⚽ Basilicata Sport. Campionato di Eccellenza: Real Senise - Vultur 2-1

 

16 Aprile 2022

Record su record. Insaziabile e infermabile. Il Matera suona la cinquina al Ferrandina e stabilisce nuovi traguardi. La squadra di Finamore diventa la squadra con più gol fatti nel massimo campionato regionale (107) e con il maggior numero di vittorie conquistate (26).

Inoltre la compagine del presidente Petraglia eguaglia il record di punti del Real Metapontino (79), di vittorie consecutive del Grumentum Val d'Agri (14) e di lunghezze di vantaggio sulle seconde in classifica del Materasassi (18). Il primo tempo al XXI Settembre si chiude con la doppietta di Lacarra e nella ripresa si sono scatenati anche Dimatera, Gerardi e Falco. La Vultur viene sconfitta dal Real Senise (non basta Toglia per accorciare le distanze dopo le realizzazioni di Pioggia e Ciuffo) e viene agganciata al secondo posto dal Melfi. I federiciani con un tris nella seconda frazione calato al Real Tolve con il rigore di Suriano, Maiorino e Di Senso ora ci credono per la piazza d'onore. Viene tagliato fuori dalla corsa per la seconda posizione il Montescaglioso (in gol Amodio e Bongermino) che viene battuto con un pesante poker dal Vela grazie alla doppietta di Igbenidion, Haruna e Lomuscio su rigore. Con due gol per tempo (Montano su rigore e Ruppel nei primi 45', Caponero e Ranieri nella seconda frazione) il Pomarico regola il Paternicum, mentre il Policoro nel derby jonico supera con Carbone e Guida l'Elettra Marconia. Il Brienza espugna Villa d'Agri con la doppietta di Costanzo acquisendo la salvezza aritmetica e costringe il Moliterno alla disputa play-out. Sestina del Castelluccio con la tripletta di Mandile, doppietta di Barreiro e penalty di Lanza che condanna il Latronico (gol della bandiera di Matinata) alla retrocessione in Promozione con due giornate d'anticipo. 

IAM Calcio Potenza

Commenti