Passa ai contenuti principali

🌍 EVASION, News e Video dal Mondo 29 Novembre 2021


 Pakistan, in fiamme stazione polizia
Una folla inferocita ha dato alle fiamme una stazione di polizia in Pakistan dopo che gli agenti avevano rifiutato di consegnare un uomo accusato di avere dissacrato il Corano.L'episodio è avvenuto nella provincia nord-occidentale di Khyber Pakhtunkhwa (KP). L'uomo,probabilmente in stato confusionale,era stao arrestato con l'accusa di avere bruciato una copia del Corano. Numerosi abitanti della zona si sono radunati davanti alla stazione di polizia chiedendo di consegnarglielo per punirlo.

South Kerry - Irlanda 

Perù, Trovato corpo mummificato da almeno 800 anni


Scene di guerra dallo Yemen 

Iraq, Attacco al primo ministro di qualche settimana fa, diffuse le immagini dal governo



Cisgiordania, Palestinesi si oppongono ad abbattimenti, espropri e sfratti. Abbattimento di un pozzo mostrato.


California, Hollywood Christmas Parade


Isola Salomone,Fiji inviano 50 soldati

3.25 Le isole Fiji schiereranno 50 soldati in seno alla forza di pace guidata dall'Australia nelle Salomone, dopo giorni di rivolte che hanno devastato la capitale Honiara.Lo ha reso noto oggi il premier figiano Bainimarama. "Per garantire la sicurezza e il benessere dei nostri fratelli e sorelle del Pacifico nelle Isole Salomone, 50 soldati delle Fiji saranno inviati domani a Honiara come parte di un contingente rinforzato integrato alle forze australiane per aiutare a mantenere la pace e la sicurezza", ha twittato Bainimarama.

Honduras, testa a testa Castro-Asfura

4.34 In attesa dei primi risultati ufficiali in Honduras,due partiti si sono proclamati vincitori delle presidenziali. Per primo il Partido nacional (Pn) del candidato filogovernativo conservatore Nasry Asfura ha assicurato su Twitter: "stia movincendo! Mezz'ora dopo sullo stesso account il Pn ha pubblicato una foto di Asfura con una scritta: "Abbia movinto! Il presidente è nostro!". Subito dopo è stata la volta del Partido Libertad y Refundacion (Libre) che sui social,annunciano:"Abbiamo vinto con la presidente" Xiomara Castro.

Covid, Giappone chiude agli stranieri

7.00 Il Giappone ha annunciato oggi che sospenderà l'ingresso di tutti i visitatori stranieri da tutto il mondo per il timore della nuova variante Omicron del Covid.La misura entra in vigore domani. La decisione significa che saranno ripristinati i controlli alle frontiere, allentati all'inizio del mese per visitatori d'affari a breve termine,studenti e lavoratori stranieri.Nel fine settimana,il Giappone ha inasprito le restrizioni in entrata per le persone in arrivo dal Sudafrica e da altri 8 Paesi imponendo una quarantena di 10 giorni.

Covid 2021:2.000 mld perdite in turismo

8.00 Il settore turistico a livello mondiale dovrebbe segnare anche quest'anno perdite pari a 2000 mld di dollari rispetto al periodo pre-pandemico, così come nel 2020. Lo prevede l'Organizzazione mondiale del turismo (Omt), che giudica la ripresa del settore"lenta e fragile" Le ultime restrizioni ai viaggi imposte dopo la comparsa della variante Omicron dimostrano che "la situazione è imprevedibile"e che il settore turistico è esposto a incertezze capaci di causare "enormi danni economici",dice il segretario generale Omt,Zurab Pololikashvili

Mafia, blitz nel Potentino contro clan

8.40 Una quarantina di misure cautelari, tra cui diversi arresti, sono in esecuzione da parte della Polizia nell'ambito di un'operazione contro il clan MartoranoStefanutti coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza. Le persone coinvolte nell'operazione, che si estende anche alla provincia di Matera,sono accusate a vario titolo di associazione per delinquere di stampo mafioso, associazione finalizzata al traffico e spaccio di droga e di numerosi "reati di scopo",aggravati dall'agevolazione e dal metodo mafioso.

Oms: Omicron, rischio gravi conseguenze

9.18 "Molto elevato" il rischio di una diffusione a livello globale della variante Omicron. Così l'Oms in una raccomandazione inviata ai 194 Stati membri. "Potrebbero esserci picchi con gravi conseguenze, anche a seconda del luogo dove potrebbero manifestarsi". L'Oms insiste sulla necessità di accelerare la vaccinazione anti-Covid "il più rapidamente possibile". Riguardo alla chiusura delle frontiere, invita "a un approccio basato sul rischio". Ad oggi non si segnalano decessi legati alla variante Omicron, precisa l'Oms.

Locatelli: Omicron non 'più pericolosa'

10.02 I dati di diffusione della variante Omicron in Sudafrica indicano "una maggiore contagiosità, ma non abbiamo evidenza che possa provocare malattia più grave o sfuggire ai vaccini". Così Locatelli, coordinatore del Cts. "Preoccupati" per la variante? "Mi sembra un termine eccessivo", dice."I vaccinati sono largamente protetti,ad oggi nessuna delle varianti si è mostrata resistente. La terza dose è necessaria per ripristinare la protezione della prima e ridurre la circolazione del virus. Non si può escludere quarta dose".

Maltempo in arrivo, innevato Vesuvio

10.32 Atteso un brusco calo di temperature in settimana, venti freddi, neve anche a basse quote e nubifragi su gran parte dell'Italia. Innevato il Vesuvio e pioggia alle pendici, situazione che ha indotto molti sindaci a chiudere scuole, parchi e cimiteri.Scuole chiuse per neve anche in zone montuose della Sardegna,in Ogliastra e nel Sud dell'isola.Una bufera di vento alle Eolie blocca i collegamenti con gli aliscafi.Prime nevicate in Umbria:scuole chiuse a Città della Pieve (PG). Mezzo metro di neve in A.Adige.

Mattarella: italiano è nostra identità

11.01 L'italiano è "naturale pilastro della nostra identità, un aspetto che ci caratterizza e assume rilevanza particolare nel mondo globalizzato in cui viviamo, dove i confini sono sempre più impalpabili e consentono una frequente e aperta interconnessione".Così il presidente Mattarella alla XXI Settimana della lingua italiana, alla Farnesina. "L'italiano è figlio della creatività apprezzata a livello internazionale. I grandi autori si sono serviti di una lingua nuova,sviluppandola.Nulla di più lontano da una lingua ferma e immobile"

Nucleare, Iran: Usa rimuovano sanzioni

11.30 L'Iran è assolutamente "determinato" a raggiungere un accordo con la comunità internazionale sul nucleare, nei colloqui che ripartono oggi a Vienna. Lo dice il portavoce degli Esteri iraniano, aggiungendo però che gli Usa dovrebbero rimuovere le sanzioni a Teheran. Il negoziato mira a rilanciare l'accordo del 2015, dal quale si sono ritirati gli Stati Uniti nel 2018. Nel frattempo l'Iran, guidato ora dall'ultraconservatore Raisi, ha proseguito il suo programma sul nucleare.Gli analisti prevedono difficoltà nei negoziati.

Morte parà Scieri: 3 assolti,2 processo

12.06 Tre assoluzioni e 2 a processo: così il Gup sulla vicenda di Emanuele Scieri,il paracadutista della Folgore morto nella caserma Gamerra di Pisa, nel 1999. La pista, quella del nonnismo. Non luogo a procedere per il sottufficiale dell'Esercito,Antico,per non aver commesso il fatto:per lui si ipotizzava l'omicidio volontario aggravato.Il fatto non sussiste per gli ex ufficiali della Folgore Celentano e Romondia, che erano accusati di favoreggiamento. Rinvio a giudizio e prima udienza a aprile per i 2 ex caporali Panella e Zabara.

Agenas:in 3 Regioni Intensive oltre 15%

12.33 La percentuale di posti occupati nei reparti ospedalieri sale al 9% in Italia. Aumenta in 7 Regioni e in 3 supera la soglia di allerta del 15%: Friuli Venezia Giulia (22%), Valle d'Aosta e Provincia di Bolzano (18%). Sono i dati del monitoraggio Agenas. L'occupazione nelle terapie intensive resta al 7%, ma sale in 5 Regioni: Lazio (10%), Provincia di Trento (8%), Molise e Sardegna (7%), in Umbria balza all'11%.

Industria:prezzi produzione +20,4% anno

12.51 A ottobre 2021 i prezzi alla produzione dell'industria salgono del 7,1% mensile e del 20,4% annuo.Lo rileva l'Istat, spiegando che "la forte crescita dei prezzi"è spinta "dai rialzi dei prezzi dei prodotti energetici,soprattutto sul mercato interno,dove si rilevano aumenti eccezionali per elettricità e gas". "Anche l'accelerazione su base annua (+20,4%,da +13,3% di settembre) è in gran parte dovuta alla componente energetica,al netto della quale i prezzi alla produzione dell'industria crescono dello 0,5% mensile e del 7,9% annuo".

Mattarella:diffuso senso responsabilità

13,20 "Nella vita civile dell'Italia c'è un diffuso senso di responsabilità". Così il Presidente Mattarella, alla consegna delle Onoreficenze al merito della Repubblica italiana. "Senza solidarietà non esiste una vera comunità. Sentirsi parte di una comunità conferisce fiducia e sicurezza",dice Mattarella.La pandemia "ha reso evidente come dipendiamo gli uni dagli altri" Citando Jonathan Sacks, il rabbino capo di Gran Gretagna morto un anno fa, sottolinea che "un Paese è forte quando si occupa dei vulnerabili, dei poveri".

Sindaci a governo:obbligo di mascherina

13.50 "I sindaci hanno chiesto al governo di valutare l'opportunità di rendere obbligatorio l'uso della mascherina all' aperto su tutto il territorio nazionale dal 6 dicembre al 15 gennaio". Così il presidente Anci e sindaco di Bari Decaro, che aggiunge di avere portato la richiesta all'ultima Cabina di regia con gli Enti locali. "Sono i giorni del Natale dove per lo shopping e la voglia giustamente di stare insieme e fare comunità, nelle nostre città c'è maggiore possibilità di assembramento", ha spiegato Decaro.

Jesolo,esplode bombola.Muore un operaio

14.25 Un tecnico specializzato è morto in un incidente sul lavoro a Jesolo (Venezia) L'uomo, 50 anni, stava facendo lavori di manutenzione all'impianto antincendio del Palazzo del Turismo, nel seminterrato dell'edificio. C'è stata una deflagrazione e una bombola è letteralmente volata nella stanza trasformandosi in un proiettile. Non è ancora chiaro se il tecnico sia morto per l'impatto con la stessa bombola. Illeso un collega che lavorava con lui.

Eitan in Italia,no al ricorso del nonno

14.57 La Corte Suprema israeliana ha rigettato il ricorso di Shmuel Peleg, nonno materno di Eitan Biran, il bimbo di sei anni unico sopravvissuto alla tragedia del Mottarone, al centro di una disputa legale per la sua custodia. Eitan dovrà rientrare in Italia insieme alla zia paterna Aya Biran entro due settimane.Secondo la Corte il minore ha "vissuto in Italia quasi tutta la sua vita" e non lo si può allontanare dalla "sua residenza abituale". Peleg non ha fornito motivazioni valide per cui il rientro possa provocare danno psichico.

Ue: "Azione comune contro la pandemia"

16.00 "Lo spirito dell'azione collettiva è l'unica vera risposta forte per combattere questa pandemia e per combattere future pandemie.Solo risposte collettive, efficaci e immediate possono funzionare contro i virus". Lo ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen parlando all'Oms. "Non si può restare con le mani (...) e ora la comunità internazionale deve affrontare una nuova variante, Omicron". Accolto con favore l'inizio dei negoziati per un accordo globale su prevenzione,preparazione e risposta" al Covid

Molestata in diretta, indagato l'autore

16.40 E' stato individuato il molestatore della giornalista in diretta tv. E' un tifoso della Fiorentina di 45 anni, residente in provincia di Ancona. La procura di Firenze ha aperto un fascicolo a suo carico. Ipotesi di reato: molestie e violenza sessuale. Greta Baccaglia, giornalista di Toscana Tv palpeggiata in diretta mentre lavorava fuori lo stadio di Empoli, ha presentato la denuncia-querela.Ha ricevuto messaggi di solidarietà. "Ma quante ragazze ogni giorno subiscono violenze simili nel silenzio assoluto?"ha detto.

Via parola "Natale" in comunicazioni Ue

16.55 "Ogni persona in Ue ha il diritto di essere trattato in maniera uguale" senza riferimenti di "genere, etnia, razza religione,disabilità,orientamento sessuale".Lo scrive Bruxelles nelle nuove linee "per una corretta comunicazione". "Devono sparire miss e mrs, sostituite da un generico ms. Le festività non dovranno più essere riferite a connotazioni religiose,come il Natale,ma citate in maniera generica. Si dovrà dire, ad esempio, le festività sono stressanti e non più il Natale è stressante".

Gb, terza dose a tutti dopo soli 3 mesi

17.37 Nel Regno Unito esteso il richiamo vaccinale a tutti gli adulti,inclusa quindi la fascia di età che va dai 18 ai 39 anni, per contrastare la diffusione della nuova variante Omicron. Lo ha annunciato il Comitato congiunto per la Vaccinazione e l'immunizzazione (Jcvi).La terza dose per tutti a distanza di soli tre mesi dalla seconda. Sono 11 i contagi da Omicron nel Regno Unito, 5 in Inghilterra e 6 in Scozia, e ci aspettiamo un aumento nei prossimi giorni, comunica il ministro della salute, Javid.42.583 i nuovi casi

Covid, 7.975 nuovi contagi e 65 decessi

17.47 In Italia 7.975 i nuovi casi, meno dei 12.932 precedenti, ma per via del consueto "effetto weekend" e il relativo calo dei tamponi del lunedì, 276mila (-250). Il tasso di positività sale al 2,9% (+0,4%). I decessi sono 65 (47 Domenica), per un totale di 133.739 da inizio pandemia. Sale la pressione ospedaliera:31 in più in terapia intensiva con 58 ingressi giornalieri; 171 in più i ricoveri ordinari. In Veneto +1.265, E. Romagna +1.223, Lazio +1.221.

Lamorgese: più controlli zone affollate

18.28 La ministra dell'Interno Luciana Lamorgese dopo la riunione coi prefetti ha annunciato una stretta dei controlli sui trasporti e nelle zone affollate in vista dell'attuazione del decreto sul green pass rafforzato che scatterà il 6 dicembre prossimo. Ai prefetti il compito di predisporre "i controlli sugli utenti del trasporto pubblico" con le aziende di servizio e di confrontarsi con le categorie degli esercenti per sensibilizzare i commercianti alle misure di contenimento del Covid e ai controlli sui green pass.

G7:"Omicron molto trasmissibile, agire"

19.13 "La comunità globale sta affrontando (prima valutazione), la minaccia di una nuova variante Covid altamente trasmissibile,che richiede un'azione urgente". E' la dichiarazione congiunta sulla variante Omicron diffusa al termine della riunione d'emergenza dei ministri della Sanità del G7. "Con l'Oms e i partner internazionali continueranno a condividere informazioni e monitorare Omicron" si legge. Si impegnano a incontrarsi di nuovo a dicembre, ed elogiano il lavoro esemplare del Sudafrica nell'individuare Omicron e nell'avvisare gli altri".

Volo speciale per italiani da Sudafrica

20.00 L'unità di crisi della Farnesina, l'ambasciata e la rete consolare italiane in Sudafrica stanno lavorando per l'allestimento di un volo fra Città del Capo e Roma per riportare in Italia i connazionali attualmente esposti alla variante Omicron del Covid Coronavirus. Il volo commerciale verrà effettuato se si raggiungerà un numero minimo di passeggeri che pagheranno il biglietto e verrà effettuato in deroga alla sospensione dei collegamenti aerei con l' Africa Australe. Il volo riguarda i residenti in Italia prima del 26 novembre

Incidente sul lavoro, muore a 87 anni

20.35 Tragico incidente in serata a Limidi di Soliera, in provincia di Modena. L'amministratore delegato della ditta Artiglio è stato colpito da un blocco di alluminio precipitato dall'alto. Inutile l'intervento dell'eliambulanza: quando sono arrivati i soccorsi l'uomo che aveva 87 anni d'età, era già morto. Sul posto sono presenti i carabinieri della compagnia Carpi e gli esperti della medicina del lavoro.

Biden: Omicron preoccupa ma no panico

21.12 La nuova variante Omicron "è motivo di preoccupazione ma non di panico.Abbiamo i migliori vaccini al mondo, i migliori scienziati, stiamo imparando ogni singolo giorno e combatteremo la variante con azioni basate sulla scelta e informate e con rapidità, non con caos e confusione". Così il presidente Biden, invitando nuovamente i cittadini statunitensi a vaccinarsi. E ha annunciato che giovedì presenterà una nuova strategia di contrasto che non prevederà "lockdown o restrizioni".Pronti aggiornare vaccini.

Sindacati:"no a misure fiscali Governo"

21.42 "La mobilitazione sindacale deve proseguire", queste le parole del segretario generale della Cgil Maurizio Landini al termine dell'incontro con il ministro dell'economia Daniele Franco sulle misure fiscali della manovra economica. Cgil, Cisl e Uil valutano sbagliata una manovra che non ha fra le sue priorità la riduzione della tassazione per i redditi più bassi. "Gli 8 miliardi devono andare tutti ai lavoratori e ai pensionati" ribadisce Landini. Al momento non sono previsti altri incontri fra Governo e sindacati.

Calcio, Leo Messi settimo Pallone d'Oro

22.08 Leo Messi batte Robert Lewandowski. Il fuoriclasse argentino vince per la settima volta il Pallone d'Oro, riconoscimento assegnato dalla rivista 'France Football' al miglior calciatore. Secondo posto per l'attaccante polacco del Bayern Monaco, che alcuni davano come possibile vincitore. Terzo l'azzurro Jorginho, migliore degli italiani. Gli altri azzurri. Gigio Donnarumma miglior portiere con il 'Trofeo Yashin' e 10° posto assoluto. I difensori Chiellini e Bonucci rispettivamente 13° e 14°, 26° posto per Barella.

Israele:"Iran arricchisce uranio a 90%"

22.28 Israele ha condiviso con Stati Uniti e Paesi europei della Nato alcune informazioni di intelligence secondo le quali l'Iran si starebbe apprestando ad arricchire l'uranio al 90%, il livello necessario per produrre l'arma atomica. La notizia è apparsa sul sito statunitense Axios che afferma di averla tratta da due fonti americane. Da parte israeliana la decisione dell'iran di arricchire l'uranio al 90% viene vista come un mezzo per ottenere maggiore un potere contrattuale maggiore nei negoziati di Vienna attualmente in corso.

Figliuolo, entro 12/12 4,5 mln di dosi

23.00 Somministrare 4,6 milioni di dosi da mercoledì 1 dicembre a domenica 12.Serve l'impiego massimo delle risorse. E' il numero minimo di inoculazioni giornaliere in tutta Italia auspicato dal Commissario per l'Emergenza, Figliuolo in una circolare indirizzata alle Regioni sui valori target di riferimento della campagna vaccinale. Il picco quotidiano di inoculazioni è previsto il lunedì e martedì 6 e 7 dicembre e giovedì e venerdì 9 e 10 dicembre, con 450mila somministrazioni.

Commenti

Post popolari in questo blog

📰 Segnalazioni in primo Piano: La Natura Lucana nelle mani dell’Artista Debora Di Lucca prende vita.

Debora Di Lucca il Maestro Internazionale d’Arte, nata a Milano e di origini Lucane. Basilicata, conosciuta in tutto il Mondo per la sua Storica e anche patrimonio UNESCO, Matera, la Città scavata nella roccia, per le Dolomiti Lucane, il noto “paesaggio lunare” e non da ultimo il meraviglioso e cristallino Mar Ionio. Tante le dimostrazioni della creatività del Maestro, dall’esposizione al Campidoglio, all’invito come Madrina nella bellissima città di Fondi con l’apertura alla biennale, poi non dimentichiamoci, le ultime due Mostre a Roma in Ottobre, dal nome “Ars et Materia”, la prima esposizione presso “Lo Stadio di Domiziano” uno dei siti Archeologici più esclusivi di Roma e del Mondo, una delle 7 Meraviglie della Roma imperiale. Patrimonio UNESCO, immediatamente dopo la stessa esposizione personale “Ars et Materia” la vede protagonista così presso la sede romana del “Parlamento Europeo”. L’ultima partecipazione dell’anno 2021 è il “Premio Vittorio Sgarbi”, dove è riuscita a farsi ap

TRACCE di Rocco Brancati: ANTONIO CAMPAGNA

(Castelmezzano 31 dicembre 1884 - New York 8 maggio 1969) Fu un "caso" più unico che raro nella storia dell'emigrazione italiana. Anthony (Antonio) Campagna il 31 marzo del 1930 ottenne dal re Vittorio Emanuele III, "motu proprio"(di propria iniziativa), il titolo di conte trasmissibile per linea maschile. La rivista di cultura, propaganda e difesa italiana in America commentò: "L'esempio dell'uomo nuovo dell'Italia nuova, intenso a superare ogni giorno se stesso in uno sforzo continuo di creazione e di perfezione, ci è dato a questo figliuolo della Basilicata.

📰 Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Fondato il Cultural Associations Persepolis

Per iniziativa del lucano CineClub “Vittorio De Sica” Cinit – presieduto da Armando Lostaglio – è stato fondato a Como il Persepolis Cultural Associations . Un bel traguardo per gli operatori culturali dell’Iran che operano in Italia, con salde radici nel lontano Paese. L’Associazione si attiva, infatti, con lo scopo di presentare la cultura iraniana in Italia (concentrandosi per lo più in Lombardia) ed è impegnata a mettere insieme un gruppo di intellettuali iraniani e italiani per organizzare il festival cinematografico iraniano in uno stile alquanto originale. Ad esso sia affiancano altre attività artistiche e di promozione dei prodotti di qualità. A presiedere il sodalizio è Reza Nouri, professionista che opera a Como, mentre Laleh Esfandiari è la vicepresidente. Segretario è Mohammad Ashouri; fra i fondatori del Persepolis sono la regista Lia Beltrami e il critico Armando Lostaglio del CineClub “De Sica”, il quale ha fortemente voluto che la nuova Associazione int