Passa ai contenuti principali

Segnalazioni in primo Piano: Esce ‘Quel che Avvicina al Bene’: da Fuori Luogo un nuovo singolo per il cantautore LUCIANO NARDOZZA


La “ disillusione ” ha un valore positivo: quando crollano sogni e aspettative capiamo che abbiamo spostato eccessivamente il nostro centro di forza verso l ’’ esterno. E possiamo dunque ri-centrarci ... . A sei mesi dall ’ uscita del suo secondo lavoro discografico da cantautore solista - Fuori Luogo - Luciano Nardozza torna in radio a cantare delle diverse sfumature dell ’ esperienza umana su questa terra, con la profonda leggerezza che lo contraddistingue. E lo fa con il vivace brano dal titolo “ Quel Che Avvicina al Bene ” , secondo estratto dall ’ album, in radio dal 20 novembre dopo il fortunato singolo di lancio “ Beata Ingenuit à” . “ Quel che Avvicina al Bene è la riscoperta dell'amore senza troppi ‘ orpelli ’ , quello che resta, nonostante ogni strappo e ogni scossa. L'amore che ci fa ripartire da noi per godercela un po ’ , senza prendere tutto sempre sul serio . L'amore che senza sforzo si irradia da noi verso gli altri e ci libera dalle maschere che indossiamo solo per ottenerlo da fuori ” racconta Luciano Nardozza, che del brano - cos ì come dell ’ intero album è autore di testi, musica e arrangiamenti, nonch é produttore. A sottolineare l ’ impeto verso una maggiore “ leggerezza" nelle relazioni (una leggerezza pregna e al contempo scevra da orpelli e aspettative, che il brano esprime) è anche il linguaggio del videoclip che accompagna il singolo , per la regia di Leopoldo Caggiano : il protagonista si muove alacremente in un mondo affollato e colorato ma fuori fuoco; i contorni sono sfumati e distorti, proprio a rimarcare che il centro restiamo noi. Seguendo il filo conduttore della ricerca interiore, l ’ album Fuori Luogo - da cui il singolo “ Quel che Avvicina al Bene ” è estratto - si snoda con un coinvolgente sound pop-rock attraverso dieci brani inediti, a comporre un disco fuori dal tempo, come la musica, come le emozioni, come lo spirito . Distribuito da Pirames International, Fuori Luogo e il singolo “ Quel che avvicina al bene ” sono disponibili sulle principali piattaforme streaming e store digitali.


Cantautore, chitarrista , attivo sulla scena musicale italiana dal 2017 col suo primo album in italiano "Di Passaggio ” , indagine sulle emozioni che caratterizzano le varie fasi di una storia d'amore. Finalista a Capitalent 2017 (tra oltre 4000 proposte), vincitore del Festival Villeggendo 2017, sul podio al Varigotti Festival ’ 18, finalista al Premio De Andr é 2019 , targa Riccardo Mannerini 2019 per il miglior testo , ama tantissimo suonare live (l'album è stato portato in giro per l'Italia in oltre 30 citt à diverse ). A maggio è uscito il suo secondo album che lo vede collaborare con artisti quali Gianluca Misiti (tastierista per Daniele Silvestri, Max Gazz è ) e Piero Monterisi (batterista per PFM, Tiromancino, Daniele Silvestri ) e il cui primo singolo “ Beata Ingenuit à” è entrato alla posizione n.33 della Classifica Italiana Indipendenti.


Segui Luciano Nardozza su : YOUTUBE - SPOTIFY - ITUNES FACEBOOK @lucianonardozzamusic INSTAGRAM lucianonardozza www.lucianonardozza.it

Commenti

Post popolari in questo blog

📰 Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Nazzareno e la disciplina della terra

Rionero in V. - “ Bisogna toccare la terra - scriveva Tolstoj - solo con il lavoro agricolo può aversi una vita razionale, morale. L’agricoltura indica cos’è più e cos'è meno necessario. Essa guida razionalmente la vita. ”    Sovviene questo verso nel ricordare quanto lavoro ha fatto e continua a fare Nazzareno, fra le persone più colte che si possano incontrare. E’ un tenace e rigoroso contadino, che conosce le stagioni e il perché di ogni frutto che spunta dalla terra. Quante volte gli abbiamo chiesto di raccontarlo davanti ad una telecamera, per lasciare un segno tangibile, ma per umiltà e discrezione non ha mai voluto farlo. E’ portatore di una cultura che sa raccontare con un linguaggio forbito, pressoché inusuale per quella generazione. Un sapere che viene da lontano, da ragazzo, e che non conosce confini perché sa rispettare la natura e i suoi cambiamenti. Proprio come si fa con gli uomini. Nazzareno sa cogliere con mitezza ogni percezione che la terra sa emanar

📰 Segnalazioni in Primo Piano: “Il ritratto dell’anima” di Carmen Piccirillo di Michele Libutti

  “...a volte l’amore non finisce...ma le anime sanno, ancor prima delle menti, quando è il momento di riavvicinarsi...; ...alcune imprevedibilità non sono casuali. A volte può esserci lo zampino di Dio...che mette in atto una serie di eventi...” Queste sono solo alcune delle tante esternazioni che la nostra Carmen ci prospetta con una semplicità...”dell’anima”. E non potendo citarle tutte, ricorderemo il dialogo tra il tassista e la signora russa, di cui accenneremo ancora e da cui emerge che il primo rifiuta inspiegabilmente il compenso dalla seconda che ha accompagnato nel suo giro...Anche nella storia di Gionatan, il nonno Fausto e la signora Giada si nota una insolita indisponibilità ad accettare denaro per un lavoro che Fausto consegna alla signora Giada. Ma c’è anche “Dall’altra parte del recinto”, “Gli alieni sulla terra”, L’artista Fabio”. I temi sono tanti e finiscono e si riassumono tutti in una osservazione di Carmen, fatta durante una conversaz

📰 Segnalazioni in primo Piano: 22 APRILE: 51esima GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA

Un chiaro esempio di tutela verso l'ambiente arriva dalla realtà rionerese The Factory Best Class    La giornata mondiale della terra, che si celebra ogni anno il 22 aprile, è conosciuta in tutto il mondo come Earth Day, ed è l'evento "green" che riesce a coinvolgere un elevato numero di persone in tutto il mondo, sensibilizzando la salvaguardia dell'ambiente . L'idea di dedicare una giornata alla terra nacque negli anni '60, negli Stati Uniti , subito dopo la pubblicazione del libro manifesto ambientalista, "Primavera Silenziosa" di Rachel Carson, una biologa statunitense che ebbe molto successo e diede origine a notevoli movimenti ecologisti.