Passa ai contenuti principali

Appartamenti in Primo Piano: Accademia Ducale, campagna di crowdfunding “Arte che unisce

L’ Accademia Ducale centro studi musicali promuove il progetto “Arte che unisce”, una campagna di crowdfunding finalizzata alla realizzazione di un Festival per la diffusione ogni tipo di espressione artistica tramite il web. Il progetto è rivolto sia a musicisti, provenienti da diversi contesti di istruzione musicale (compositori, esecutori, cantautori) sia ad artisti nel campo delle arti figurative (pittori, scultori) e performative (attori, ballerini, artisti circensi). Lo scopo dell’iniziativa è quello di fare leva sulla capacità rigenerativa della cultura dimostrando che essa come materia viva si adatta costantemente al tempo e allo spazio ad essa riservato. Il progetto prevede tre fasi:

1. Campagna di diffusione del Crowdfunding Il progetto è presente sulla piattaforma GoFundMe e viene diffuso attraverso i canali social, quali Facebook, Instagram, YouTube, Whatsapp etc. Tutti coloro che parteciperanno a quest’iniziativa saranno liberi di diffonderlo e di proporre idee per lanciarlo in ogni tipo di ambiente virtuale. L’Accademia Ducale si propone di trovare sponsor e anche semplici sostenitori. 

2. Evento conclusivo della campagna di crowdfunding Al termine della campagna di crowdfunding sarà realizzato un evento conclusivo in cui saranno ringraziati tutti i partecipanti, i quali potranno intervenire nel corso dell’evento con esibizioni artistiche o altro tipo di attività. 

3. Festival Durante il Festival saranno realizzati i progetti proposti dagli artisti che avranno contribuito alla campagna di crowdfunding che finanzierà le varie performance dei partecipanti. Per la parte musicale saranno eseguiti brani in prima assoluta, composti per l’occasione, e brani della tradizione classica. Per la realizzazione del Festival saranno realizzati due bandi: un concorso di composizione di musica contemporanea e un concorso di idee, le migliori delle quali saranno selezionate da un’apposita giuria e realizzate nell’ambito del festival stesso. I concerti saranno trasmessi sulla WebTV dell’Accademia Ducale e realizzati in Basilicata, presso il Palazzo Ducale di Pietragalla, sede dell’Accademia. Per quanti non potessero raggiungere la sede dell’Accademia ci sarà la possibilità di realizzare il concerto presso la propria sede che sarà trasmesso sulla WebTV. La presenza del pubblico sarà condizionata dalle vigenti normative anticovid. La WebTV trasmetterà, inoltre, i video di performance arrivate da ogni parte del Paese, selezionate dal concorso di idee e finanziate dalle attività crowdfunding. 

Partner del progetto. SIMC (Società Italiana di musica contemporanea), CIDIM (Comitato Nazionale Musica), AIAM (Associazione Italiana Attività Musicali), BCC Oppido e Ripacandida, Connections, Accademia ACAL Leiva's (Austria), Asociación Pietragallesa “San Teodosio" (Buenos Aires), Lima Triumphante (Perù), Associazione dei Lucani in Perù (Perù). 

Accademia Ducale centro studi musicali Piazza Mons. Donato Pafundi, 10 - Palazzo Ducale - 85016 Pietragalla (PZ) C.F. 96085950762 –www.ducaleacademy.it 
– acc.ducale@gmail.com - tel. 3471856713

Commenti

Post popolari in questo blog

📰 Appuntamenti in Primo Piano: Roma, Treatro Vascello, ERROR MATERIA Studio da “Le avventure di Pinocchio, storia di un burattino” di Carlo Collodi

  PRIMA NAZIONALE Dal 25 al 30 maggio dal martedì al sabato ore 20:30 domenica ore 18 lo spettacolo ha la durata di 55 minuti e inizia puntuale   ERROR MATERIA Studio da “Le avventure di Pinocchio, storia di un burattino” di Carlo Collodi  Drammaturgia originale, regia e interpretazione: Evelina Rosselli, Caterina Rossi, Michele Eburnea e Diego Parlanti light  design Camilla Piccioni  sound-design Filippo Lilli  realizzazione scene Danilo Rosati  produzione: La Fabbrica dell’Attore- Teatro Vascello e Accademia D’arte Drammatica Silvio D’Amico  Error Materia è una drammaturgia inedita, coordinata da una regia collettiva, liberamente ispirata alla favola di Pinocchio di Carlo Collodi. 

📰 Appuntamenti in primo Piano: AUGURI NANNI ! Il 27 maggio 2021 Giancarlo Nanni avrebbe compiuto 80 anni, il teatro Vascello lo vuole ricordare

Il 27 maggio 2021 Giancarlo Nanni avrebbe compiuto 80 anni, il teatro Vascello vuole festeggiare questa ricorrenza regalando a tutti gli spettatori la visione dello spettacolo “Il giardino dei ciliegi” di Anton Cechov regia di Giancarlo Nanni. Qui si propone la versione registrata nel 2007 sempre al Teatro Vascello.

🎥 Basilicata inchieste. Doccia Fredda. Puntata Speciale: RIONERO, LA GIUNTA RISPONDE

  Rionero in Vulture. LA GIUNTA A NUDO  8 Maggio 2021.