Passa ai contenuti principali

📰 Sport: 2021 Campionato Italiano MX Prestige – RND #1, Maggiora (NO) - Press Release -

Un ritrovato Giuseppe Tropepe porta in alto i colori del Millionaire Racing Team centrando il settimo posto assoluto della MX2 Elite a Maggiora, teatro della prova di apertura del Campionato Italiano MX Prestige. Ancora una gara sfortunata invece per Daniele Salone nella MX1.
 
Dopo gli Internazionali d’Italia MX, terminati circa un mese fa, e gli Internazionali d’Italia Supermarecross tutt’ora aperti, un altro importante impegno si presenta per il Millionaire Racing Team in questa intensa stagione 2021: il Campionato Italiano MX Prestige. La prova di apertura di questa prestigiosa serie, si tiene nel secondo fine settimana di Aprile sullo storico tracciato del ‘Mottaccio del Balmone’ di Maggiora (NO). A vestire i colori del team lucano guidato da Michele Caprioli, il calabrese Giuseppe Tropepe #223 e il campano Daniele Salone #214. Il primo, schierato nella classe MX2 Elite, il secondo nella classe MX1 Fast categoria 300. Una giornata uggiosa ed una leggera pioggerellina accompagnano i piloti nella giornata di sabato, quando sono previste le sessioni di prove libere e cronometrate. Per il team lucano, le prime soddisfazioni arrivano in MX2 con Tropepe che centra il 6° tempo del suo gruppo che lo accredita del 17° cancelletto in griglia di partenza. Nella MX1 invece, Salone fatica molto nel trovare il giro veloce, chiude 27° del suo gruppo e finisce nel gruppo C. Nella notte del sabato però il meteo volge al peggio e una copiosa pioggia investe Maggiora, rendendo il tracciato alquanto fangoso. 
 

Le nuove condizioni del tracciato non creano però problemi a Giuseppe. In gara 1 il calabrese centra subito una discreta partenza e dopo la prima curva si posiziona all’interno della ‘top 10’. Per tutta la durata della corsa Tropepe duella con i migliori e nonostante qualche piccolo intoppo, conquista un importante 8° posto finale. Nella seconda manche, che si tiene nel primo pomeriggio, il tracciato è più asciutto ma al contempo molto segnato ed insidioso, sbagliare è molto facile. Ancora una volta Tropepe centra una buona partenza e subito 5°, insegue chi lo precede sino a conquistare il 4° posto. A pochi giri dal termine però cala un po’ il ritmo, cede due posizioni e taglia il traguardo chiudendo 6°. A fine giornata, dal computo delle manche, viene accreditato del 7° posto assoluto nel Campionato MX2 Elite. 
 

Un’altra domenica da dimenticare invece quella di Daniele. Poco dopo la partenza di gara 1 il campano rimedia una rovinosa caduta a causa di un contatto con un altro pilota e il suo weekend giunge al termine con largo anticipo. Fortunatamente senza riportare gravi conseguente, il coriaceo Salone sarà presente nella prova di Mantova. Tra quindici giorni, team e piloti si ritroveranno presso il tracciato lombardo ‘Città di Mantova’ per il secondo appuntamento stagionale del Campionato Italiano MX Prestige. Il fine settimana sarà quello del 24 e 25 Aprile. 
 

Giuseppe Tropepe #223: “Sabato è andata bene nelle libere con un 4° tempo, un po’ meno nelle cronometrate dove a causa del tanto traffico in pista non ho trovato il giro buono ed ho chiuso 6°. Domenica la prima manche è stata un po’ ‘travagliata’ viste le condizioni della pista e il problema con un pilota che mi è caduto davanti, attardandomi nel recupero. Inoltre, all’atterraggio di un salto ho rimediato un piccolo infortunio al ginocchio. Nonostante tutto ho chiuso 8°. Nella seconda manche avevo molto male al ginocchio ed è stata dura. Gli avversari andavano davvero forte e io ho ancora poco allenamento in moto, di conseguenza verso fine gara ho mollato ed ho chiuso 6°. Comunque è andata bene, mi reputo soddisfatto del risultato. Abbiamo ancora tanto da lavorare e da migliorare però la strada è quella giusta.” Daniele Salone #214: “La sfortuna continua a perseguitarmi in gara. In qualifica potevo fare meglio ma a causa della tensione ho sbagliato tanto. Sono finito nel gruppo C anche se con lo stesso tempo, in un altro gruppo, sarei entrato nel gruppo B. In gara 1 ero convinto di fare bene, ero fiducioso ed infatti sono partito benissimo. La sfortuna ha voluto che dopo la partenza, il pilota che mi precedeva mi cadesse davanti, io l’’ho centrato e tutti quelli che mi seguivano hanno centrato me, distruggendomi la moto. Di conseguenza il mio weekend è finito. Nonostante tutto sarò a Mantova perché non ho nessuna intenzione di mollare!”

 

Commenti

Post popolari in questo blog

📰 Segnalazioni in Primo Piano: ‍A MARATEALE IN ARRIVO NANCY BRILLI, LUCIA OCONE, CINZIA TH TORRINI E GIOVANNI ALLEVI

Nancy Brilli, Lucia Ocone e Cinzia TH Torrini riceveranno un riconoscimento nel corso della tredicesima edizione di “Marateale - Premio internazionale Basilicata”, che si terrà dal 27 al 31 luglio nella splendida location dell’hotel Santa Venere a Maratea. Per le due attrici, Brilli e Ocone, si tratta della prima volta alla Marateale, dove verranno premiate per la loro lunga e trasversale carriera mentre per la regista Cinzia TH Torrini si tratta di un gradito ritorno. “Sono felice che Lucia Ocone e Nancy Brilli abbiano accettato il nostro invito, perché noi di Marateale ci teniamo a premiarle per il loro essere così camaleontiche, visto che da anni riescono a ricoprire con disinvoltura sia ruoli divertenti che drammatici con eguale credibilità in film e fiction di enorme successo” dichiara Antonella Caramia, presidente dell'associazione Cinema Mediterraneo che organizza la kermesse, che aggiunge: “A completare questo tris di donne c’è Cinzia TH Torrini, amica di vecchia data dell

‍📰 Schermi Riflessi di Armando Lostaglio: Rionero in Vulture senza cinema e teatro, dopo 150 anni

Una comunità, senza una sua piazza-agorà e senza un teatro, annienta ed annichilisce una storia che ha quasi tre millenni, ed è indegna di chiamarsi tale. Non è comunità, ma congerie irrilevante di case e di abitanti. E’ l’amara considerazione che scaturisce all’interno comunità di Rionero in Vulture, che da quasi un decennio non ha più un suo cinema né teatro. Nonostante tutto, il CineClub “De Sica” Cinit - che abbiamo fondato da quasi un trentennio - non smette le proprie attività di cultura cinematografica, compiendone almeno una quarantina ogni anno, non solo nella città fondativa. Si utilizzano sale di “fortuna” (centro Anziani, giovanile parrocchiale) adibendole alla bisogna, oppure realizzando proiezioni in arene d’estate (come a Monticchio) o in atri storici (Giardino palazzo Fortunato). “Portatori sani di bellezza” definisce il sociologo De Masi chi diffonde cultura. 

📕 Autori: Madonna del Carmelo... preghiera in versi di Vito Coviello

16 luglio, Madonna del carmelo...   madonna mia,  madre mia divina,  tu dall'alto del mondo ci proteggi tutti,  tu dall'alto del monte proteggi noi lucani,  tu dalla civitas sei di Matera patrona,  tu, agli aviglianesi tanto cara,  dal sacro monte proteggi il popolo tutto,  che in te confida,  nostra celeste mediatrice  verso il Signore padre nostro.  Madonna mia, madre mia,  ti chiameranno Bruna,  ti chiamerranno Annunziata, Addolorata ed Assunta,  ma per me,  nato alle pendici del Carmelo  e sotto il tuo mantosei la madonna del Carmine  protettrice di tutti gli aviglianesi nel mondo.  Maronna mia oggi, 16 luglio,  come da sempre,  le nostre mamme terrene,  a te vengono, a piedi scalzi,  e con in testa il cinto di candele  e fiori addobbati,  per rinnovare il patto  e mettere noi tutti sotto il tuo manto addobato di stelle.....   Vito Coviello,