Passa ai contenuti principali

🎥 Sport: FUTSAL RIONERO - NEW CAP 5-4

 

 Primo Tempo: FUTSAL RIONERO - NEW CAP 1-0

  

 Secondo Tempo: 

FUTSAL RIONERO - NEW CAP 5-1

NEW CAP Una Futsal Rionero bella, determinata e cinica travolge con un roboante 5-1 la malcapitata New Cap Sammichele Bari conquistando 3 punti d’oro che le consentono di consolidare il 4° posto in classifica e blindare la propria posizione in zona play off. E’ stata una partita bella, vibrante e combattuta con le due squadre che certamente non si sono risparmiate. Il primo tempo, chiuso con la Futsal in vantaggio di misura, è stato piuttosto equilibrato mentre la ripresa è stata di chiara marca bianconera con le ragazze di mister Portovenero che hanno praticamente dilagato capitalizzando al meglio le tante occasioni create. Buona la direzione di gara. Passando alla cronaca della gara va segnalato che nei minuti iniziali si assiste ad un’attenta fase di studio con le due squadre che si affrontano a viso aperto cercando l’acuto giusto per sbloccare il match. Al primo vero affondo però sono le bianconere rioneresi a trovare il vantaggio quando a conclusione di una bella azione tutta di prima Mazzaro-Huchitu-Carlucci-Huchitu è proprio quest’ultima a finalizzare in rete da buona posizione con tempismo e precisione. Galvanizzate dal gol le rioneresi ci riprovano con Monaco ma il portiere ospite Arciuli si oppone bene. Sale in cattedra anche il portiere di casa Crocco che si oppone alla grande ai tentativi ospiti di Intini, Lafortezza e Sacchetti. Da qui al termine della prima frazione di gara vari sono i tentativi da ambo le parti che non inquadrano per poco lo specchio della porta. Il primo tempo si chiude con la Futsal Rionero in vantaggio per 1-0. Nella ripresa al primo affondo la Futsal Rionero raddoppia quando dopo un fraseggio sulla sinistra, Huchitu mette palla al centro per Mazzaro che da due passi non può sbagliare portando lo score sul 2-0. Tenta una reazione la New Cap provandoci con i pericolosi tentativi di Pugliese e Intini che esaltano le doti e la reattività della giovane portiere di casa Crocco che si oppone alla grande. Il tris rionerese arriva qualche minuto dopo quando, a seguito di una veloce azione, Huchitu da sinistra infila in rete sul primo palo con un forte e preciso rasoterra portando il punteggio sul 3-0. La New Cap Bari accorcia le distanze con Mastronardi che risolve una serie di batti e ribatti in area e scarica in rete con potenza e freddezza. La Futsal nonostante il largo vantaggio non smette di premere e trova la rete del 4-1 quando Cerone approfitta di un’indecisione del portiere di movimento ospite Sacchetti ed appoggia in rete da ottima posizione con un preciso rasoterra. Il tecnico ospite De Filippis, spinto dalla forza della disperazione, cerca in qualsiasi modo di riacciuffare il risultato inserendo il portiere di movimento e sbilanciano molto la squadra in avanti. Ci provano quindi le pugliesi con i tentativi di Mastronardi che colpisce la traversa da due passi, Fatiguso che da ottima posizione non inquadra lo specchio della porta e i tiri di Pugliese e Intina che comunque non sortiscono gli effetti sperati. La Futsal cala la cinquina quasi sul finire di gara con Cerone che in azione di rimessa vede la porta ospite lasciata sguarnita dal portiere di movimento scoccando un tiro preciso direttamente dalla propria metà campo che porta lo score sul 5-1. Nei minuti finali è ancora il portiere di casa Crocco ad opporsi con stile al tentativo insidioso di Mazzuoccolo. Al gong finale grande euforia in casa Futsal per questa vittoria importantissima che come già detto, consolida il 4° posto in classifica delle rioneresi che si trovano adesso in piena zona play off. Per ciò che riguarda New Cap BA onore e merito alla squadra pugliese per aver tenuto testa alle avversarie per tutto il primo tempo per poi cedere nella ripresa al maggiore tasso tecnico-tattico delle bianconere rioneresi. La Futsal Rionero del presidente Maulà, in grande momento di forma, affronterà mercoledì 10 marzo la gara di recupero in trasferta contro il Team Scaletta Messina mentre domenica 14 marzo sarà di scena al Palasport di Lamezia Terme contro l’ostica formazione di casa, terza forza del girone, in un vero e proprio big-match al cardiopalma.

Commenti

Post popolari in questo blog

📰 Segnalazioni in Primo Piano: "Il Ritratto dell'Anima" di Carmen Piccirillo edito da Photo Travel Edition di Rionero

Il libro ‘’Il Ritratto dell’Anima’’, pubblicazione d’esordio dalla giovane e valente scrittrice rionerese Carmen Piccirillo, sta ottenendo negli ultimi tempi grande successo e ampia visibilità anche su scala nazionale. L’interessante libro redatto con grande competenza e professionalità dalla 29enne scrittrice di Rionero che alterna la passione per la scrittura a quella per il giornalismo, come ricordiamo, fu presentato con successo nel febbraio dello scorso anno 2020 presso la sala convegni della Biblioteca Comunale di Rionero sita nel suggestivo Palazzo Fortunato alla presenza di una folta ed attenta platea e con tante personalità di spicco dell’ambito della cultura locale. Un libro molto interessante che racchiude al suo interno 24 racconti monoepisodici che sottolineano svariati aspetti immaginativi e realistici come la fantasia, l’importanza di sognare e di perseguire un obiettivo oltre a mettere in risalto alcuni aspetti importanti della personalità dell’autrice come sensibilità,

📰 Riflessioni di Carmen Piccirillo: IL TEMPO LIBERO DEI RAGAZZI: USARLO NEL MIGLIOR MODO E’ POSSIBILE...

Uno dei problemi principali delle nuove generazioni è la gestione del tempo libero: spesso, il tempo in cui i giovani non sono impiegati nelle svariate attività scolastiche o di studio individuale, è utilizzato in maniera disfunzionale. Un esempio è la modalità relativa al costante attaccamento ai dispositivi elettronici: lo smartphone, il computer, con i quali si cade ciclicamente in uno spasmodico uso dei social network, che, senza dubbio, sono un buon mezzo di interattività, di incontro, di crescita tra persone -soprattutto in un momento così delicato per il mondo intero a causa delle pandemia da covid-19 e delle restrizioni conseguenti, che hanno provocato una mancata possibilità di aggregazioni sociali partecipate- ma se utilizzati in maniera scorretta ed eccessiva, divengono una vera e propria dipendenza patologica che crea non pochi disagi psicofisici, per non parlare delle alterazioni anatomiche come i problemi alla vista che sono in costante aumento. Diminuiscono prog

📰 Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Iran, somiglianza delle festività e dei costumi italiani

Il regista e scrittore Mohammad Ghane Fard, componente della Associazione produttori documentali dell’Iran, ci ha scritto il messaggio che segue, per augurare Buona Pasqua in segno di fratellanza fra popoli di cultura diversa.    La somiglianza delle festività e dei costumi italiani con le ricorrenze religiose e antiche degli iraniani è molto interessante. Oggi era l'ultimo giorno delle vacanze di Capodanno in Iran, noto come Giornata della Natura. La gente va in montagna, pianura e foresta e prega Dio. Si chiede di liberare dai mali e du soddisfare i loro desideri. Il cibo che mangiano in questo giorno è la zuppa di verdure. Pochi giorni fa, 5 giorni fa, era il compleanno di Mahdi, che gli Sciiti credono sia il compleanno del Salvatore per il suo ritorno con Cristo... Questi giorni fortunati sono di buon auspicio per la salvezza dell'umanità.