Passa ai contenuti principali

🌍 EVASION, News e Video dal Mondo 26 Dicembre 2021

Bahia, inondazioni: 11 mila sfollati

 Più di 11.000 sfollati e oltre 4000 persone hanno avuto bisogno di riparo dopo le inondazioni causate dalle forti piogge in 19 comuni dello stato brasiliano di Bahia (nord-est). Le forti piogge nella regione dall'inizio di novembre hanno causato 17 morti, l'ultimo giovedì scorso, secondo un bilancio della Sovrintendenza alla Protezione e Protezione Civile di Bahia (Sudec). Secondo il Sudec, 66 comuni si trovavano in una situazione di emergenza a causa dei temporali nelle ultime ore

Bahia - Brasile, Inondazione fiume Verruga

Sana’a - Yemen, Raid Arabia Saudita  

Nablus e Burqa - scontri e tensioni tutta la notte

Congo, esplode bomba: almeno 6 vittime

2.10 E' stato un kamikaze a causare l'esplosione che ha ucciso almeno 6 persone a Beni,nell'est della Repubblica Democratica del Congo, dove le autorità provinciali accusano i ribelli del gruppo delle Forze democratiche alleate (Adf) "L'attentatore suicida, a cui è stato impedito dalle guardie giurate di fare irruzione nel locale gremito di clienti ha attivato la bomba all'ingresso. Il bilancio ancora provvisorio è di sei morti,oltre al kamikaze e 13 feriti,ricoverati negli ospedali locali", ha fatto sapere il generale Sylvain Ekenge

Colombia, uccisa funzionaria Onu

3.59 Un gruppo di malviventi ha attaccato e ucciso a Bogotà Natalia Castillo,portavoce colombiana dell'Onu contro la droga ed il crimine (Unodc). Castillo 32 anni, stava cenando con un gruppo di amici alla vigilia di Natale e quando è uscita all'esterno del ristorante per rispondere ad una telefonata è stata assaltata da una banda armata che l'ha derubata,sprndole un un colpo di pistola al petto.Le autorità hanno offerto una ricompensa fino a 20 mln di pesos (circa 4.400 euro) per chi fornirà informazioni sull'omicidio.

Usa,squalo attacca surfista e lo uccide

4.52 Un surfista di 31 anni è rimasto ucciso in un attacco di uno squalo a Morro Bay, in California, e in tutta la baia è stato diffuso il divieto di entrare in acqua per 24 ore. Lo riporta la Bbc, citando autorità statali. La polizia ha detto di aver risposto ad una segnalazione di una persona "non reattiva sulla spiaggia dopo essere stata tirata fuori dall'acqua".L'uomo, non identificato - è stato dichiarato morto sul posto.Indagini sull'incidente sono in corso.Nel frattempo ai bagnanti è interdetta la spiaggia per 24 ore.

Covid, in Francia oltre 100 mila i casi

7.00 Oltre 100 mila contagi Covid in Francia per la prima volta dall'inizio della pandemia. Lo riferiscono le autorità francesi. Con 104.611 nuovi casi in 24 ore, la Francia raggiunge una soglia senza precedenti dall'inizio della pandemia nel marzo 2020, secondo i dati pubblicati stasera dall'agenzia di salute pubblica francese. La soglia dei 50.000 contagi è stata superata il 4 dicembre: la cifra è quindi raddoppiata nel giro di tre settimane.

Covid, in Australia è nuovo record casi

7.58 Il Nuovo Galles del Sud, lo Stato australiano più popoloso, registrato un record di nuovi casi di contagio da Covid-19 e un netto aumento dei ricoveri ospedalieri. Accertati 6.394 nuovi casi, 106 in più rispetto al giorno prima. I contagi sono in aumento nelle ultime 2 settimane, in alcuni Stati oltre il 70% è rappresentato dalla variante Omicron. E sempre nel Nuovo Galles del Sud, il personale medico e i farmacisti lanciano l'allarme e riferiscono di essere a corto di dosi di vaccino anti-Covid.

Sudafrica morto l'arcivescovo Tutu

9.28 Morto a 90 anni l'arcivescovo sudafricano Desmond Tutu. Lo ha comunicato la presidenza del Sudafrica. Fu uno dei simboli della resistenza contro l'apartheid. L'arcivescovo anglicano ottenne il Nobel per la pace nel 1984, come simbolo della lotta non violenta contro il regime razzista. Dopo la vittoria di Nelson Mandela,Tutu presiedette la Commissione per la Verità e la Riconciliazione,che in un drammatico processo di pacificazione della società sudafricana mise in luce le atrocità commesse dai bianchi.

Natale, italiani riciclatori seriali

10.31 Nonostante l'aumento delle tredicesime (44 mld, +8% rispetto al 2020) e il recupero seppur parziale dell'occupazione, gli gli italiani si confermano "riciclatori seriali" dei regali di Natale. E' quanto si apprende da una ricerca del Contro studi di Confcooperative. Con il riciclo, si prevede un risparmio di 3 mld ( 200 mln in più rispetto al 2020, ma 300 in meno sul Natale prepandemia). Un fenomeno in crescita costante che coinvolge un italiano su 3, cioè oltre 24 mln di persone.

Afghanistan,vietati viaggi a donne sole

11.16 I talebani hanno annunciato oggi il divieto per le donne di viaggiare da sole per lunghe distanze (oltre i 70 km circa), aggiungendo che dovranno essere accompagnate da un uomo della famiglia. La raccomandazione, pubblicata dal Ministero della Promozione della virtù e della prevenzione del vizio, che già circolava sui social, invita inoltre gli autisti a non accettare donne sui loro veicoli se non indossano il "velo islamico", senza tuttavia precisare quale tipo di velo.

Iss,over 80 non vaccinati più a rischio

11.59 Il rischio di terapia intensiva per i non vaccinati rispetto a chi ha la terza dose "è 85 volte maggiore per gli over 80; 12,8 volte maggiore per la fascia 60-79 anni; 6,1 volte maggiore per i 40-59 enni. Questi i dati contenuti nel Report esteso dell'Istituto superiore di sanità (Iss) che integra il monitoraggio settimanale sul Covid, pubblicato oggi.

Libia, 28 corpi di migranti su spiaggia

12.32 I corpi di 28 migranti trasportati dalle onde sono stati trovati su una spiaggia della Libia dopo l'affondamento del barcone con cui stavano cercando attraversare il Mediterraneo. A dare notizia della nuova strage in mare è stata una fonte della Mezzaluna rossa libica. Il rinvenimento è avvenuto su un tratto del litorale libico a 90 km di Tripoli. Recuperati anche tre migranti sopravvissuti al disastro.

Il Papa:"Vincere l'inverno demografico"

13.02 "Mi viene una preoccupazione vera, almeno qui in Italia: l'inverno demografico". Così all'Angelus il Papa, che ha definito una "tragedia" la scelta di tante coppie che "preferiscono rimanere senza figli o con uno soltanto". "Alcuni minuti fa ho visto nel programma 'A Sua Immagine' come si parlava di questo problema -ha continuato Bergoglio- facciamo tutto il possibile per vincere questo inverno demografico, che va contro le nostre famiglie, contro la nostra patria e anche contro il nostro futuro".

Vaccini,Iss:dopo 5 mesi protezione -30%

13.30 Dopo 150 giorni dal completamento del ciclo vaccinale,"l'efficacia del vaccino nel prevenire la malattia, sia nella forma sintomatica che asintomatica, scende dal 71,5% al 30,1%". Così l'Iss. "Resta elevata l'efficacia vaccinale" nel prevenire casi di malattia severa: nei vaccinati con ciclo completo da meno di 5 mesi è al 92,7%, cala all'82,2% per chi ha completato il ciclo vaccinale da oltre 150 giorni. L'efficacia nel prevenire diagnosi e casi di malattia severa sale rispettivamente al 71,0% e al 94,0% se fatta la dose booster"

Covid, cancellati già oltre 1.800 voli

14.06 Per effetto della pandemia da Covid-19 sono già oltre 1.800 i voli aerei cancellati oggi nel mondo. Lo si apprende dai dati pubblicati sul sito Flightaware. In totale, fra la Vigilia, il giorno di Natale e oggi sono stati cancellati più di 6.000 voli per via del crescente numero di dipendenti delle compagnie aeree e membri d'equipaggio risultati positivi alla variante Omicron e costretti quindi all'isolamento. Compagnie e destinazioni più colpite restano quelle di Cina e Stati Uniti.

Israele raddoppia insediamenti Golan

14.41 Il governo israeliano ha deciso di raddoppiare la popolazione ebraica del Golan e di stanziare a questo fine un miliardo di shekel (circa 285 mln di euro). Lo ha annunciato il premier Bennett in seduta straordinaria del CdM. "Abbiamo deciso di cogliere il momento" ha detto.Dopo aver ricordato il riconoscimento Usa della sovranità israeliana sul Golan e i dieci anni di guerra civile in Siria, "ogni persona comprende -ha affermato-che occorre preferire alture tranquille, verdi e prosperose sotto Israele a ogni altra alternativa"

Natale,Viminale: quasi 65mila controlli

15.29 Sono state 64.859 le persone controllate nel giorno di Natale nell'ambito del piano disposto dal Viminale legato alle nuove misure sul possesso sul green pass. Di queste, secondo di dati diffusi dal Viminale, sono 262 quelle sanzionate. Le verifiche sulle attività e gli esercizi commerciali sono state 7.409 con 64 titolari sanzionati. Nel giorno della Vigilia le sanzioni sono state 204 con 92.505 persone controllate.

Covid Israele, salgono indici pandemia

16.23 Salgono in Israele tutti gli indici della pandemia, che secondo gli esperti sono destinati a salire ulteriormente nelle prossime settimane per effetto della variante Omicron. Nelle ultime 24 ore i nuovi contagi sono stati 760 con un tasso sopra al 2%. Finora i casi di Omicron accertati sono 1.118,in gran parte in persone tornate dall'estero. Per ridurre la corsa della pandemia il governo di Bennett ha varato ulteriori restrizioni, a partire dall'accesso ai centri commerciali e nelle scuole.

Germania,con regola G2 calano i contagi

17.25 A poco più di tre settimane dall'inizio del lockdown dei non vaccinati, in Germania calano i contagi:sono 10.100 nelle ultime 24 ore, secondo i dati del Robert Koch Institute, rispetto ai 74mila del 2 dicembre. 88 i morti. Una settimana fa i nuovi casi erano stati 29.384, mentre il 23 dicembre erano balzati di nuovo a 44.927. Tuttavia l'Istituto Koch teme la diffusione di Omicron. Durante le vacanze -sottolinea-si fanno meno test e probabilmente emergono meno casi.

Covid,24.883 nuovi contagi e 81 decessi

17.45 Sono 24.883 i nuovi casi Covid in Italia, in forte calo rispetto ai 54.762 precedenti, ma con un numero molto basso di tamponi, 217.052 (-950mila). Il tasso di positività schizza all'11,5%. 81 vittime nelle ultime 24 ore, 144 le precedenti, per un totale di 136.611. Ancora in crescita i ricoveri ordinari, +328, e le terapie intensive +18 con 85 ingressi del giorno.

In tre giorni quasi 4mln di green pass

18.43 Sono quasi quattro milioni (3.818.558) i green pass emessi negli ultimi tre giorni in Italia, secondo quanto si evince dal sito del governo. Cifre record iniziate nel giorni dell' antivigilia in cui sono stati 1.663.340 mila i certificati verdi chiesti, il 24 dicembre sono stati 1.721.948, 579 mila e anche nel giorno di Natale si è raggiuto quota 433.270. Il totale generale si attesta a quasi 169 mln (168.920.873).

Harris: tutela democrazia è una sfida

19.46 "La tutela della democrazia è la più grande sfida per la sicurezza nazionale che gli Stati Uniti devono affrontare". Lo ha affermato la vicepresidente Usa Kamala Harris. "Stiamo entrando in una nuova era in cui le minacce alla nostra azione assumono molte forme, inclusa la minaccia delle autocrazie che possono prendere il sopravvento e avere un'influenza smisurata in tutto il mondo" ha detto la Harris che sulla pandemia ha aggiunto: "ora abbiamo gli strumenti per proteggerci, Tutti devono vaccinarsi".

Uccide moglie e getta corpo in un fiume

20.40 Il corpo di una donna di 64 anni è stato ritrovato nel fiume Osento in provincia di Chieti dopo due ore di ricerca da parte dei vigili del fuoco. Il marito della donna, un pensionato di 75 anni, nel primo pomeriggio aveva portato la moglie sul viadotto di Vidorni, una frazione di Casalbordino, dove l'avrebbe uccisa e gettata sul fiume. L'uomo avrebbe confessato in seguito l'omicidio ai figli e in seguito ai carabinieri. La donna era da tempo sofferente di una grave malattia ed era stata dimessa dall'ospedale da poco.

Pil globale oltre 100.000 mld nel 2022

22.17 Il Pil mondiale nel 2022 supererà per la prima volta nella storia il tetto dei 100mila miliardi di dollari. Lo afferma il rapporto del Centre for Economics and Business Research. La minaccia principale per la crescita resta l'inflazione e potrebbe fare cadere alcune economie in recessione nel 2023 e 2024. La Cina potrebbe diventare la prima economia del mondo nel 2030, mentre l'India supererà prima la Francia nel 2022, poi nel 2023 la Germania. L'Italia resterà all'ottavo posto nel 2022 e scenderà al sedicesimo nel 2036.

Onu: "Orrore per notizie dal Myanmar"

23.00 "Sono inorridito per le notizie di un attacco contro i civili nello Stato di Kayah in Myanmar il 24 dicembre". Lo ha detto il sottosegretario generale dell' Onu per gli affari umanitari Martin Griffiths. "Notizie credibili parlano di almeno 35 persone, fra cui anche un bambino, costrette a scendere dai loro veicoli, uccise e bruciate", afferma Griffiths confermando che "due operatori di Save the Children restano dispersi" e che "i loro veicoli privati sono stati attaccati e bruciati".

fonte Televideo

Commenti

Post popolari in questo blog

📰 Segnalazioni in primo Piano: La Natura Lucana nelle mani dell’Artista Debora Di Lucca prende vita.

Debora Di Lucca il Maestro Internazionale d’Arte, nata a Milano e di origini Lucane. Basilicata, conosciuta in tutto il Mondo per la sua Storica e anche patrimonio UNESCO, Matera, la Città scavata nella roccia, per le Dolomiti Lucane, il noto “paesaggio lunare” e non da ultimo il meraviglioso e cristallino Mar Ionio. Tante le dimostrazioni della creatività del Maestro, dall’esposizione al Campidoglio, all’invito come Madrina nella bellissima città di Fondi con l’apertura alla biennale, poi non dimentichiamoci, le ultime due Mostre a Roma in Ottobre, dal nome “Ars et Materia”, la prima esposizione presso “Lo Stadio di Domiziano” uno dei siti Archeologici più esclusivi di Roma e del Mondo, una delle 7 Meraviglie della Roma imperiale. Patrimonio UNESCO, immediatamente dopo la stessa esposizione personale “Ars et Materia” la vede protagonista così presso la sede romana del “Parlamento Europeo”. L’ultima partecipazione dell’anno 2021 è il “Premio Vittorio Sgarbi”, dove è riuscita a farsi ap

TRACCE di Rocco Brancati: ANTONIO CAMPAGNA

(Castelmezzano 31 dicembre 1884 - New York 8 maggio 1969) Fu un "caso" più unico che raro nella storia dell'emigrazione italiana. Anthony (Antonio) Campagna il 31 marzo del 1930 ottenne dal re Vittorio Emanuele III, "motu proprio"(di propria iniziativa), il titolo di conte trasmissibile per linea maschile. La rivista di cultura, propaganda e difesa italiana in America commentò: "L'esempio dell'uomo nuovo dell'Italia nuova, intenso a superare ogni giorno se stesso in uno sforzo continuo di creazione e di perfezione, ci è dato a questo figliuolo della Basilicata.

📰 Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Fondato il Cultural Associations Persepolis

Per iniziativa del lucano CineClub “Vittorio De Sica” Cinit – presieduto da Armando Lostaglio – è stato fondato a Como il Persepolis Cultural Associations . Un bel traguardo per gli operatori culturali dell’Iran che operano in Italia, con salde radici nel lontano Paese. L’Associazione si attiva, infatti, con lo scopo di presentare la cultura iraniana in Italia (concentrandosi per lo più in Lombardia) ed è impegnata a mettere insieme un gruppo di intellettuali iraniani e italiani per organizzare il festival cinematografico iraniano in uno stile alquanto originale. Ad esso sia affiancano altre attività artistiche e di promozione dei prodotti di qualità. A presiedere il sodalizio è Reza Nouri, professionista che opera a Como, mentre Laleh Esfandiari è la vicepresidente. Segretario è Mohammad Ashouri; fra i fondatori del Persepolis sono la regista Lia Beltrami e il critico Armando Lostaglio del CineClub “De Sica”, il quale ha fortemente voluto che la nuova Associazione int