore un altro libro molto particolare con uno sfondo importante Napoli. Lo scrittore partenopeo in questo suo nuovo volume trasforma le molte realtà vissute in pagine belle, in sogni: i “ sogni della memoria ”. Una narrazione che procede attraverso i ricordi di Bella, città lucana dove l’autore ha trascorso una parte della sua vita, delle sue origini (la leggenda di Bella), dei palazzi storici, (nello specifico Palazzo Sansone), i negozi del Borgo di Bella, il villino di Merichicchio, dei boschi, dei monti (il Monte Santa Croce), delle tradizioni culinarie (di come si faceva il pane a casa), e dei borghi circostanti. E poi di Napoli, con il racconto di alcuni dei tanti personaggi, più o meno noti, incontrati negli anni: da Giovanni Agnelli al vescovo del Vaticano Fiorenzo Angelini, da Concetta Barra a Aldo Bovio, da Enrico De Nicola a Marco Pannella, da Stuart Ho

🎥 Basilicata Previsioni Meteo dal 31 Gennaio 6 Febbraio 2021

    #previsioni​​ #inverno​​ #stagioni​

📰 Segnalazioni in Primo Piano: La speranza e il "Sole" nel nuovo libro del Dott. Libutti: "Racconti non infetti al tempo del Coronavirus"

In questo tempo critico e preoccupante, caratterizzato da un terrificante virus che viaggia in maniera tanto veloce quanto letale, e che esalta, conseguentemente, tutti gli aspetti apparentemente negativi dell'essere umano, come ansia, paure svariate, rabbia, angoscia, impulsività - tutti atteggiamenti e sfaccettature emotive acuìti/acuìte dalla situazione emergenziale che esaspera gli animi rendendoli più vulnerabili- si avverte in maniera limpida il bisogno di deviare la mente dai pensieri tetri, di guardare il mondo con un senso di serenità, e quindi da un'angolazione "rinnovata", differenziata, nuova. Dopo aver ascoltato per svariatissimi mesi le tante notizie ed informazioni colme di buio, di oscurità, di speranza effimera e di terrore, vi è il serio bisogno di "respirare" metaforicamente, allargare gli "orizzonti" per acquisire quella sensazione di pace e di giovialitá che tutti meritiamo. L'ironia è un potente meccanismo vincente: non

🎥 IN PRIMO PIANO con Francesca Sassano

  In Primo Piano 28. puntata.  FRANCESCA SASSANO, avvocato e scrittrice. Titolare dell'omonimo Studio Legale in Potenza alla Via Crispi, 33. Presidente dell’UDAI Distrettuale di Basilicata; Pubblicista dell’Ordine dei Giornalisti di Roma dal 20.12.1988; Docente accreditato presso l’Istituto di Pscoterapia Familiare e Relazionale – Scuola di specializzazione in Psicoterapia Relazionale Autorizzata dal Ministero Università ricercaScientifica e – Teconologica BARI- POTENZA DM 06/12/1994 GU n. 296 20/12/94 TARANTO DM 02/08/01 GU DM n.228 01/10/01; Docente accreditato presso la CEIDA in Roma per corsi di formazione; Legale accreditato presso l’Avis di Basilicata- sede di Potenza; Responsabile della formazione per la Fondazione Avisper di Basilicata; Vice Pretore Onorario presso la Pretura Circondariale di Potenza per il Triennio 95-97; Insegnante Abilitata, classe XXV –discipline giuridiche, indetto con DM 23.3.90; Docente presso istituti di scuola media superiore negli anni 91/92

📰 Segnalazioni in Primo Piano: Break – Confessionale Punk di Paolo Merenda

Di questi tempi grami ogni idea originale è benvenuta! Dio ci scampi e liberi dai Vespa Saviano Avallone Cazzulo ... e chi più ne ha più ne metta! Benvenuta la musica punk e il ritmo incalzante di Questa città io non la lascerò mai, così come sono benvenuti i micro racconti graffianti e sovversivi (ma chi si scandalizza più al giorno d’oggi?) contro chiesa, potere, istituzioni, scuola e vita quotidiana. Cinquanta racconti punk che durano lo spazio di 20 righe, scritti in bianco su lavagna nera, copertina come se fosse una confezione Kinder, un break più Paolo meno Merenda (geniale!), un vero e proprio confessionale punk di storie incartate singolarmente . Il punk, l’adolescenza, la provincia, tutto mixato e centrifugato, raccontato con un linguaggio esplicito, senza peli sulla lingua, scevro (questo termine farebbe incazzare mica poco l’autore dei testi) da perbenismi e da seghe mentali. Disagio e alienazione, odio per i manga giapponesi, amore per Alan Ford e Superciuk, invidia

🎥 Interviste 2021: Il pensiero del noto politico Gerardo Bevilacqua sui vaccini

  27 Gennaio 2021.  Gerardo Bevilacqua ex candidato sindaco di Cerignola. Con i suoi video ribelli ha infiammato il web. Leader del movimento politico "Il Ribellione".

📰 Autori: Cade l’avvento e la pace del silenzio di Vito Coviello

Era appena passata Pasqua e nel paesello, arroccato sulla montagna del Vulture, dove spuntava il campanile a punta, veniva ogni tanto Padre Corbo per la benedizione delle case e dei villaggi. Era diventato vecchio ed anziano. Un po' per volta, piano piano e, a piedi, raggiungeva tutte le contrade e anche il paesello. Arrivato a casa di zia Caterina e di Zì Tore è stato ben accolto, naturalmente, nonostante zia non sapeva cosa offrirgli. Benedisse tutte le stanze e zia teneva a far benedire anche il pollaio perché la faina aveva mangiato l’ultima gallina. Con la benedizione, forse, non sarebbe più venuta ad uccidere le sue galline. Poi parlando del più e del meno, confidò a padre Corbo un problema che l’assillava: il marito, con l’età, era diventato completamente sordo e quando gli parlava sorrideva ma non capiva e non ascoltava. Allora chiese a Padre Corbo se conoscesse qualcuno o qualche soluzione per risolvere la sordità di suo marito. Padre Corbo ci pensò un attimo e sentenziò:

🎥 Basilicata Sport. Risultati Calcio A5 Femminile Serie A2. Interviste Futsal Rionero - Molfetta

  24 Gennaio 2021.  Risultati e Classica Calcio A5 Femminile - Serie A2    Interviste dopo partita Futsal Rionero - Molfetta:  - Antonio Maulà - Presidente Futsal Rionero  - Diego Iessi - Allenatore Molfetta  - Martino Portovenero - Allenatore Futsal Rionero  - Alessandra Mazzaro - Futsal Rionero.

🎥 Basilicata Sport. FUTSAL RIONERO - MOLFETTA 3-7

  Rionero in Vulture, 24 Gennaio 2021 Sul parquet amico del PalaGaudo la Futsal Rionero di mister Portovenero cede per 7-3 alla capolista Molfetta che, con una condotta di gara goliardica e autorevole, espugna Rionero e consolida così il primato in classifica nel girone meridionale del campionato di Serie A2 Nazionale del Calcio a 5 Femminile. Nel primo tempo il Molfetta chiude sul doppio vantaggio (0-2) nonostante la Futsal riesce a tenere testa battendosi con grinta e determinazione. La ripresa si apre con un iniziale black-out delle rioneresi che consente alle biancorosse pugliesi di dilagare e portarsi sullo 0-6 a cui segue una veemente reazione bianconera ed un’avvincente serie di emozioni varie che chiudono lo score sul 3-7 finale in favore delle pugliesi. Passando alla gara, si assiste ad una fase iniziale di studio in cui le due squadre si equivalgono cercando più volte la sortita offensiva con i due portieri molto attenti a non farsi sorprendere. A rompere gli equ

🎥 Basilicata Sport. Highlights: FUTSAL RIONERO - MOLFETTA 3 - 7

    24 Gennaio 2021. Calcio A5 femminile, Serie A2

✏ La Satira di Mario Bochicchio

 

✏ La Satira di Mario Bochicchio

 

✏ La Satira di Mario Bochicchio

 

✏ La Satira di Mario Bochicchio

 

✏ La Satira di Mario Bochicchio

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

Contro-Video. Russia, proteste dopo l'arresto di Aleksei Navalny

 Contro-Video 23 Gennaio 2021   Dalle strade gelate dell'Estremo Oriente russo e della Siberia alle grandi piazze di Mosca e San Pietroburgo, sabato migliaia di russi sono radunati a sostegno di Aleksei Navalny, incarcerato dopo il suo rientro in Russia.

Basilicata. Previsioni Meteo da 24 Gennaio al 30 Gennaio

  #previsioni​ #inverno​ #stagioni

Reportage: Un incredibile fenomeno naturale: il mare di nebbia in California

Natura: "Rose" è un gigantesco uragano con un diametro di 2mila km al polo nord di Saturno

L'immagine (risoluzione di 2 km per pixel) è stata scattata ad un'altitudine di 419 mila km dalla superficie del pianeta Le nuvole basse sono in rosso, le nuvole alte in verde Per ottenere una tale gamma di colori, è stato utilizzato un filtro speciale con una lunghezza d'onda vicina agli infrarossi. L'uragano fa parte di una struttura più grande, l'esagono, che non lascia mai il polo nord. La velocità del vento al centro raggiunge i 150 m/s.‌‌

Eventi 2020: Melfi. Rotary Club International: Affrontare il Covid 19

  Melfi, Palazzo Vescovile, Sala degli Stammi.  15 ottobre 2020.

Breaking News 27 Gennaio 2021

Covid,nel mondo oltre 100,2 Mln di casi 7.58 Il numero dei casi di contagio da coronavirus nel mondo ha raggiunto quota 100 milioni 248.229. Le persone decedute dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono 2 milioni 157.349. Il virus continua a mietere vittime negli Usa. In 24 ore si sono registrati altri 3.990 morti e 142.000 nuovi casi. In totale nel Paese si contano 25 milioni 433.812 contagi e oltre 425.000 vittime. Dopo gli Usa,il Paese più colpito in termini assoluti è il Brasile, dove il numero dei decessi è salito a quasi 219.000 e i contagi a 8,9 mln.

Breaking News 26 Gennaio 2021

Trump, Biden: fare processo impeachment 7.00 Il processo di impeachment a Trump "penso che vada fatto". Lo ha detto il presidente americano Joe Biden alla Cnn commentando per la prima volta il processo.Biden ha riconosciuto che l'impeachment potrebbe provocare effetti sull'attuazione della sua agenda legislativa e sulla conferma al Senato dei suoi candidati al governo, ma avrebbe "effetto peggiore se non si facesse". Intanto,la Camera ha trasmesso al Senato l'articolo per l'impeachment di Trump.Dibattimento al via l'8 febbraio. L'accusa: istigazione all'insurrezione.

Breaking News 25 Gennaio 2021

Proteste in Nepal per la situazione politica che si è venuta a creare dopo lo scioglimento del Parlamento   Usa, da oggi stop a viaggi da Europa 7.00 Il presidente americano Joe Biden imporrà di nuovo il divieto di entrare negli Stati Uniti alla maggior parte dei non statunitensi provenienti da Regno Unito,Brasile,Irlanda e gran parte dell'Europa.Ed estenderà il divieto a chi arriva dal Sudafrica,dopo le segnalazioni delle nuove varianti negli Usa. La decisione rientra nel piano della nuova amministrazione democratica per combattere l'epidemia che sta dilagando nel paese più colpito al mondo dal Covid-19,sia in termini di contagi (25,14 milioni) che di morti (oltre 419 mila)

Breaking News 24 Gennaio 2021

Cina, miniera Qixia: estratto minatore Biden conferma ambasciata a Gerusalemme 0.59 Soddisfazione in Israele per alcune di chiarazioni del neo Segretario di Stato americano Antony Blinke, riprese dalla stampa locale. "Il neo presidente americano Joe Biden non annullerà la storica decisione di Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele e manterrà l'ambasciata degli Stati Uniti nella città", ha detto martedì Antony (Tony) Blinken, il Segretario di stato designato da Biden, durante l'udienza di conferma dinanzi alla Commissione esteri del Senato Usa.

Breaking News 23 Gennaio 2021

  Un cosplayer di sciamani vichinghi è stato avvistato durante le proteste dei kontr in Russia.   Covid, Lombardia e Sardegna in arancione 7.00 Sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di regia,il ministro della Salute, Speranza, firmerà due ordinanze che faranno passare in zona arancione la Lombardia e la Sardegna, da domani. La decisione a seguito della revisione dell'indice Rt regionale. Per quanto riguarda la Lombardia, l'Istituto superiore di sanità (Iss), ha rivisto la stima in base alla modifica dei dati inviati dalla stessa Regione all'Istituto. La Regione ha tenuto a sottolineare che non si è trattato di modifica ma di aggiornamento dei dati.

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

La Satira di Mario Bochicchio

 

News e Segnalazioni

 

Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Addio a Cecilia Mangini - La prima documentarista della storia del nostro Cinema

  Ci ha appena lasciato una grande regista, protagonista del Cinema del reale: Cecilia Mangini, la prima donna documentarista in Italia del dopoguerra. Era nata a Mola di Bari ne luglio del 1927, ma presto si trasferì con la famiglia a Firenze. Con la Puglia aveva sempre mantenuto dall'infanzia un rapporto di affetto, anche legato alle sue curiosità di natura sociale ed etnica: esemplare il suo lavoro sulla Grecìa salentina dal titolo "Stendalì - Suonano ancora" datato 1960. Fu il cinema di Jean Renoir con "La grande illusione" a folgorarla e ad avvicinarla al cinema; a Firenze frequenterà i cineclub o GineGuf e quindi conosce il grande cinema internazionale, conquistata sempre più dal Neorealismo. L'esordio da documentarista avverrà grazie all'illuminato produttore Fulvio Lucisano. Il contatto con la poetica di Pier Paolo Pasolini rappresenta la svolta, imponendosi all'attenzione del mondo della celluloide. Eppure a Venezia, nonostante la f

Autori: "Sole" di Carmen Piccirillo

IL SOLE Il sole è luce intensa e accesa Il sole illumina le oscurità e gli oblii che tentano di annientarlo, oscurarlo, di appiattirlo... Ed è un'infervorazione emotiva che accade in silenzio senza precisarlo, senza dirlo, un'illuminazione psicologica che  non ha bisogno di logica: ha bisogno di istinto, intuito, empatia, di una commovente empatia che dia una spiccata nostalgia. Nostalgia di una brillante accensione lucente che provoca un sorriso ridente quando le nuvole la offuscano  dallo scenario splendente che tornerà inevitabilmente...  ~ Carmen .~

Emozioni di Gianni Donaudi: A SCOMPARSA DEL POETA E MAIL ARTISTA FRANCESCO MANDRINO

  Siamo molto addolorati per la improvvisa scomparsa del nostro caro amico FRANCESCO MANDRINO, fratello nell' arte, poeta, performer, fantastico collaboratore dell'attività Artestudio Morandi in Ponte Nossa - Bergamo,  nella rassegna annuale di performance PERFOMEDIA in Italia e all'estero, e nel progetto BRAIN ACADEMY APARTMENT - BIENNALE  VENEZIA 2003. Vorremmo abbracciarlo ma in questo momento difficile non è possibile. Facciamo le più sentite condoglianze a Patrizia in questo momento doloroso. Emilio e Franca Morandi

Emozioni di Gianni Donaudi: Poesia//// OGONI - di Ken Saro Wiwa

Ogoni! Ogoni!/Ogoni è la terra/ la gente Ogoni. L' agonia degli alberi morenti/ in ancestrali terre coltivate. Ruscelli inquinati che piangono/ sporcizia in melmosi fiumi. E' l' aria avvelenata/ che insidia i polmoni disgraziati. Di bombi morenti/ Ogoni è il sogno che rompe la catena avvolta. Intorno al collo chinato di una terra devastata. Ken Saro WIWA ( * ) - (*) Poeta e scrittore nigeriano fatto assassinare dal dittatore- fantoccio nigeriano ABACHA, lacché degli interessi della multinazionale petrolifera Scell nel delta del Niger. Saro aveva preparato un memoriale di difesa al processo - farsa, ma i magistrati gli proibirono di leggerlo. Il documento venne pubblicato nel 1996 sulla rivista romana " Alternative " , diretta da DOMENICO JERVOLINO ( 1946 / 2018 ), parente dell' ex ministra democristiana  ROSA RUSSO JERVOLINO, fondatore negli anni '60 dei Cristiani per il Socialismo,  e militante di Democrazia Proletaria .

Segnalazione in Primo Piano: CON GLI OCCHI, CON LE MANI, CON IL CUORE (la fotografa, la pittice, il poeta)

Ci sono tanti modi per vedere, ascoltare, dire, gustare, toccare. Tutto dipende da come ci poniamo difronte alla realtà della vita, con le sue gioie e i suoi dolori, con le sue ombre e le sue luci, con il duello con la morte. Tutto dipende dall’equilibrio interiore che si riesce a trovare esprimendo quella bellezza che ogni essere umano possiede. Sol itudini, incomprensioni, mancanza di affetto, discriminazioni offuscano spesso gli orizzonti di una vita più bella, vera, autentica. Soprattutto un non vedente è capace di vedere e scrutare ciò che a volte chi poss iede la vista non riesce: vigile e pieno di luce anche quando le delusioni e i tradimenti degli ideali affondano nei sentimenti, nei progetti che crollano. Mani che si muovono nello scrivere poesie, nel dipingere, nel realizzare ciò che di più bello e di sacro si porta dentro. Ma anche le tristezze, il buio dell’esistenza che fa sprofondare nelle tenebre. Leggere la propria vita

Eventi 2020: Potenza. UNPLI Basilicata presenta: Lucanum, le carte da gioco della Basilicata

    Potenza 9 Ottobre 2020.  Nella fantastica cornice del Museo archeologico nazionale della Basilicata di Potenza ecco arrivare le “nuove” carte Lucanum, carte francesi ripensate in chiave lucana per valorizzare il nostro fantastico territorio. La presentazione moderata dalla giornalista Emanuela Calabrese, alla presenza delle istituzioni regionali e locali, avrà luogo a Potenza alle ore 17.30 Venerdì 9 ottobre presso la Sala del Cortile del Museo Archeologico Nazionale della Basilicata “Dinu Adamesteanu”, con gli interventi di Rocco Franciosa presidente regionale Pro Loco Unpli Basilicata, Pierfranco De Marco, Consigliere Nazionale Unpli Basilicata, Vito Santarcangelo amministratore della PMI innovativa iInformatica e ideatore del progetto ed Alessandro D’Alcantara, grafico innovativo della società iInformatica e artista del progetto. Valorizzare la nostra terra con il suo patrimonio materiale e immateriale, culturale, storico e ambientale – sottolinea Rocco Franciosa Presidente regi

Eventi 2020: Maratea. Elezione Consigliere Nazionale e delegati Nazionali Unpli Basilicata

    Maratea, 6 settembre 2020.  #Basilicata #turismo #volontariato   L’UNPLI è la più grande organizzazione italiana di volontariato costituita nel 1962 e che conta su una base che si aggira su oltre seimila Pro Loco. Si struttura in Presidenza e Consiglio nazionale, in Comitati regionali e provinciali presenti in ogni regione italiana e anche in consorzi di Pro Loco. È riconosciuta come ente nazionale a finalità assistenziale, ai sensi dell’art. 20 del DPR 26/10/1972,n° 640, fa parte del Consiglio nazionale del Forum permanente del Terzo Settore ed è iscritta nel Registro nazionale delle associazioni di promozione sociale ai sensi della Legge 383/2000. L’UNPLI, dalla sua costituzione, è un punto di riferimento e di supporto per le Pro Loco associate per ciò che attiene problemi amministrativi, fiscali, legali oltre che organizzativi.

Contro Video. Assalto al Campidoglio degli Stati Uniti d'America. Violenza nelle strade

    Washington 6 Gennaio 2021  Sono stati trovati ordigni esplosivi improvvisati in diverse località. Un dispositivo sospettato di essere un tubo bomba è stato scoperto adiacente a un edificio contenente gli uffici del Comitato nazionale repubblicano (RNC). Una ricerca effettuata nell'area della prima bomba ha permesso di ritrovare, sotto un cespuglio presso la sede del Comitato Nazionale Democratico (DNC), un altro tubo bomba. Si credeva che i dispositivi fossero stati piantati prima delle rivolte. Le due bombe sono state fatte esplodere in modo sicuro dagli artificieri e la polizia ha successivamente affermato che erano potenzialmente "pericolose" e avrebbero potuto causare "gravi danni". Un'altra sospetta bomba a tubo è stata trovata sul terreno del complesso del Campidoglio. Nelle vicinanze delle sedi dei comitati è stato trovato anche un veicolo contenente un fucile semiautomatico e una borsa termica piena di undici bottiglie molotov.

Contro Video. Assalto al Campidoglio degli Stati Uniti d'America. Ritorna il Congresso in aula.

Dopo tre ore il Campidoglio è stato sgombrato dai rivoltosi, con il Senato che ha ripreso a discutere sui voti dell'Arizona.

Rassegna Fotografica. Assalto a Capitol Hill "Washington in fiamme"

  Sono stati trovati ordigni esplosivi improvvisati in diverse località. Un dispositivo sospettato di essere un tubo bomba è stato scoperto adiacente a un edificio contenente gli uffici del Comitato nazionale repubblicano (RNC). Una ricerca effettuata nell'area della prima bomba ha permesso di ritrovare, sotto un cespuglio presso la sede del Comitato Nazionale Democratico (DNC), un altro tubo bomba. Si credeva che i dispositivi fossero stati piantati prima delle rivolte. Le due bombe sono state fatte esplodere in modo sicuro dagli artificieri e la polizia ha successivamente affermato che erano potenzialmente "pericolose" e avrebbero potuto causare "gravi danni". L'FBI ha distribuito una foto della persona che, secondo loro, ha piantato i dispositivi e ha emesso una ricompensa fino a $ 50.000 per delle informazioni. Un'altra sospetta bomba a tubo è stata trovata sul terreno del complesso del Campidoglio

Rassegna Fotografica. Washington: Assalto a Capitol Hill "I protagonisti"

I rivoltosi hanno causato ingenti danni. Le loro foto sui social hanno mostrato attività criminali come furto e vandalismo. Molteplici manifestanti si sono anche documentati mentre occupavano la struttura e alcuni hanno preso d'assalto gli uffici del presidente della Camera Nancy Pelosi, capovolgendo tavoli e strappando delle foto dai muri, e l'ufficio del parlamentare del Senato, saccheggiandolo. Gli agenti di polizia hanno riferito che l'edificio era stato "distrutto": le finestre di vetro sono state distrutte in tutto l'edificio, lasciando il pavimento disseminato di vetri e detriti. Le apparecchiature di registrazione e di trasmissione dell'Associated Press, presenti fuori dal Campidoglio per documentare l'accaduto, sono state distrutte dopo aver cacciato via i giornalisti.

Interviste 2021: Intervista Nicola Montesano - Scuola Superiore Mediatori Linguistici Basilicata

    14 Gennaio 2021.    #istruzione #scuola #incontro

Interviste 2021: Intervista Donato Verrastro sul libro "Nella Valle del Sisma" di Gerardo Messina.

    10 Gennaio 2021.  Donato Verrastro Ricercatore di Storia contemporanea (SSD M-STO/04) presso l’Università della Basilicata, dove insegna Storia contemporanea, Storia delle istituzioni contemporanee e Storia dell’Europa in età contemporanea. Ricercatore di Storia contemporanea presso l’Università degli Studi di Salerno (2008-2016), dove ha insegnato Storia contemporanea e Storia della Chiesa, oltre che nei laboratori di Didattica della storia e di Storia della comunicazione. Delegato per la didattica del Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell’Università di Salerno (2013-2016). Dottore di ricerca in Storia dell’industria (2002) e Assegnista di ricerca in Storia contemporanea (2002-2006) presso l’Università di Salerno. Ha lavorato presso l’Archivio di Stato di Potenza in progetti di riordino/informatizzazione degli inventari di alcuni fondi archivistici (1998-1999). Componente e coordinatore del Comitato scientifico del XII Workshop Nazionale Dottorandi

Contro Video. Assalto al Campidoglio degli Stati Uniti d'America. Irruzione

La folla è diventata violenta subito dopo le 14:00 e verso le 14:15, orario d'arrivo di altri manifestanti, le barricate attorno al perimetro dei terreni, presidiate dalla polizia, furono violate. La sicurezza del Campidoglio consigliò ai membri del Congresso di mettersi al riparo. Quando i rivoltosi iniziarono ad assaltare la struttura governativa e altri edifici adiacenti, alcuni furono evacuati e bloccati, ma i rivoltosi oltrepassarono i controlli di sicurezza entrando nel Campidoglio, inclusa la National Statuary Hall. Al momento dell'interruzione, la sessione congiunta del Congresso stava votanto per accettare i voti elettorali dall'Alabama e dall'Alaska. La sessione congiunta si è quindi divisa in modo che ciascuna camera potesse discutere separatamente e quindi votare un'obiezione all'accettazione dei risultati certificati della lista degli elettori dell'Arizona sollevata dal rappresentante Paul Gosar e firmata dal senatore Ted Cruz del Texas. Dopo a

Contro Video. Assalto al Campidoglio degli Stati Uniti d'America. L'Assalto

    Washington 6 Gennaio 2021  La programmata manifestazione è culminata in una rivolta, in cui il Campidoglio degli Stati Uniti è stato preso d'assalto e invaso dai sostenitori di Trump. Verso le 13:00 ora locale, centinaia di partecipanti alla "Save American March", hanno lasciato l'evento per avanzare verso l'edificio del Campidoglio. Alcuni sono arrivati sul luogo visti alcuni post social di estrema destra pro-Trump, tra cui Gab e Parler, che contenevano richieste di azioni violente nei confronti del Congresso. Gruppi come QAnon, l'esercito di Groyper e i Proud Boys hanno partecipato alla rivolta

Appuntamenti e Segnalazioni

 

Segnalazione in Primo Piano: “PANDEMIA CON FANTASIA” di Maria Antonietta Chieppa

Mi è capitato tra le mani, qualche giorno fa, un libro che mi è parso molto stimolante, sia per quanto riguarda il titolo che per quanto riguarda il suo interno, colmo non solo di perle di saggezza, ma anche di tante fotografie che proiettano agli occhi di chi le scruta un messaggio segnante, positivo, di auspicio proficuo. “Pandemia con fantasia”, un volume di versi, di Maria Antonietta Chieppa, autrice di Rionero in Vu lture. Ho iniziato a sfogliarlo con attenzione, e successivamente ho deciso di acquistarlo offrendo un mio contributo volontario. L’autrice ha destinato il ricavato del suo lavoro alla Casa Di Riposo “Virgo Carmeli” di Rionero, per supportare il suo person ale e i suoi ospiti verso i quali dimostra tanto affetto: un gesto notevolmente ammirevole in questo periodo storico caratterizzato da un disagio economico non indifferente. Ho letto con non poca curiosità lo scritto, traendo con la mia chiave di lettura s oggettiva il senso del contenuto, e ho iniziato

Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: La scomparsa di Franco Loi, poeta e critico, scopritore della lucana Assunta Fiuniguerra

La dialettologia come religione popolare, una musica arcaica. La recente scomparsa di Franco Loi riecheggia questo assunto. Poeta e critico, Loi ha rappresentato la forma più leale e forse primitiva di rileggere la realtà. Padre sardo, Loi era nato a Genova nel 1930, e già da bambino sarà milanese, città che guarderà sempre con sguardo disincantato: versi dialettali un po’ in contraltare al maggior poeta milanese Carlo Porta. Franco Loi sarà scoperto dal profondo poeta Vittorio Sereni. E, prima, una lunga militanza comunista, l’adesione al movimento della nuova sinistra, e con gli anni ’70 lascia l'attività politica, pur mantenendo una personale religiosità anarchico-libertaria. La sua prima produzione poetica nacque tutta in una breve stagione, nel decennio che va dal 1965, quasi "sotto dettatura" come amava definirsi. Il suo esordio risale al 1973 con “ I cart” e l'anno dopo “ Poesie d'amore” . Ma Franco Loi è stato anche critico letterario,