⚽️ Basilicata Sport. Campionato di Eccellenza: Paternicum - Vultur 2-0

 

20 Febbraio 2022.

20. giornata. Numeri da capogiro che permettono di guardare alla D più serenamente. Con due terzi di campionati portati a termine il Matera Grumentum vede ormai vicinissimo il traguardo. 18 vittorie su 20 gare disputate, 68 gol realizzati, cinquina al Latronico con altrettanti calciatori diversi (Gerardi, Falco, Dimatera, Mastroberti e Fernandez) nei finali dei due tempi.

La corazzata biancazzurra con questi numeri potrebbe tagliare il traguardo alla vigilia di Pasqua il 16 aprile contro il Ferrandina con due giornate d'anticipo. L'ultima volta che una formazione della città dei Sassi vinse il massimo campionato regionale ci riuscì il 9 aprile 2000 arrivò il Villa d'Agri (luogo che il presidente Petraglia e il tecnico Finamore conoscono bene per la militanza in D due stagioni fa prima dello spostamento del titolo del Grumentum Val d'Agri a Matera). Con la doppietta di Torres a metà della ripresa la Vultur passa al Taddeo contro il Paternicum respingendo l'attacco al secondo posto del Melfi che nell'anticipo di sabato aveva rifilato un tris al Vela con Caruso, Suriano e Di Senso. Sempre all'inglese è il Montescaglioso ad espugnare il campo dell'Elettra Marconia con Gambuzza e Bongermino. Doppio Caponero lancia il Pomarico contro il Moliterno permettendo di accorciare le distanze dal quinto posto di una lunghezza. Colpi esterni in chiave salvezza per Brienza e Castelluccio. I melandrini vanno sul doppio vantaggio con Mastroberti e Claps, ma il Real Tolve li riprende con il bis di Calderoni e nella ripresa calano il 2-3 finale ancora con Claps (periodo di grazia per lui con quattro reti nelle ultime cinque gare). Invece i mercurini vengono colpiti a Nova Siri dal Policoro con Kandji, prima di rimontare con il pareggio di Barreiro e il rigore decisivo di Garcia. Vittoria di misura del Ferrandina che si avvicina alla zona salvezza con il guizzo di Rinaldi che dopo 10' consente di superare il Real Senise.

IAM Calcio

Commenti