Passa ai contenuti principali

Rassegna Fotografica. Assalto a Capitol Hill "Washington in fiamme"

 

Sono stati trovati ordigni esplosivi improvvisati in diverse località. Un dispositivo sospettato di essere un tubo bomba è stato scoperto adiacente a un edificio contenente gli uffici del Comitato nazionale repubblicano (RNC). Una ricerca effettuata nell'area della prima bomba ha permesso di ritrovare, sotto un cespuglio presso la sede del Comitato Nazionale Democratico (DNC), un altro tubo bomba. Si credeva che i dispositivi fossero stati piantati prima delle rivolte. Le due bombe sono state fatte esplodere in modo sicuro dagli artificieri e la polizia ha successivamente affermato che erano potenzialmente "pericolose" e avrebbero potuto causare "gravi danni". L'FBI ha distribuito una foto della persona che, secondo loro, ha piantato i dispositivi e ha emesso una ricompensa fino a $ 50.000 per delle informazioni. Un'altra sospetta bomba a tubo è stata trovata sul terreno del complesso del Campidoglio







Commenti

Post popolari in questo blog

📷 Servizi Fotografici: Rionero. Inaugurazione Centro Fitness RF TRAINING (2 Ottobre 2021)

 

📷 Servizi Fotografici: Pro-Loco Ruvo del Monte. Presentazione del libro "L'Angolo di Armando" (13 Novembre 2021)

 

📰 Appuntamenti in primo Piano: 4^ Edizione DiVini Libri Chiacchierata con l'Autore - Città di Eboli. Presentazione del libro “Il Monolite” di Paolo Itri

Eboli . Il 13 novembre, alle ore 18:00, presso Bistrot Patù, ci sarà la presentazione del libro “Il Monolite – Storie di camorra di un giudice Antimafia”, edito dalla casa editrice Piemme, nell'ambito della Rassegna Letteraria DiVini Libri Chiacchierata con l'Autore. L'autore Poalo Itri, di origine Cilentane, nel suo libro ci racconta, attraverso le sue esperienze lavorative da magistrato, di quanto la Camorra può essere pericolosa. Il Palazzo di Giustizia napoletano è il più grande d'Italia, e probabilmente del mondo. Dopo anni trascorsi tra le sue mura, per il giudice Paolo Itri l'impressione è ancora quella di trovarsi di fronte al «monolite» di 2001. Odissea nello spazio. Un caos labirintico in cui ogni giorno si scrivono nuove pagine della tragedia e della commedia umana, un avamposto da cui Itri, con gli altri magistrati della Direzione distrettuale antimafia di Napoli, ha condotto per lungo tempo la tormentata battaglia dello Stato contro la camorra