Passa ai contenuti principali

Appuntamenti in Primo Piano: IL BAROCCO PERUVIANO E LE SUE DECLINAZIONI ARTISTICHE


Diretta WebTV
Accademia Ducale

Domenica 31 maggio 2020, alle ore 19.00, in collegamento da Lima, il Prof. Luis Villacorta Santamato, ricercatore e docente universitario, peruviano di origine italiana, inaugura un ciclo di incontri dedicati al Barocco Peruviano, ancora poco conosciuto in Italia, organizzati dalla Web TV dell’Accademia Ducale centro studi musicali, in collaborazione con l’Associazione dei Lucani in Perù. Il Prof. Villacorta Santamato, uno dei massimi esperti in materia, ci condurrà alla scoperta della sua terra, sottolineando l’importanza che ha assunto l’incontro di culture diverse che si sono intrecciate e hanno contribuito a generare una società moderna. La diretta della puntata sarà disponibile sulla pagina Facebook dell'Accademia Ducale https://www.facebook.com/AccademiaDucalePietragalla/ . Le varie trasmissioni realizzate sono disponibili anche sul sito internet e su Accademia 2.0, la piattaforma digitale dell’Accademia Ducale, nella quale sarà possibile trovare ulteriori approfondimenti, sia sui temi trattati durante le puntate, sia su altri argomenti. I contenuti della piattaforma sono disponibili gratuitamente a coloro che forniranno il proprio indirizzo email scrivendo a acc.ducale@gmail.com . Nata con l’intento di fornire uno strumento di diffusione e condivisione della cultura, la Web TV inizia la sua programmazione il 19 marzo 2020, in piena emergenza sanitaria dovuta alla pandemia causata dal Covid-19 che ha avuto come prima conseguenza e forma di prevenzione il distanziamento sociale. Da qui l’idea di utilizzare il web per veicolare contenuti culturali e bellezza grazie alla presenza di eminenti personalità della musica e della cultura, ospiti delle varie trasmissioni, che hanno fornito importanti spunti di riflessione sui temi trattati. La Web TV e l’apertura di uno spazio gratuito sulla piattaforma digitale utilizzata anche per la didattica a distanza, sono il prodotto del progetto dell’Accademia Ducale “Diffondiamo la cultura”.

INFO E CONTATTI

Angela Vietri
347 185 6713
www.ducaleacademy.it
acc.ducale@gmail.com

FACEBOOK Accademia Ducale centro studi musicali INSTAGRAM @accademiaducale

Commenti

Post popolari in questo blog

📷 Galleria Fotografica: Rotary Club Venosa. Giornate Europee del Patrimonio (26 Settembre 2021)

 

📰 Segnalazioni in primo Piano: LUCE E OSCURITA’ DI CARMEN PICCIRILLO

Mani che sudano, cuore che batte all’impazzata, gambe bloccate. Licia protagonista dell’ultimo libro di Carmen Piccirillo “Luce e oscurità” , Booksprintedizioni, ha provato tutte le sfumature dell’ansia che gli attacchi di panico regalano. Licia è una giovane trentenne di Milano appassionata di giornalismo dalla personalità sensibile e profonda ma anche complessa. Con il suo racconto ci porta nella sua vita, nei suoi ricordi, nelle sue paure. Soffre di disturbo d’ansia che si presenta ogniqualvolta vuole dare una risposta alle situazioni della sua vita. Riavvolgendo il nastro della sua storia l’oscurità della sua anima è cominciata con la morte prematura del padre e altre vicissitudini che ha dovuto vivere. Le “cose” accadono per tutti: eventi, situazioni, alternarsi di stati d’animo, esperienze, sorprese. Ognuno di noi attribuisce un significato differente alle cose che accadono e ognuno di noi reagisce o interpreta ciò che accade in modo proprio. L’autrice scrive: “.. la

📰 Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Una poesia dalla Russia Racconti di Michele Libutti

L’ultima fatica letteraria di Michele Libutti, dopo una ventina di racconti e poesie dati alle stampe in questi anni, è un racconto che appare unico, sebbene sia composto da più di venti brevi. Come un film ad episodi (da anni ’70) cui la trama di commedia restava all’orizzonte mantenendo la rotta comune. Una poesia dalla Russia resta un romanzo di formazione - si direbbe - erudito come nel suo genere, maturato da esperienze vissute. Un nuovo tassello nella sua ultraventennale esperienza letteraria. E in copertina un interpretativo disegno a cura di Roberta Lioy. Michele Libutti sa regalare stanze di eccellenza, visioni semplici e altre; svolge un’operazione intuitiva di quanto ci gravita intorno, gira dalle parti del sacro recinto (definizione da Leonard Cohen) manifestando tuttavia una scrittura garbata e provocante: dipende dalla nostra capacità di interazione con le mutevoli cose della vita. Il racconto che dà il titolo alla raccolta è straordinario, una poetica