Passa ai contenuti principali

In Primo Piano con Giovanni Marino

 
 
IN PRIMO PIANO 22. 
 
Puntata. GIOVANNI MARINO, fotoreporter ed editore. Lucano, nasce a Rionero in Vulture (PZ) nel 1978. Dal 2005 intraprende gli studi e la carriera come fotografo professionista frequentando la scuola di fotografia “John Kaverdash” di Milano e numerosi workshop. Dal 2005 al 2009 è corrispondente come giornalista e fotografo per il 'Quotidiano della Basilicata' e per 'La Nuova del Sud'. Dal 2006 è fotografo professionista e videomaker specializzato in news, eventi sportivi, corporate, reportage e viaggi. Fonda lo studio fotografico 'Photo Travel'. Collabora con le maggiori riviste e editori italiani quali 'L’Espresso', 'Panorama', 'Qui Touring', 'Clementi Editore', 'Cairo Editore', 'Mondadori', 'Mondo Basilicata' e 'Basilicata Regione Notizie'. È stringer per l’Agenzia 'Getty Images' e contributor per 'Afp', 'Lapresse', 'Controluce' e 'Invision Images'. Nel 2012 è direttore della fotografia per lo spot video sulla località di Monticchio Laghi (PZ) “Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l’ha già creata”, vincitore del Concorso “Comunicare il Paesaggio” e finalista al 'Lucania Film Festival 2013'. Nel 2014 vince il premio per la Fotografia Sportiva al 'Gran Galà dello Sport' di Melfi. È docente per il Laboratorio di Fotografia presso le case alloggio di salute mentale della Cooperativa Sociale 'Auxilium'. Nel 2015 realizza il documentario “Sulle tracce di Don Giustino ” sulla figura di Giustino Fortunato. Nel 2016 è direttore della fotografia nel videoclip musicale del cantante Vitus Vito Viglioglia “Canzone per mia figlia”. Nel 2018 realizza il documentario "Rionero, settembre 1943. Cronaca di una tragedia ". Nel 2018 fonda la Casa Editrice 'Photo Travel Editions'. Nel 2019 apre il Bookstore online dedicato agli autori lucani. È autore ed editore del libro “Rionero, settembre 1943. Una strage, nessun colpevole” e degli E-Book “Lucania Mistica” e “Venerdì Santo a Barile”. Collabora con Registi, Compagnie Teatrali e Scuole di Danza come fotografo di scena. Iscritto all’Ordine dei Giornalisti – Elenco Pubblicisti. È accreditato in Parlamento e Vaticano ed è stato accreditato a numerosi eventi d’attualità e sportivi come Campionato di Calcio di Serie A, FINA World Championships Roma 2009, AIBA World Boxing Championships Milano 2009, Internazionali di Tennis, Rugby 6 Nations . Le sue immagini sono state pubblicate in Italia e all’estero sui maggiori quotidiani e riviste. Iscritto alla FNSI, Reporter Senza Frontiere, Lega Calcio Serie A . È Canon Professional Service Member.

Commenti

Post popolari in questo blog

📰 Segnalazioni in primo Piano: La Natura Lucana nelle mani dell’Artista Debora Di Lucca prende vita.

Debora Di Lucca il Maestro Internazionale d’Arte, nata a Milano e di origini Lucane. Basilicata, conosciuta in tutto il Mondo per la sua Storica e anche patrimonio UNESCO, Matera, la Città scavata nella roccia, per le Dolomiti Lucane, il noto “paesaggio lunare” e non da ultimo il meraviglioso e cristallino Mar Ionio. Tante le dimostrazioni della creatività del Maestro, dall’esposizione al Campidoglio, all’invito come Madrina nella bellissima città di Fondi con l’apertura alla biennale, poi non dimentichiamoci, le ultime due Mostre a Roma in Ottobre, dal nome “Ars et Materia”, la prima esposizione presso “Lo Stadio di Domiziano” uno dei siti Archeologici più esclusivi di Roma e del Mondo, una delle 7 Meraviglie della Roma imperiale. Patrimonio UNESCO, immediatamente dopo la stessa esposizione personale “Ars et Materia” la vede protagonista così presso la sede romana del “Parlamento Europeo”. L’ultima partecipazione dell’anno 2021 è il “Premio Vittorio Sgarbi”, dove è riuscita a farsi ap

TRACCE di Rocco Brancati: ANTONIO CAMPAGNA

(Castelmezzano 31 dicembre 1884 - New York 8 maggio 1969) Fu un "caso" più unico che raro nella storia dell'emigrazione italiana. Anthony (Antonio) Campagna il 31 marzo del 1930 ottenne dal re Vittorio Emanuele III, "motu proprio"(di propria iniziativa), il titolo di conte trasmissibile per linea maschile. La rivista di cultura, propaganda e difesa italiana in America commentò: "L'esempio dell'uomo nuovo dell'Italia nuova, intenso a superare ogni giorno se stesso in uno sforzo continuo di creazione e di perfezione, ci è dato a questo figliuolo della Basilicata.

📰 Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Fondato il Cultural Associations Persepolis

Per iniziativa del lucano CineClub “Vittorio De Sica” Cinit – presieduto da Armando Lostaglio – è stato fondato a Como il Persepolis Cultural Associations . Un bel traguardo per gli operatori culturali dell’Iran che operano in Italia, con salde radici nel lontano Paese. L’Associazione si attiva, infatti, con lo scopo di presentare la cultura iraniana in Italia (concentrandosi per lo più in Lombardia) ed è impegnata a mettere insieme un gruppo di intellettuali iraniani e italiani per organizzare il festival cinematografico iraniano in uno stile alquanto originale. Ad esso sia affiancano altre attività artistiche e di promozione dei prodotti di qualità. A presiedere il sodalizio è Reza Nouri, professionista che opera a Como, mentre Laleh Esfandiari è la vicepresidente. Segretario è Mohammad Ashouri; fra i fondatori del Persepolis sono la regista Lia Beltrami e il critico Armando Lostaglio del CineClub “De Sica”, il quale ha fortemente voluto che la nuova Associazione int