⚽️ Sport. Campionato di Eccellenza: Vultur - Moliterno 2-0

 

10 Aprile 2022 - 27.giornata. 

Bastava un gol per la tripla cifra, ma l'obiettivo resta quota 105. Eppure in casa del Real Senise le cose non si erano messe benissimo. Pioggia e Tufo avevano portato i sinnici sul doppio vantaggio.

Poi Gerardi ha accorciato per il 100esimo gol, Lacarra ha impattato e ancora Gerardi al 91' (eguaglia le 23 reti segnate con la maglia del Lavello sia nel 2018-19 che nel 2019-20) ha lanciato il Matera (l'unica volta che in campionato ha chiuso in svantaggio il primo tempo accadde a Montescaglioso alla terza giornata) alla tredicesima vittoria consecutiva permettendo di avvicinarsi ad un altro traguardo da raggiungere: gli 80 punti per battere il record del Real Metapontino fermo a 79. Per le zone alte della classifica adesso conterà invece arrivare secondi in classifica per disputare la finale play-off in casa. Infatti chi si classificherà quinto non disputerà la post regular season per l'enorme distacco dalla piazza d'onore. Vultur, Melfi e Montescaglioso che si stanno contendendo il secondo posto hanno vinto. I rioneresi all'inglese sul Moliterno con il rigore di Petagine e Nano; i federiciani nell'extra-time sul campo dell'Elettra Marconia con il penalty di Suriano e Periale ribaltando il vantaggio jonico di Giannantonio; i montesi con un poker sul Castelluccio (gol della bandiera di Barreiro) che porta le firme di Ladogana, Gambuzza, Sisalli e Amodio. Successi anche per il Pomarico al San Rocco sul Real Tolve (ha accorciato l'ex Youmbi) con Petrosino e Caponero e per il Policoro con un poker a Latronico in cui sono andati a segno Kandji, Guida, Valluzzi e Mancini. Hanno invece messo una serie ipoteca sulla salvezza il Brienza e il Paternicum: i melandrini battendo il Vela al 90' in rimonta con Uva dopo che Claps aveva risposto a Lomuscio; i valdagrini all'inglese sul Ferrandina con Lobosco e Cirelli.

Commenti