Passa ai contenuti principali

🎥 Interviste 2021: Rionero. Anteprima “Due Volte Arte”, intervista a Roberta Lioy

 

“Due Volte Arte” La Galleria d’Arte Broken Glass di Roberta Lioy (Via G. Salvemini, 3 a Rionero), ospiterà domenica 22 agosto 2021, alle ore 20:00 l’evento dal titolo “Due Volte Arte”, all’interno del più importante progetto “2 Pazzi/pezzi d’arte”. Il tema del doppio caratterizzerà l’intera serata voluta dalla galleria della prof.ssa Lioy e dall’ArcheoClub del Vulture per andare a spingere su un altro settore strategico per la Regio Vulturis quale è quello visuale. Introdurrà alla serata il Maestro di musica Gianni Marino ed a seguire interverrà lo scrittore e narratore Dario De Angelis che terrà una lectio magistralis su Vincent Van Gogh ed Edward Hopper. Durante la serata, che si terrà nel giardino annesso al laboratorio artistico, saranno eseguiti due body paintings proprio da parte della prof.ssa Lioy, tra i massimi esperti italiani nel campo essendo intervenuta ultimamente sul tema anche a Venezia in occasione di una mostra organizzata dal prof. Vittorio Sgarbi. Opere d’arte mobili, quindi, saranno i corpi delle modelle su cui verranno impressi i quadri oggetto della dissertazione che terrà durante la serata il prof. De Angelis. “San Giovanni Battista tra arte e ritualità” Squadra che vince non si cambia! Ecco perché ancora una volta la Galleria Broken Glass e l’ArcheoClub rilanciano l’idea alla base della valorizzazione di un territorio: l’importanza di scoprire le tradizioni più antiche. Il pretesto per farlo? La famosa Decollatio di San Giovanni Battista che è celebrata secondo la liturgia cattolica il 29 agosto di ogni anno. Si terrà, non a caso, in questa data alle ore 20:00 nel giardino dello Studio Artistico Broken Glass il convegno dal titolo “San Giovanni Battista tra arte e ritualità”, sempre inglobato nella grossa rassegna “2 Pazzi/pezzi d’arte”. Oggetto della serata, realizzata in collaborazione con la Confraternita Maria SS. ma del Monte Carmelo, con la Commissione Diocesana di Musica Sacra e con il Centro Studi Leone XIII, introdotta dal prof. Antonio Cecere, Presidente dell’ArcheoClub del Vulture e condotta dalla prof.ssa Rossella Accardi (storico dell’arte) insieme a Padre Tony Leva (biblista e compositore), saranno le icone dedicate al Santo presenti nella Regione del Vulture ed in particolare all’interno della pinacoteca della chiesetta gotica di Sant’Antonio Abate presso Rionero e quelle conservate presso il Museo Diocesano allocato presso il piano nobile del palazzo vescovile di Melfi. Oltre a queste, di particolare rilevanza, il tradizionale battesimo delle bambole, o per meglio dire, delle pupe di San Giovanni, celebrato ogni anno il 24 giugno presso la locale stazione ferroviaria della vicina Barile. Tradizione quest’ultima che ritrova le sue origini nel mondo balcanico ed importata tra ‘400 e ‘500 nella nostra zona dagli arbëreshë provenienti dalle cittadine albanesi di Corone e Scutari. Insomma, come al solito, ce n’è per tutti i gusti: non rimane che partecipare!

Commenti

Post popolari in questo blog

📷 Galleria Fotografica: UNILABOR Rionero. Dante, La Natura e la Storia (14 Settembre 2021)

 

📷 Galleria Fotografica: Rotary Club Venosa. Giornate Europee del Patrimonio (26 Settembre 2021)

 

intervista carlo vichi MIVAR