Passa ai contenuti principali

📰 Sport: 2021 Campionato Italiano MX Prestige – RND #1, Maggiora (NO) - Press Release -

Un ritrovato Giuseppe Tropepe porta in alto i colori del Millionaire Racing Team centrando il settimo posto assoluto della MX2 Elite a Maggiora, teatro della prova di apertura del Campionato Italiano MX Prestige. Ancora una gara sfortunata invece per Daniele Salone nella MX1.
 
Dopo gli Internazionali d’Italia MX, terminati circa un mese fa, e gli Internazionali d’Italia Supermarecross tutt’ora aperti, un altro importante impegno si presenta per il Millionaire Racing Team in questa intensa stagione 2021: il Campionato Italiano MX Prestige. La prova di apertura di questa prestigiosa serie, si tiene nel secondo fine settimana di Aprile sullo storico tracciato del ‘Mottaccio del Balmone’ di Maggiora (NO). A vestire i colori del team lucano guidato da Michele Caprioli, il calabrese Giuseppe Tropepe #223 e il campano Daniele Salone #214. Il primo, schierato nella classe MX2 Elite, il secondo nella classe MX1 Fast categoria 300. Una giornata uggiosa ed una leggera pioggerellina accompagnano i piloti nella giornata di sabato, quando sono previste le sessioni di prove libere e cronometrate. Per il team lucano, le prime soddisfazioni arrivano in MX2 con Tropepe che centra il 6° tempo del suo gruppo che lo accredita del 17° cancelletto in griglia di partenza. Nella MX1 invece, Salone fatica molto nel trovare il giro veloce, chiude 27° del suo gruppo e finisce nel gruppo C. Nella notte del sabato però il meteo volge al peggio e una copiosa pioggia investe Maggiora, rendendo il tracciato alquanto fangoso. 
 

Le nuove condizioni del tracciato non creano però problemi a Giuseppe. In gara 1 il calabrese centra subito una discreta partenza e dopo la prima curva si posiziona all’interno della ‘top 10’. Per tutta la durata della corsa Tropepe duella con i migliori e nonostante qualche piccolo intoppo, conquista un importante 8° posto finale. Nella seconda manche, che si tiene nel primo pomeriggio, il tracciato è più asciutto ma al contempo molto segnato ed insidioso, sbagliare è molto facile. Ancora una volta Tropepe centra una buona partenza e subito 5°, insegue chi lo precede sino a conquistare il 4° posto. A pochi giri dal termine però cala un po’ il ritmo, cede due posizioni e taglia il traguardo chiudendo 6°. A fine giornata, dal computo delle manche, viene accreditato del 7° posto assoluto nel Campionato MX2 Elite. 
 

Un’altra domenica da dimenticare invece quella di Daniele. Poco dopo la partenza di gara 1 il campano rimedia una rovinosa caduta a causa di un contatto con un altro pilota e il suo weekend giunge al termine con largo anticipo. Fortunatamente senza riportare gravi conseguente, il coriaceo Salone sarà presente nella prova di Mantova. Tra quindici giorni, team e piloti si ritroveranno presso il tracciato lombardo ‘Città di Mantova’ per il secondo appuntamento stagionale del Campionato Italiano MX Prestige. Il fine settimana sarà quello del 24 e 25 Aprile. 
 

Giuseppe Tropepe #223: “Sabato è andata bene nelle libere con un 4° tempo, un po’ meno nelle cronometrate dove a causa del tanto traffico in pista non ho trovato il giro buono ed ho chiuso 6°. Domenica la prima manche è stata un po’ ‘travagliata’ viste le condizioni della pista e il problema con un pilota che mi è caduto davanti, attardandomi nel recupero. Inoltre, all’atterraggio di un salto ho rimediato un piccolo infortunio al ginocchio. Nonostante tutto ho chiuso 8°. Nella seconda manche avevo molto male al ginocchio ed è stata dura. Gli avversari andavano davvero forte e io ho ancora poco allenamento in moto, di conseguenza verso fine gara ho mollato ed ho chiuso 6°. Comunque è andata bene, mi reputo soddisfatto del risultato. Abbiamo ancora tanto da lavorare e da migliorare però la strada è quella giusta.” Daniele Salone #214: “La sfortuna continua a perseguitarmi in gara. In qualifica potevo fare meglio ma a causa della tensione ho sbagliato tanto. Sono finito nel gruppo C anche se con lo stesso tempo, in un altro gruppo, sarei entrato nel gruppo B. In gara 1 ero convinto di fare bene, ero fiducioso ed infatti sono partito benissimo. La sfortuna ha voluto che dopo la partenza, il pilota che mi precedeva mi cadesse davanti, io l’’ho centrato e tutti quelli che mi seguivano hanno centrato me, distruggendomi la moto. Di conseguenza il mio weekend è finito. Nonostante tutto sarò a Mantova perché non ho nessuna intenzione di mollare!”

 

Commenti

Post popolari in questo blog

📷 Servizi Fotografici: Rionero. Inaugurazione Centro Fitness RF TRAINING (2 Ottobre 2021)

 

📷 Servizi Fotografici: Pro-Loco Ruvo del Monte. Presentazione del libro "L'Angolo di Armando" (13 Novembre 2021)

 

📰 Appuntamenti in primo Piano: 4^ Edizione DiVini Libri Chiacchierata con l'Autore - Città di Eboli. Presentazione del libro “Il Monolite” di Paolo Itri

Eboli . Il 13 novembre, alle ore 18:00, presso Bistrot Patù, ci sarà la presentazione del libro “Il Monolite – Storie di camorra di un giudice Antimafia”, edito dalla casa editrice Piemme, nell'ambito della Rassegna Letteraria DiVini Libri Chiacchierata con l'Autore. L'autore Poalo Itri, di origine Cilentane, nel suo libro ci racconta, attraverso le sue esperienze lavorative da magistrato, di quanto la Camorra può essere pericolosa. Il Palazzo di Giustizia napoletano è il più grande d'Italia, e probabilmente del mondo. Dopo anni trascorsi tra le sue mura, per il giudice Paolo Itri l'impressione è ancora quella di trovarsi di fronte al «monolite» di 2001. Odissea nello spazio. Un caos labirintico in cui ogni giorno si scrivono nuove pagine della tragedia e della commedia umana, un avamposto da cui Itri, con gli altri magistrati della Direzione distrettuale antimafia di Napoli, ha condotto per lungo tempo la tormentata battaglia dello Stato contro la camorra