📰 Emozioni di Gianni Donaudi: DI CARTA UN SOGNO BIANCO Sergio Notario

 


DI CARTA UN SOGNO BIANCO


Così fu il nostro /    r e n d e z  -  v o u s , / il primo appuntamento .

Ma il tempo gioca, / come quello dell' Oca, ed il dado ti fa cadere

in quel giorno

                      e quell' ora

nella casella / ( mitica e mistica  Aztecal azteca )

in quella biblioteca / ( i sogni di carta/ non più bianchi )

con quel nome

                          alla Marlene :

"Dietrich Bonhoeffer " .

Le giovani silfidi / cantavano / rincorrendo parole

nell' aria dei boschi .



Sergio Notario (Torino) da " Ritorno a Kison River "

Commenti